Farmaci infiammatori della vescica

Cliniche

Quasi sempre, la cistite prende una persona di sorpresa nelle situazioni più inappropriate quando non c'è la possibilità di consultare un medico. La selezione indipendente di farmaci è irta della transizione dalla malattia alla forma cronica, ma a volte semplicemente non c'è altra scelta.

Sul mercato farmacologico moderno ci sono molti medicinali disponibili per combattere tutte le forme di cistite, comprese capsule, supposte, materie prime vegetali e compresse per l'infiammazione della vescica.

Quali farmaci sono inclusi nel complesso trattamento della cistite

Più del 92% dei casi di infiammazione della vescica ha un'origine batterica, quindi, è impossibile rifiutare la terapia antibatterica.

Oltre agli antibiotici, il corso di trattamento dovrebbe includere:

  • uroseptikov;
  • farmaci antispastici;
  • rimedi erboristici;
  • farmaci con azione diuretica;
  • farmaci per eliminare i sintomi di intossicazione generale (antipiretici, antidolorifici, complessi vitaminici, ecc.).

E in presenza di ulteriori malattie, spesso accompagnate da cistite (uretrite, pielonefrite, malattie a trasmissione sessuale), è richiesta la prescrizione di farmaci per la terapia concomitante.

antibiotici

L'elenco di antibiotici usati per trattare la cistite è abbastanza ampio. Questi sono sia farmaci testati nel tempo che l'ultima generazione di antibiotici con un minimo di effetti collaterali e controindicazioni.

Ma in assenza della capacità di determinare con precisione l'agente causale oi risultati controversi dello studio, i medici raccomandano solitamente antibiotici con un ampio spettro di azione.

I farmaci antibatterici più comuni nel trattamento dell'infiammazione della mucosa della vescica sono:

  • nolitsin;
  • Palin;
  • tsifran;
  • monural;
  • nitroksolin;
  • Furagin e Furadonin.

monural

Lo strumento appartiene al gruppo di antibiotici di ultima generazione. Il principale ingrediente attivo è la fosfomicina, che viene escreta attraverso i reni e il sistema urinario in una forma invariata, esercitando un effetto devastante sulla maggior parte dei tipi di batteri che causano cistite.

L'indubbio vantaggio può essere considerato come la sufficienza di un singolo apporto di fondi. Tuttavia, nel decorso cronico della cistite, Monural è debolmente efficace.

Palin

Il farmaco è una destinazione di backup quando l'uso di antibiotici di ultima generazione è impossibile per motivi di salute (allergie, comorbidità e patologie). Ciò è dovuto al fatto che Palin causa spesso effetti collaterali.

Il trattamento di solito dura 10 giorni con un doppio apporto giornaliero di fondi. Palin può anche essere usato come agente profilattico. In questo caso, la durata del corso di trattamento viene estesa da un medico per un massimo di 30 giorni.

tsifran

Questa medicina poco costosa è intesa per il trattamento delle infezioni batteriche degli organi ENT e degli organi urinari soltanto negli adulti. Nei bambini e negli adolescenti fino ai 18 anni di età, quando si assume Digira esiste il rischio di compromissione della formazione e dello sviluppo osseo. Inoltre vietato alle donne in gravidanza e in allattamento droga.

In altri casi, il corso del trattamento richiede 5-7 giorni con l'assunzione delle compresse 2 volte al giorno a intervalli di tempo uguali.

I vantaggi dei farmaci sono considerati virtualmente assenti alla resistenza (resistenza) dei batteri alla sostanza attiva.

nolitsin

Come rimedio per la cistite acuta Nolitsin assumere 5-10 giorni, 2 compresse al giorno tra i pasti. Ciò è dovuto al fatto che la digestione del cibo riduce significativamente l'efficacia del farmaco.

Per scopi profilattici, l'agente può essere prescritto per un massimo di 6 mesi (con una diminuzione del dosaggio giornaliero).

nitroksolin

Un analogo del farmaco è un farmaco con il nome commerciale 5-NOC, che si è dimostrato dal lato buono.

Nitroxolina per cistite viene utilizzata da 10 a 21 giorni, 6-8 compresse al giorno. Quando si rimuovono i fondi creati dalla sua alta concentrazione nelle urine, che consente il suo utilizzo nelle infezioni dei reni, della vescica e dell'uretra.

Furagin e Furadonin

Questi farmaci hanno un effetto antimicrobico.

La durata del trattamento del periodo acuto della cistite è di 5-10 giorni con l'osservanza di un dosaggio di 50-100 mg quattro volte al giorno.

Nel ruolo di un agente profilattico, i farmaci possono essere assunti per 15 o più giorni con un aggiustamento della dose obbligatorio.

Furagin e Furadonin sono consentiti per l'uso nei bambini, ma data la stretta osservanza del dosaggio, in quanto il sovradosaggio è irto di danni al sistema nervoso periferico.

Uroseptics con composizione vegetale

Questo gruppo di farmaci comprende prodotti con composizione a base di erbe.

Per i farmaci in questo gruppo includono:

Phytolysinum

La pasta vegetale è la più efficace per la cistite di origine non batterica (in caso di traumatizzazione della mucosa con sabbia o pietre, ipotermia e manifestazioni a freddo della vescica). La fitolisi in questo caso aiuta a dissolvere piccole particelle solide e contribuisce alla loro rimozione sicura e ha anche un effetto immunostimolatore tonico e delicato.

La durata del trattamento dipende dalla gravità della malattia e può essere di 10 giorni o più.

kanefron

Il farmaco è prescritto per quasi tutte le malattie del sistema urinario. Ciò è dovuto alla sua elevata efficienza nell'eliminazione dell'infiammazione e nell'effetto antispasmodico e analgesico.

Disponibile sotto forma di gocce e compresse.

Bevono Canephron con un ciclo minimo di 28-30 giorni, se necessario, è possibile aumentare la durata dell'assunzione.

Monurel

La composizione delle preparazioni delle capsule contiene estratto di mirtillo e un'alta dose di vitamina C. Secondo il produttore, in termini di succo di mirtillo fresco - una compressa corrisponde a 750 ml di succo.

L'estratto di mirtillo con successo allevia l'infiammazione dei tessuti interni, ha un effetto diuretico e antimicrobico. È anche marcata l'attività delle sostanze che compongono le bacche in relazione a tutta una serie di batteri (l'integrità delle membrane cellulari dell'agente causale è disturbata, un ostacolo all'attaccamento dei batteri alla mucosa della vescica, ecc.).

La vitamina C è coinvolta nel processo di rigenerazione cellulare e ha un effetto fortificante sul corpo. Inoltre, le proprietà antiossidanti della vitamina aiutano a ridurre la durata del ritiro dei prodotti di decomposizione e riducono la gravità dei sintomi di intossicazione.

Il farmaco deve essere assunto una volta al giorno per 35-40 giorni.

tsiston

Questo è uno strumento multicomponente costituito da estratti di oltre 15 piante.

Cystone aiuta ad accelerare la produzione di urina, a guarire le mucose e ad eliminare gli spasmi delle fibre muscolari. Il farmaco può essere utilizzato non solo nel trattamento della cistite acuta, ma anche come prevenzione delle recidive nella forma cronica della malattia.

La durata del trattamento è di 4-6 settimane.

Uroprofit

L'estratto di mirtillo contenuto nella preparazione contribuisce alla rimozione del processo infiammatorio, accelerando la produzione di urina e impedendo ai batteri patogeni di attaccarsi alla mucosa della vescica.

I tannini contenuti nell'uveberry, estratto dalle foglie di cui è presente anche la composizione, hanno un forte effetto antinfiammatorio.

La vitamina C agisce come un agente immunostimolante, rafforzando la resistenza generale del corpo.

antispasmodico

Farmaci antispasmodici utilizzati nel trattamento dell'infiammazione della vescica:

I primi due farmaci sono sinonimi, poiché hanno lo stesso principio attivo nella loro composizione. Di solito, il medico prescrive la loro somministrazione orale, ma in caso di sindrome da dolore grave possono essere utilizzate soluzioni per la somministrazione di i / m. Entrambi i farmaci sono adatti per un uso sistematico a lungo termine, ma puoi berli per non più di 5-7 giorni.

La papaverina è usata principalmente sotto forma di supposte rettali. Questo medicinale è raccomandato per l'eliminazione rapida di singoli spasmi, di solito non viene utilizzato per un trattamento più lungo.

No-spa, Papaverine e Drotaverinum sono consentiti per l'uso in qualsiasi età gestazionale.

Uroseptics con azione antimicrobica

Più spesso - questi sono farmaci prodotti sotto forma di supposte vaginali o rettali.

Hexicon

Farmaco antimicrobico attivamente utilizzato in ginecologia. Particolarmente efficace nel trattamento della candidosi vaginale, che spesso si presenta come una malattia concomitante sullo sfondo della cistite.

cistatina

Candele per la somministrazione di piante rettali. Aiuta ad alleviare lo spasmo e il dolore e ha anche un leggero effetto battericida. A causa della sua composizione può essere utilizzato nei bambini, in quanto ha una lista piuttosto piccola di controindicazioni. Negli uomini, è anche usato per problemi con la prostata.

Methyluracilum

Supposte rettali e vaginali. Il farmaco ha un effetto immunostimolante, contribuisce alla rivitalizzazione del processo di produzione dei globuli rossi e dei globuli bianchi. Ciò aumenta le proprietà protettive locali e il processo di rigenerazione cellulare è molto più veloce.

Fitopreparati

Tutti i prodotti a base di materie prime vegetali e, di fatto, la materia prima stessa per la preparazione indipendente di decotti e infusi medicinali possono essere attribuiti a rimedi erboristici.

Quando si raccomanda la cistite usare:

  • foglie e bacche di un cowberry;
  • Erba di iperico;
  • piante camomilla;
  • tè ai reni.

Oltre a queste piante ed erbe, vengono utilizzate con successo foglie di betulla, rosmarino, corteccia di quercia, ecc.

Allo stesso tempo, l'uso di decotti persegue diversi obiettivi nel trattamento della cistite - un aumento del volume giornaliero di liquidi (per "lavare" l'infezione) e l'effetto dei nutrienti sull'area dell'infiammazione.

Quindi, le foglie di cowberry sono un eccellente agente diuretico e anti-infiammatorio.

Il tè del rene ha un effetto benefico non solo sulla vescica, ma anche sui reni, migliorando il loro lavoro e rimuovendo il fluido in eccesso dai tessuti.

Sebbene qualsiasi materia prima vegetale non sia una droga, ognuna di esse ha una propria lista di controindicazioni.

diuretici

In genere, per la cistite, è sufficiente aumentare il volume di fluido consumato e utilizzare alcuni rimedi a base di erbe per ottenere la produzione di più urina. Ma in assenza del giusto effetto quando si usano queste misure, vengono prescritti farmaci con azione diuretica (ad esempio, Lasix e Furosemide).

Preparati per il sollievo dei sintomi associati

In alcuni casi, la reazione infiammatoria della vescica può manifestare alcuni sintomi di intossicazione generale (febbre o dolore severo, che non può essere fermato dagli antispastici).

Per alleviare i sintomi della febbre e ridurre la temperatura si può bere: Nurofen, Efferalgan, Ibuklin, Panadol, ecc.

Aiuta ad alleviare il dolore: Solpadein, Cistenal, Baralgin, Halidor, ecc.

Per accelerare il recupero dei tessuti danneggiati e alleviare l'infiammazione, è possibile applicare: Ortofen, Nemisil, Celecoxib, ecc.

Un trattamento errato può comportare il passaggio della malattia alla forma cronica e l'infiammazione costante della membrana mucosa è la causa principale della formazione di cisti e della mutazione cellulare. Pertanto, ai primi segni di cistite, è meglio consultare un medico e sottoporsi alle necessarie procedure diagnostiche.

Pillole di cistite per le donne: i primi 10 farmaci

Molto spesso le donne soffrono di cistite: quasi il 90% di tutti i casi clinici di cistite si verifica nella parte femminile dei pazienti. Contrariamente alla credenza popolare, la cistite non è una malattia innocua.

Cistite trasferita senza un trattamento adeguato porta allo sviluppo di molte gravi complicanze e una significativa riduzione della qualità della vita. Pertanto, è ovvio che è inaccettabile impegnarsi nell'autoterapia a casa, facendo affidamento sulle recensioni su Internet.

Oggi si ritiene che nel trattamento della cistite nelle donne senza pillole non può fare. Allevia il dolore, riduce i fenomeni disurici (frequente minzione dolorosa), distrugge l'infezione e allevia lo spasmo dei muscoli lisci della vescica. Ad esempio, se la cistite è causata da un'infezione batterica, sono necessari farmaci antibatterici.

Tuttavia, oltre alle pillole economiche ed efficaci, viene prescritto un altro trattamento, ma le pillole spesso svolgono un ruolo cruciale nel trattamento della cistite acuta e cronica nelle donne a casa.

Quali pillole da bere per il trattamento rapido della cistite nelle donne?

Nelle donne, i sintomi della cistite portano un forte disagio e la minzione è dolorosa. Per eliminare questa malattia, è possibile utilizzare pillole efficaci per la cistite, scegliendo un'opzione dal gruppo di rimedi a base di erbe, antibiotici, probiotici o antispastici.

  • Monural - forse il farmaco più popolare contro le infezioni del tratto urinario. È prescritto anche per cistite non confermata (senza i risultati di analisi delle urine). Monural è prescritto come agente terapeutico per la cistite acuta. Nella forma cronica della malattia, questo rimedio è inefficace, dal momento che È impossibile curare la cistite cronica da un singolo ciclo di antibiotico. Monural è un forte antisettico. Il prezzo nelle farmacie è di 320-500 rubli (vedi Monural - istruzioni per l'uso).
  • No-shpa - il farmaco allevia lo spasmo dei muscoli lisci degli organi interni a causa dell'espansione del lume dei vasi spastici. Ha un potente effetto antispasmodico. Va notato che gli antispastici non curano la cistite, ma eliminano solo la manifestazione dolorosa della malattia. Prezzo 50-100 rubli.
  • FANS - per il dolore severo nella terapia complessa, è possibile usare medicine antiincendiarie non spontanee in pillole - Ibuprofen (Paspik, Mig, Nurofen, Ibuklin, eccetera). Prezzo 30-100 rubli.
  • Furagin - analogo di Furamag utilizzato nei processi infettivi e infiammatori nel sistema urogenitale delle donne. Il farmaco deve essere assunto entro 7-10 giorni, 1 compressa 2-3 volte al giorno. La gravidanza è una controindicazione da usare. Prezzo in media 220-360 rubli.
  • Furadonina - pillole gialle ad azione antimicrobica, un rimedio ben noto ed efficace per la maggior parte delle malattie del sistema genito-urinario, compresa la cistite. Per eseguire un trattamento fruttuoso, le compresse per cistite Furadonina devono essere assunte entro 7 giorni (3-4 volte al giorno per gli adulti, 2 volte per i bambini da 12). Prezzo 50-140 rubli.
  • Palin. È usato per trattare le infezioni del tratto urinario. L'antibiotico appartiene ai farmaci del gruppo dei chinoloni. Uno dei principali ingredienti attivi è l'acido pemidico. Usato per trattare cistite, pielonefrite infettiva con infezione ascendente. Prezzo - circa 200 rubli. Prezzo 250-280 rubli.

In parallelo con l'uso di antibiotici, l'urologo può prescrivere e rimedi a base di erbe contro la cistite:

  • Canephron - si presenta sotto forma di compresse e soluzione orale. Il farmaco è ampiamente usato in urologia, ha un'azione antinfiammatoria e antispasmodica. Prezzo 350-400 rubli.
  • Cystone - il farmaco contiene più di una dozzina di diversi estratti di piante medicinali che hanno un effetto diuretico, antinfiammatorio, antimicrobico. Con l'uso a lungo termine, aiuta a ridurre il processo infiammatorio nel sistema urinario, migliora l'effetto degli antibiotici e aiuta a sciogliere le pietre (pietre) nei reni. Prezzo 450 rub.
  • Monurel - rimedio mirtillo per cistite (mirtillo rosso - un antibiotico naturale). Azione: diuretica, battericida. Utilizzato anche per la prevenzione della cistite. Disponibile in forma di mors o compresse con un'alta concentrazione di estratto di mirtillo. Da non confondere con Monural. Prezzo 450-500 rubli.

Non scegliere un farmaco economico per il trattamento rapido della cistite sulla base di recensioni. È importante tenere presente che l'autotrattamento, senza la partecipazione di un medico e la ricerca necessaria, non è la soluzione migliore. La cistite può non essere una malattia indipendente, non procedendo in isolamento, ma in combinazione con malattie degli organi genitali e altri organi interni (inclusi i reni: nefrite, pielonefrite, urolitiasi, e questa è solo una piccola parte di possibili patologie concomitanti).

La cistite maltrattata sta rapidamente diventando cronica e questo è un percorso diretto verso problemi gravi. Le strutture della vescica vengono distrutte, l'organo perde la sua elasticità, si forma una citosi e nel tempo aumenta il rischio di degenerazione del tessuto maligno a causa dell'infiammazione costante.

monural

Se la cistite è passata in forma acuta, allora è meglio trattarla con questo farmaco. Quindi il trattamento sarà più efficace. Il principale ingrediente attivo di questo farmaco è fosfomicina trometamolo. È necessario berlo 2 ore prima dei pasti, e anche prima di coricarsi dopo che la vescica è stata svuotata. Il dosaggio deve essere prescritto dal medico curante, di solito 1 bustina.

Prendendo Monural richiede solo un giorno. Se il giorno dopo i sintomi dell'infezione non scompaiono, si consiglia di ripetere nuovamente il trattamento. Gli effetti collaterali di questo farmaco sono: diarrea, bruciore di stomaco, nausea, eruzione cutanea.

furadonin

Farmaco antimicrobico appartenente al gruppo dei nitrofurani. Il farmaco è attivo in stafilococchi, streptococchi, Proteus, Salmonella, enterobatteri e altri agenti patogeni che possono provocare la comparsa di cistite. Furadonin è preso 4 volte al giorno, considerando che una dose singola per un bambino è 2 mg / kg, e per un adulto - 0,15 g.

È importante ricordare che questo farmaco è controindicato in donne in gravidanza, persone che soffrono di cirrosi epatica, insufficienza renale o cardiaca cronica, porfiria acuta, epatite, allergie ai suoi componenti, o carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi. Inoltre, Furadonin non è prescritto ai bambini di età inferiore a un anno e alle madri che allattano.

nolitsin

Questo è un agente antibatterico appartenente al gruppo dei fluorochinoloni. Il farmaco è basato sulla norfloxacina. Inoltre, contiene sodio carbossimetilamido, cellulosa microcristallina, magnesio stearato e acqua purificata. Medicina disponibile sotto forma di compresse.

Questo antibiotico è spesso usato per trattare la cistite nelle donne. Inoltre, il farmaco può essere prescritto per il trattamento di malattie infettive degli organi genitali. In rari casi, il farmaco viene utilizzato per la prevenzione di pazienti con neutropenia.

Queste pillole per la cistite nelle donne non possono essere assegnate a ragazze sotto i 18 anni di età, così come durante la gravidanza.

Restauro della microflora

Dopo un ciclo di trattamento con pillole di cistite, è necessario rafforzare il corpo e prevenire la re-infiammazione con l'aiuto di probiotici - batteri vivi, normalizzando la microflora intestinale e genitale.

Per i preparati contenenti lacto e bifidobatteri, includere:

Medicina infiammatoria della vescica

Quasi sempre, la cistite prende una persona di sorpresa nelle situazioni più inappropriate quando non c'è la possibilità di consultare un medico. La selezione indipendente di farmaci è irta della transizione dalla malattia alla forma cronica, ma a volte semplicemente non c'è altra scelta.

Sul mercato farmacologico moderno ci sono molti medicinali disponibili per combattere tutte le forme di cistite, comprese capsule, supposte, materie prime vegetali e compresse per l'infiammazione della vescica.

Quali farmaci sono inclusi nel complesso trattamento della cistite

Più del 92% dei casi di infiammazione della vescica ha un'origine batterica, quindi, è impossibile rifiutare la terapia antibatterica.

Oltre agli antibiotici, il corso di trattamento dovrebbe includere:

  • uroseptikov;
  • farmaci antispastici;
  • rimedi erboristici;
  • farmaci con azione diuretica;
  • farmaci per eliminare i sintomi di intossicazione generale (antipiretici, antidolorifici, complessi vitaminici, ecc.).

E in presenza di ulteriori malattie, spesso accompagnate da cistite (uretrite, pielonefrite, malattie a trasmissione sessuale), è richiesta la prescrizione di farmaci per la terapia concomitante.

antibiotici

L'elenco di antibiotici usati per trattare la cistite è abbastanza ampio. Questi sono sia farmaci testati nel tempo che l'ultima generazione di antibiotici con un minimo di effetti collaterali e controindicazioni.

Ma in assenza della capacità di determinare con precisione l'agente causale oi risultati controversi dello studio, i medici raccomandano solitamente antibiotici con un ampio spettro di azione.

I farmaci antibatterici più comuni nel trattamento dell'infiammazione della mucosa della vescica sono:

  • nolitsin;
  • Palin;
  • tsifran;
  • monural;
  • nitroksolin;
  • Furagin e Furadonin.

monural

Lo strumento appartiene al gruppo di antibiotici di ultima generazione. Il principale ingrediente attivo è la fosfomicina, che viene escreta attraverso i reni e il sistema urinario in una forma invariata, esercitando un effetto devastante sulla maggior parte dei tipi di batteri che causano cistite.

L'indubbio vantaggio può essere considerato come la sufficienza di un singolo apporto di fondi. Tuttavia, nel decorso cronico della cistite, Monural è debolmente efficace.

Palin

Il farmaco è una destinazione di backup quando l'uso di antibiotici di ultima generazione è impossibile per motivi di salute (allergie, comorbidità e patologie). Ciò è dovuto al fatto che Palin causa spesso effetti collaterali.

Il trattamento di solito dura 10 giorni con un doppio apporto giornaliero di fondi. Palin può anche essere usato come agente profilattico. In questo caso, la durata del corso di trattamento viene estesa da un medico per un massimo di 30 giorni.

tsifran

Questa medicina poco costosa è intesa per il trattamento delle infezioni batteriche degli organi ENT e degli organi urinari soltanto negli adulti. Nei bambini e negli adolescenti fino ai 18 anni di età, quando si assume Digira esiste il rischio di compromissione della formazione e dello sviluppo osseo. Inoltre vietato alle donne in gravidanza e in allattamento droga.

In altri casi, il corso del trattamento richiede 5-7 giorni con l'assunzione delle compresse 2 volte al giorno a intervalli di tempo uguali.

I vantaggi dei farmaci sono considerati virtualmente assenti alla resistenza (resistenza) dei batteri alla sostanza attiva.

nolitsin

Come rimedio per la cistite acuta Nolitsin assumere 5-10 giorni, 2 compresse al giorno tra i pasti. Ciò è dovuto al fatto che la digestione del cibo riduce significativamente l'efficacia del farmaco.

Per scopi profilattici, l'agente può essere prescritto per un massimo di 6 mesi (con una diminuzione del dosaggio giornaliero).

nitroksolin

Un analogo del farmaco è un farmaco con il nome commerciale 5-NOC, che si è dimostrato dal lato buono.

Nitroxolina per cistite viene utilizzata da 10 a 21 giorni, 6-8 compresse al giorno. Quando si rimuovono i fondi creati dalla sua alta concentrazione nelle urine, che consente il suo utilizzo nelle infezioni dei reni, della vescica e dell'uretra.

Furagin e Furadonin

Questi farmaci hanno un effetto antimicrobico.

La durata del trattamento del periodo acuto della cistite è di 5-10 giorni con l'osservanza di un dosaggio di 50-100 mg quattro volte al giorno.

Nel ruolo di un agente profilattico, i farmaci possono essere assunti per 15 o più giorni con un aggiustamento della dose obbligatorio.

Furagin e Furadonin sono consentiti per l'uso nei bambini, ma data la stretta osservanza del dosaggio, in quanto il sovradosaggio è irto di danni al sistema nervoso periferico.

Uroseptics con composizione vegetale

Questo gruppo di farmaci comprende prodotti con composizione a base di erbe.

Per i farmaci in questo gruppo includono:

Phytolysinum

La pasta vegetale è la più efficace per la cistite di origine non batterica (in caso di traumatizzazione della mucosa con sabbia o pietre, ipotermia e manifestazioni a freddo della vescica). La fitolisi in questo caso aiuta a dissolvere piccole particelle solide e contribuisce alla loro rimozione sicura e ha anche un effetto immunostimolatore tonico e delicato.

La durata del trattamento dipende dalla gravità della malattia e può essere di 10 giorni o più.

kanefron

Il farmaco è prescritto per quasi tutte le malattie del sistema urinario. Ciò è dovuto alla sua elevata efficienza nell'eliminazione dell'infiammazione e nell'effetto antispasmodico e analgesico.

Disponibile sotto forma di gocce e compresse.

Bevono Canephron con un ciclo minimo di 28-30 giorni, se necessario, è possibile aumentare la durata dell'assunzione.

Monurel

La composizione delle preparazioni delle capsule contiene estratto di mirtillo e un'alta dose di vitamina C. Secondo il produttore, in termini di succo di mirtillo fresco - una compressa corrisponde a 750 ml di succo.

L'estratto di mirtillo con successo allevia l'infiammazione dei tessuti interni, ha un effetto diuretico e antimicrobico. È anche marcata l'attività delle sostanze che compongono le bacche in relazione a tutta una serie di batteri (l'integrità delle membrane cellulari dell'agente causale è disturbata, un ostacolo all'attaccamento dei batteri alla mucosa della vescica, ecc.).

La vitamina C è coinvolta nel processo di rigenerazione cellulare e ha un effetto fortificante sul corpo. Inoltre, le proprietà antiossidanti della vitamina aiutano a ridurre la durata del ritiro dei prodotti di decomposizione e riducono la gravità dei sintomi di intossicazione.

Il farmaco deve essere assunto una volta al giorno per 35-40 giorni.

tsiston

Questo è uno strumento multicomponente costituito da estratti di oltre 15 piante.

Cystone aiuta ad accelerare la produzione di urina, a guarire le mucose e ad eliminare gli spasmi delle fibre muscolari. Il farmaco può essere utilizzato non solo nel trattamento della cistite acuta, ma anche come prevenzione delle recidive nella forma cronica della malattia.

La durata del trattamento è di 4-6 settimane.

Uroprofit

L'estratto di mirtillo contenuto nella preparazione contribuisce alla rimozione del processo infiammatorio, accelerando la produzione di urina e impedendo ai batteri patogeni di attaccarsi alla mucosa della vescica.

I tannini contenuti nell'uveberry, estratto dalle foglie di cui è presente anche la composizione, hanno un forte effetto antinfiammatorio.

La vitamina C agisce come un agente immunostimolante, rafforzando la resistenza generale del corpo.

antispasmodico

Farmaci antispasmodici utilizzati nel trattamento dell'infiammazione della vescica:

I primi due farmaci sono sinonimi, poiché hanno lo stesso principio attivo nella loro composizione. Di solito, il medico prescrive la loro somministrazione orale, ma in caso di sindrome da dolore grave possono essere utilizzate soluzioni per la somministrazione di i / m. Entrambi i farmaci sono adatti per un uso sistematico a lungo termine, ma puoi berli per non più di 5-7 giorni.

La papaverina è usata principalmente sotto forma di supposte rettali. Questo medicinale è raccomandato per l'eliminazione rapida di singoli spasmi, di solito non viene utilizzato per un trattamento più lungo.

No-spa, Papaverine e Drotaverinum sono consentiti per l'uso in qualsiasi età gestazionale.

Uroseptics con azione antimicrobica

Più spesso - questi sono farmaci prodotti sotto forma di supposte vaginali o rettali.

Hexicon

Farmaco antimicrobico attivamente utilizzato in ginecologia. Particolarmente efficace nel trattamento della candidosi vaginale, che spesso si presenta come una malattia concomitante sullo sfondo della cistite.

cistatina

Candele per la somministrazione di piante rettali. Aiuta ad alleviare lo spasmo e il dolore e ha anche un leggero effetto battericida. A causa della sua composizione può essere utilizzato nei bambini, in quanto ha una lista piuttosto piccola di controindicazioni. Negli uomini, è anche usato per problemi con la prostata.

Methyluracilum

Supposte rettali e vaginali. Il farmaco ha un effetto immunostimolante, contribuisce alla rivitalizzazione del processo di produzione dei globuli rossi e dei globuli bianchi. Ciò aumenta le proprietà protettive locali e il processo di rigenerazione cellulare è molto più veloce.

Fitopreparati

Tutti i prodotti a base di materie prime vegetali e, di fatto, la materia prima stessa per la preparazione indipendente di decotti e infusi medicinali possono essere attribuiti a rimedi erboristici.

Quando si raccomanda la cistite usare:

  • foglie e bacche di un cowberry;
  • Erba di iperico;
  • piante camomilla;
  • tè ai reni.

Oltre a queste piante ed erbe, vengono utilizzate con successo foglie di betulla, rosmarino, corteccia di quercia, ecc.

Allo stesso tempo, l'uso di decotti persegue diversi obiettivi nel trattamento della cistite - un aumento del volume giornaliero di liquidi (per "lavare" l'infezione) e l'effetto dei nutrienti sull'area dell'infiammazione.

Quindi, le foglie di cowberry sono un eccellente agente diuretico e anti-infiammatorio.

Il tè del rene ha un effetto benefico non solo sulla vescica, ma anche sui reni, migliorando il loro lavoro e rimuovendo il fluido in eccesso dai tessuti.

Sebbene qualsiasi materia prima vegetale non sia una droga, ognuna di esse ha una propria lista di controindicazioni.

diuretici

In genere, per la cistite, è sufficiente aumentare il volume di fluido consumato e utilizzare alcuni rimedi a base di erbe per ottenere la produzione di più urina. Ma in assenza del giusto effetto quando si usano queste misure, vengono prescritti farmaci con azione diuretica (ad esempio, Lasix e Furosemide).

Preparati per il sollievo dei sintomi associati

In alcuni casi, la reazione infiammatoria della vescica può manifestare alcuni sintomi di intossicazione generale (febbre o dolore severo, che non può essere fermato dagli antispastici).

Per alleviare i sintomi della febbre e ridurre la temperatura si può bere: Nurofen, Efferalgan, Ibuklin, Panadol, ecc.

Aiuta ad alleviare il dolore: Solpadein, Cistenal, Baralgin, Halidor, ecc.

Per accelerare il recupero dei tessuti danneggiati e alleviare l'infiammazione, è possibile applicare: Ortofen, Nemisil, Celecoxib, ecc.

Un trattamento errato può comportare il passaggio della malattia alla forma cronica e l'infiammazione costante della membrana mucosa è la causa principale della formazione di cisti e della mutazione cellulare. Pertanto, ai primi segni di cistite, è meglio consultare un medico e sottoporsi alle necessarie procedure diagnostiche.

Di regola, la cistite si sviluppa gradualmente e solo a volte può improvvisamente insorgere. Non appena si manifestano sintomi come disagio nell'addome inferiore, maggiore urgenza di urinare, accompagnato da bruciore, si deve contattare immediatamente un medico che ti dice cosa bere per la cistite. Se lasci che il problema faccia il suo corso, l'infezione si diffonderà agli ureteri, che saranno caratterizzati da segni più gravi di intossicazione (febbre, brividi, debolezza).

Se non si utilizza alcun rimedio per la cistite, non passerà da solo, ma al contrario, provocherà un ulteriore sviluppo di gravi malattie dei reni di natura infiammatoria. Poiché la cistite è una malattia insidiosa ed è irta di ricadute (se l'immunità è indebolita, la malattia si attaccherà di nuovo a voi), il suo trattamento dovrebbe essere effettuato sotto la supervisione di un medico. Dopo aver eseguito i test appropriati (analisi delle urine per bacposev), il medico sarà in grado di stabilire le cause della malattia (tipo di agente infettivo) e prescriverle determinate compresse per la cistite.

La droga opportunamente selezionata agirà rapidamente, consentendo di liberarsi dei sintomi dopo letteralmente uno o due giorni. Terapia importante e di supporto, che consiste in una dieta moderata, ad esclusione di cibi piccanti e acidi e che richiede abbondanti bevande calde, oltre che nel riposo fisico e sessuale.

Compresse per cistite cronica

Prendere i seguenti farmaci per la cistite ti aiuterà ad alleviare la condizione se la malattia è già passata in una condizione cronica. Per alleviare il dolore durante i periodi di recidiva, vengono chiamate phytolysin, ciston, monural e no-shpa. Ma, accettandoli, dovresti capire che i farmaci per il dolore alleviano solo per un breve periodo. E la completa guarigione della malattia solo a spese di loro è impossibile. Il ricevimento di antibiotici deve essere coordinato con il medico che, osservandoti, prenderà in considerazione tutte le controindicazioni. Dovrebbero essere presi secondo lo schema prescritto.

Compresse per cistite acuta

Se hai una forma acuta di cistite, puoi chiedere aiuto a farmaci come no-shpa. Prendilo solo una pillola per la notte e non più di due nel pomeriggio per 10 giorni. Oltre alla no-shpy, fitolysin allevia il dolore, che dovrebbe essere preso secondo le istruzioni.

Ancora molto efficace sarà il chetone, che è disponibile sotto forma di compresse e sotto forma di candele. Di norma, un solo uso di una candela o di una pillola è sufficiente per alleviare il dolore.

Monural è anche buono, che, secondo le istruzioni, viene assunto 3 g per un paio d'ore prima dei pasti e, dopo la stessa ora, dopo i pasti. Manural è facilmente tollerabile, praticamente senza effetti collaterali, e può essere indicato come rimedio per la cistite anche da donne in gravidanza.

Inoltre, è possibile aiutare e combinare droghe pentalgin e baralgin, che combinano le proprietà di antispastici e antidolorifici, nonché di norbactina, abaktal, maxakvin, digitran.

Compresse per la cistite: rimedi erboristici

Allevia i sintomi di malattie come la cistite e puoi chiedere aiuto con i rimedi a base di erbe. Uno dei più efficaci tra questi è Cyston, venduto in compresse in farmacia. Essendo un eccellente uroseptic di origine vegetale e dotato di azione antispasmodica, antinfiammatoria e diuretica, Ciston ti libererà dalla necessità di preparare autonomamente speciali tè ai reni. Di norma, questo medicinale a base di erbe viene utilizzato come complemento per completare il corso principale di trattamento stabilito dal medico.

Anche i fitopreparati, come il cistenal e lo spasmotsistenal, possono avere un buon effetto.

Cause di cistite

La causa di una malattia così spiacevole come la cistite, nella maggior parte dei casi, è un'infezione: stafilococco, intestino, bastone piocianico, proteo, fungo, trichomonas e altri agenti patogeni. L'agente infettivo si deposita sulla mucosa della vescica sia dall'esterno (dall'area perineale - la cosiddetta trasmissione ascendente), sia da sangue e linfa dai focolai di infezione cronica di qualsiasi luogo (con carie, tonsillite, sinusite, foruncolosi, ecc.).

La natura si è premurata di dotare la mucosa della vescica di una notevole resistenza ai microrganismi, quindi anche in caso di infezione, il processo infiammatorio nell'organo non sempre inizia. Ci sono molti fattori che contribuiscono allo sviluppo della cistite:

  • ipotermia generale del corpo e ipotermia locale nella regione pelvica (per questo motivo, le donne non sono consigliate a stare a lungo sul freddo);
  • minzione rara (il ristagno prolungato di urina nella vescica è accompagnato dallo sviluppo di microflora patogena in esso);
  • inosservanza delle norme di igiene personale (raro cambio di assorbenti e tamponi durante le mestruazioni, asciugandosi all'indietro dopo un movimento intestinale);
  • frequente uso di biancheria strette e infradito;
  • posizione seduta lunga;
  • caratteristiche della vita sessuale (rapporti vaginali immediatamente dopo l'anale);
  • trasferito malattie infiammatorie del sistema riproduttivo, in particolare sotto-trattati;
  • infezione cronica di qualsiasi localizzazione;
  • costipazione prolungata;
  • diminuzione dello stato immunitario dopo una grave malattia, a causa di superlavoro, stress cronico, durante la gravidanza e nel periodo postpartum;
  • manipolazioni diagnostiche e terapeutiche sulla vescica (cateterismo, cistoscopia);
  • cambiamenti ormonali nel corpo durante la pubertà o durante la menopausa.

Meno comuni sono le cistite non infettive che possono essere causate da:

  • danno alla mucosa della vescica da parte di un corpo estraneo (ad esempio la pietra urinaria);
  • ustioni della membrana mucosa dell'organo (per esempio, l'introduzione di una soluzione calda in esso durante il lavaggio);
  • irritazione delle membrane mucose da sostanze chimiche escrete nelle urine (in particolare, la cistite urotropina può svilupparsi con l'uso prolungato del farmaco urotropina).

Manifestazioni cliniche di cistite

Spesso la malattia si sviluppa entro poche ore dopo l'ipotermia. Improvvisamente, una persona (in pratica, come già detto, una donna) ha i seguenti sintomi:

  • minzione frequente in piccole porzioni;
  • minzione urinaria per urinare;
  • crampi, bruciore, dolore lungo l'uretra durante la minzione;
  • dolori dolorosi e fastidiosi nell'addome inferiore (sopra il pube), la cui intensità aumenta gradualmente;
  • sono possibili episodi di incontinenza urinaria;
  • qualche volta - la temperatura aumenta a numeri subfebrilny;
  • torbidità delle urine, a volte di colore rossastro (parla della presenza di sangue).

Questi sintomi possono persistere per una settimana e mezzo, dopo di che migliora il benessere del paziente. Se dopo questo periodo di tempo i sintomi persistono, c'è un processo cronico.

Diagnosi di cistite

Questa diagnosi può essere sospettata dal medico in base ai reclami caratteristici del paziente e alla storia della malattia. Per confermare la diagnosi di cistite acuta, saranno sufficienti solo i risultati di un test urinario generale, che mostrerà segni di infiammazione. L'ecografia della vescica con questa patologia non sarà informativa.

Per quanto riguarda i metodi di diagnosi della forma cronica della malattia, i più frequentemente utilizzati per questo scopo sono:

  • analisi delle urine secondo nechyporenko;
  • coltura di urina su un mezzo nutritivo per determinare l'agente patogeno;
  • uroflussometria;
  • metodi di ricerca dell'urodinamica;
  • cistoscopia.

Trattamento dell'infiammazione della vescica

complicazioni

La complicanza più grave della cistite è l'infiammazione del sistema pelvico renale, o pielonefrite, derivante dal trasferimento di urina infetta dalla vescica all'uretere o direttamente al rene. Se, parallelamente ai sintomi caratteristici dell'infiammazione della vescica, il paziente cominciava a essere disturbato dal dolore nella regione lombare e la temperatura aumentava, lei doveva cercare aiuto medico il prima possibile.

Prevenzione della cistite

La prevenzione di questa malattia consiste nell'eliminazione di tutti i fattori che contribuiscono al suo sviluppo, vale a dire: riabilitazione dei focolai cronici di infezione, rispetto delle norme di igiene personale e educazione sessuale.

Quali pillole da bere per il trattamento rapido della cistite nelle donne?

Nelle donne, i sintomi della cistite portano un forte disagio e la minzione è dolorosa. Per eliminare questa malattia, è possibile utilizzare pillole efficaci per la cistite, scegliendo un'opzione dal gruppo di rimedi a base di erbe, antibiotici, probiotici o antispastici.

  • Monural - forse il farmaco più popolare contro le infezioni del tratto urinario. È prescritto anche per cistite non confermata (senza i risultati di analisi delle urine). Monural è prescritto come agente terapeutico per la cistite acuta. Nella forma cronica della malattia, questo rimedio è inefficace, dal momento che È impossibile curare la cistite cronica da un singolo ciclo di antibiotico. Monural è un forte antisettico. Il prezzo nelle farmacie 320-500 rubli.
  • No-shpa - il farmaco allevia lo spasmo dei muscoli lisci degli organi interni a causa dell'espansione del lume dei vasi spastici. Ha un potente effetto antispasmodico. Va notato che gli antispastici non curano la cistite, ma eliminano solo la manifestazione dolorosa della malattia. Prezzo 50-100 rubli.
  • FANS - per il dolore severo nella terapia complessa, è possibile usare medicine antiincendiarie non spontanee in pillole - Ibuprofen (Paspik, Mig, Nurofen, Ibuklin, eccetera). Prezzo 30-100 rubli.
  • Furagin - analogo di Furamag utilizzato nei processi infettivi e infiammatori nel sistema urogenitale delle donne. Il farmaco deve essere assunto entro 7-10 giorni, 1 compressa 2-3 volte al giorno. La gravidanza è una controindicazione da usare. Prezzo in media 220-360 rubli.
  • Furadonina - pillole gialle ad azione antimicrobica, un rimedio ben noto ed efficace per la maggior parte delle malattie del sistema genito-urinario, compresa la cistite. Per eseguire un trattamento fruttuoso, le compresse per cistite Furadonina devono essere assunte entro 7 giorni (3-4 volte al giorno per gli adulti, 2 volte per i bambini da 12). Prezzo 50-140 rubli.
  • Palin. È usato per trattare le infezioni del tratto urinario. L'antibiotico appartiene ai farmaci del gruppo dei chinoloni. Uno dei principali ingredienti attivi è l'acido pemidico. Usato per trattare cistite, pielonefrite infettiva con infezione ascendente. Prezzo - circa 200 rubli. Prezzo 250-280 rubli.

In parallelo con l'uso di antibiotici, l'urologo può prescrivere e rimedi a base di erbe contro la cistite:

  • Canephron - si presenta sotto forma di compresse e soluzione orale. Il farmaco è ampiamente usato in urologia, ha un'azione antinfiammatoria e antispasmodica. Prezzo 350-400 rubli.
  • Cystone - il farmaco contiene più di una dozzina di diversi estratti di piante medicinali che hanno un effetto diuretico, antinfiammatorio, antimicrobico. Con l'uso a lungo termine, aiuta a ridurre il processo infiammatorio nel sistema urinario, migliora l'effetto degli antibiotici e aiuta a sciogliere le pietre (pietre) nei reni. Prezzo 450 rub.
  • Monurel - rimedio mirtillo per cistite (mirtillo rosso - un antibiotico naturale). Azione: diuretica, battericida. Utilizzato anche per la prevenzione della cistite. Disponibile in forma di mors o compresse con un'alta concentrazione di estratto di mirtillo. Da non confondere con Monural. Prezzo 450-500 rubli.

Non scegliere un farmaco economico per il trattamento rapido della cistite sulla base di recensioni. È importante tenere presente che l'autotrattamento, senza la partecipazione di un medico e la ricerca necessaria, non è la soluzione migliore. La cistite può non essere una malattia indipendente, non procedendo in isolamento, ma in combinazione con malattie degli organi genitali e altri organi interni (inclusi i reni: nefrite, pielonefrite, urolitiasi, e questa è solo una piccola parte di possibili patologie concomitanti).

La cistite maltrattata sta rapidamente diventando cronica e questo è un percorso diretto verso problemi gravi. Le strutture della vescica vengono distrutte, l'organo perde la sua elasticità, si forma una citosi e nel tempo aumenta il rischio di degenerazione del tessuto maligno a causa dell'infiammazione costante.

monural

Se la cistite è passata in forma acuta, allora è meglio trattarla con questo farmaco. Quindi il trattamento sarà più efficace. Il principale ingrediente attivo di questo farmaco è fosfomicina trometamolo. È necessario berlo 2 ore prima dei pasti, e anche prima di coricarsi dopo che la vescica è stata svuotata. Il dosaggio deve essere prescritto dal medico curante.

Prendendo Monural richiede solo un giorno. Se il giorno dopo i sintomi dell'infezione non scompaiono, si consiglia di ripetere nuovamente il trattamento. Gli effetti collaterali di questo farmaco sono: diarrea, bruciore di stomaco, nausea, eruzione cutanea.

furadonin

Farmaco antimicrobico appartenente al gruppo dei nitrofurani. Il farmaco è attivo in stafilococchi, streptococchi, Proteus, Salmonella, enterobatteri e altri agenti patogeni che possono provocare la comparsa di cistite. Furadonin è preso 4 volte al giorno, considerando che una dose singola per un bambino è 2 mg / kg, e per un adulto - 0,15 g.

È importante ricordare che questo farmaco è controindicato in donne in gravidanza, persone che soffrono di cirrosi epatica, insufficienza renale o cardiaca cronica, porfiria acuta, epatite, allergie ai suoi componenti, o carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi. Inoltre, Furadonin non è prescritto ai bambini di età inferiore a un anno e alle madri che allattano.

nolitsin

Questo è un agente antibatterico appartenente al gruppo dei fluorochinoloni. Il farmaco è basato sulla norfloxacina. Inoltre, contiene sodio carbossimetilamido, cellulosa microcristallina, magnesio stearato e acqua purificata. Medicina disponibile sotto forma di compresse.

Questo antibiotico è spesso usato per trattare la cistite nelle donne. Inoltre, il farmaco può essere prescritto per il trattamento di malattie infettive degli organi genitali. In rari casi, il farmaco viene utilizzato per la prevenzione di pazienti con neutropenia.

Queste pillole per la cistite nelle donne non possono essere assegnate a ragazze sotto i 18 anni di età, così come durante la gravidanza.

Restauro della microflora

Dopo un ciclo di trattamento con pillole di cistite, è necessario rafforzare il corpo e prevenire la re-infiammazione con l'aiuto di probiotici - batteri vivi, normalizzando la microflora intestinale e genitale.

Per i preparati contenenti lacto e bifidobatteri, includere:

  • Hilak Forte;
  • Linex;
  • RioFlora (Balance, Immuno);
  • Atsipol;
  • Bibiform, ecc.

Quali farmaci sono prescritti per il trattamento della vescica?

L'assunzione di farmaci per la vescica è la base per trattare le patologie di questo organo; I farmaci sistemici combattono la causa della malattia ei rimedi sintomatici eliminano le sue manifestazioni. Una corretta selezione dei farmaci aiuta ad evitare numerose complicazioni.

L'assunzione di farmaci per la vescica è la base per trattare le patologie di questo organo; I farmaci sistemici combattono la causa della malattia ei rimedi sintomatici eliminano le sue manifestazioni.

Tipi di preparazioni della vescica

L'elenco dei farmaci per il trattamento delle patologie della vescica comprende farmaci mirati a:

  • controllo delle infezioni;
  • riduzione dell'infiammazione;
  • sollievo dal dolore;
  • rimozione del liquido in eccesso, rimozione di edema;
  • stabilizzazione della pressione sanguigna;
  • regolazione dei processi metabolici;
  • aumentare la resistenza del corpo;
  • prevenzione delle ricadute;
  • prevenzione della cronologia e progressione della patologia.

Oltre alle droghe sintetiche, le fitopreparazioni e le piante medicinali sono ampiamente utilizzate nel trattamento delle patologie urologiche.

Sono utilizzati nel trattamento di mantenimento o quando l'agente patogeno è resistente alle droghe sintetiche.

antibiotici

Il vantaggio nel trattamento delle malattie del sistema urinario è dato agli antibiotici ad ampio spettro, che sono in grado di creare una concentrazione del principio attivo nelle urine che è sufficiente a distruggere la microflora patogena.

L'antibiotico più efficace nel trattamento delle vie urinarie è Monural. Il farmaco è un derivato dell'acido fosfonico. Monural viene somministrato una volta, il che riduce gli effetti collaterali dell'antibiotico sul corpo. Ma questa proprietà non consente l'uso del farmaco nella forma cronica di patologia.

L'antibiotico più efficace nel trattamento delle vie urinarie è Monural.

Fitopreparati

Viene data priorità ai rimedi erboristici se la malattia è in remissione o se non vi sono segni di un processo acuto. In questo caso, i rimedi erboristici sono la principale forma di terapia. Benefici dei rimedi a base di erbe:

  • effetti collaterali minimi;
  • mancanza di dipendenza;
  • bassa probabilità di insorgenza di microrganismi patogeni resistenti;
  • proprietà farmacologiche che aumentano molte volte con l'uso di diverse piante;
  • efficacia e alto grado di sicurezza nel trattamento delle forme croniche di patologia;
  • possibilità di utilizzare corsi lunghi.

La tintura o decozione di uva ursina ha un effetto diuretico, anti-infiammatorio, antibatterico e disinfettante.

La medicina di erbe prescritta spesso è Monurel. L'ingrediente principale sono i mirtilli. I suoi principi attivi sono leucocianidina flavonoide e vitamina C. Entrambe le sostanze sono i più potenti antiossidanti e immunomodulatori. Leucocianidina è attiva contro numerosi microrganismi patogeni, tra cui E. coli.

Orecchie da orso (l'uva ursina) è stato a lungo utilizzato nel trattamento delle malattie urologiche:

  • cistite;
  • uretrite;
  • prostatite;
  • malattie renali, ecc.

Tra i rimedi erboristici frequentemente utilizzati emettono Canephron, Cystone.

La tintura o decozione di uva ursina ha un effetto diuretico, anti-infiammatorio, antibatterico e disinfettante. L'uva orsina può essere assunta con antibiotici e farmaci antinfiammatori, aumentandone l'efficacia e riducendo gli effetti collaterali.

Tra i rimedi erboristici frequentemente utilizzati emettono Canephron, Cystone. Se Canephron non aiuta, prescrivi:

Le erbe medicinali non solo alleviano l'infiammazione e contribuiscono alla morte dell'agente infettivo.

Alcune piante medicinali possono distruggere il calcolo. Queste sono le radici della rosa selvatica, della rabbia e del girasole, l'erba di Erva è lanosa (mezzo caduta), le foglie di uva ursina e mirtillo rosso, l'erba del gryzhnik liscia.

antispastici

Le medicine che hanno un effetto rilassante sulla muscolatura liscia, rimuovendo il dolore spastico, appartengono al gruppo di antispastici. I dolori spastici sono caratteristici di alcune malattie delle vie urinarie.

Per la minzione dolorosa e gli spasmi dei canali urinari, usare:

  • Drotaverinum (No-shpa, Papaverin, Platyphyllinum);
  • bencyclane;
  • Ossibutinina.

Per la minzione dolorosa e gli spasmi dei canali urinari, usare No-Shpu.

Gli antispasmodici alleviano crampi dolorosi, la necessità di urinare con l'incontinenza urinaria e l'enuresi notturna.

antidolorifici

Il sintomo principale della malattia della vescica è il dolore di intensità variabile. A volte è così forte che richiede l'uso di farmaci in grado di arrestare rapidamente il dolore. Per dolori di diversa localizzazione, vengono usati analgesici:

Esistono antidolorifici che agiscono non solo in modo completo, ma anche mirato. Ad esempio, brucia e crampi negli organi del sistema urinario vengono rimossi con Uropirin.

Quando i dolori di diversa localizzazione possono essere presi analgesici - Baralgin.

Vescica fredda

L'esposizione alle basse temperature causa infiammazione. L'organo congelato richiede l'uso di farmaci come i FANS, i farmaci antinfiammatori non steroidei. Questi includono, per esempio, ibuprofene e diclofenac.

Si raccomanda di usare antibiotici per il trattamento di una vescica fredda solo se il trattamento sintomatico non porta risultati. Con un regime di trattamento adeguatamente sviluppato, è possibile evitare la transizione della cistite acuta causata dall'influenza della bassa temperatura in cronica.

Con la cistite

In caso di cistite, i farmaci per la ricezione fuori dall'ospedale sono prescritti sotto forma di compresse, capsule, supposte, gocce, granuli e polveri. I farmaci per la somministrazione intramuscolare e endovenosa sono usati nelle istituzioni mediche.

Il regime di trattamento per la cistite comprende i FANS per il trattamento di infiammazione, antispastici, immunomodulatori, farmaci diuretici.

Nella fase iniziale, è sufficiente utilizzare farmaci domestici a basso costo. Con la giusta selezione, non sono meno efficaci di quelli importati.

Dalle malattie

Nonostante il fatto che quasi tutte le patologie della vescica abbiano sintomi simili, per ogni tipo di malattia il medico sviluppa il proprio regime di trattamento. Per ogni malattia, ci sono standard di terapia, che il medico regola in base alle caratteristiche individuali del paziente.

Nonostante il fatto che quasi tutte le patologie della vescica abbiano sintomi simili, per ogni tipo di malattia il medico sviluppa il proprio regime di trattamento.

Con urolitiasi

Le cause della urolitiasi (ICD) possono essere esogene ed endogene. Più cause di una malattia, più difficile è trattarla.

L'impatto simultaneo di vari fattori porta alla ricorrenza della malattia e alla rapida formazione di grandi pietre. Dalle pietre medicinali prescritte:

  • contribuire allo scarico naturale del calcolo;
  • processi regolatori di cristallizzazione e metabolismo del calcio-fosforo;
  • eliminare i sintomi della malattia;
  • per la dissoluzione farmacologica del calcolo;
  • per la riabilitazione della vescica e delle vie urinarie.

Le cause della urolitiasi (ICD) possono essere esogene ed endogene. Più cause di una malattia, più difficile è trattarla.

Per rimuovere i cristalli vengono utilizzati metodi chirurgici e tecniche minimamente invasive. I metodi conservativi per rimuovere sabbia e pietre fini non sono stati sufficientemente sviluppati. Prima di stimolare la rimozione di pietre e applicare la medicina per frantumare pietre, è necessario sottoporsi a un esame completo.

La purificazione della vescica con l'aiuto di agenti farmacologici è indicata, purché la pietra sia ben lavata dalle urine, costituita da sali, suscettibili di dissoluzione, una singola, piccola dimensione.

I preparativi per lo scioglimento delle pietre non sono prescritti per:

  • processo infiammatorio acuto;
  • la presenza di tumori e stenosi del tratto urinario;
  • coralli, grandi, cristalli multipli;
  • patologie del cuore e dei vasi sanguigni;
  • insufficienza renale.

Se non ci sono controindicazioni, viene prescritto un medicinale che può ammorbidire e sciogliere il calcolo, a seconda della loro composizione:

  • i cristalli di fosfato si sciolgono usando il colorante estratto di madder (compresse);
  • le pietre di ossalato e di uratny sono distrutte sotto l'azione di Asparkam (Panangin), Blemaren, Allopurinol;
  • le concrezioni di urato sono distrutte dal purinolo;
  • ossalato - Cystone, versato.

Oltre all'uso di frantumanti per pietre, è necessario utilizzare medicinali che promuovono la rimozione di sabbia e frammenti di pietra. Le gocce urolesi e la pasta di fitolizina contribuiscono alla rimozione naturale delle pietre.

Per migliorare l'efficacia degli agenti farmacologici, il trattamento deve essere completo, compresa una dieta speciale, un regime di assunzione di alcolici aumentato. Con la prescrizione corretta, il farmaco inizia ad agire in 1,5-2 settimane.

Le gocce urolesi e la pasta di fitolizina contribuiscono alla rimozione naturale delle pietre.

Con vescica neurogena e iperattiva

La vescica neurogena, a seconda dello stato dei muscoli dell'organo (detrusore), è divisa in:

A seconda di ciò, viene prescritto un trattamento con la vescica neurogena.

La terapia di una vescica iperattiva è effettuata in un complesso.

Prescrivere i farmaci che promuovono:

  • riducendo il tono detrusore;
  • attivazione della circolazione sanguigna;
  • ridurre l'ipossia tessutale.

Assegnare tipi di farmaci con attività anticolinergica:

  • anticolinergici - Detruzitol, Oksibutinin, Vizikar, Hyoscin;
  • antidepressivi triciclici - Imipramina, Cloripramina, Amitriptilina, Mianserina, Trazodone;
  • antispastici - Oksibutinin, Tsifacil, Aprofen, Spazmolitin.

Un metodo efficace per il trattamento di una vescica iperattiva è l'introduzione di farmaci per la tossina botulinica nel detrusore o l'introduzione di capsaicina o di rezinferatoxina nella cavità vescicale.

Per rafforzare

Il trattamento farmacologico è rappresentato da farmaci per rafforzare i muscoli della vescica:

  • farmaci anticolinesterasici - Ubretid, Aksamon, Oksibutin, Neyromidin;
  • andromimetici - Gutron, Dobutamina, Salbutamol, Terbutaline;
  • antidepressivi - Duloxetina, Simbalta, Intriv.

Oltre ai farmaci, vengono utilizzati esercizi speciali per rafforzare i muscoli del perineo e del pavimento pelvico, una dieta contenente una grande quantità di prodotti con zinco e vitamina E. Per rafforzare le pareti della vescica, vengono utilizzate iniezioni di sostanze sintetiche per compensare la mancanza di tessuto muscolare. Nelle donne durante la menopausa, la debolezza della vescica viene trattata con la terapia ormonale sostitutiva.

Nelle donne durante la menopausa, la debolezza della vescica viene trattata con la terapia ormonale sostitutiva.

Nel cancro

Per il cancro della vescica, viene utilizzato un trattamento complesso:

  • rimozione chirurgica del tumore;
  • chemioterapia - l'introduzione di citostatici (Gemcitabina);
  • radioterapia esterna.

Alla scoperta di metastasi, la rimozione di tutto l'organo e la rimozione di citostomia è mostrata.

La cistectomia radicale per il cancro invasivo della vescica porta a disabilità del paziente e ridotta qualità della vita. La preferenza è data ai metodi di risparmio di organi: vaporizzazione transuretrale, resezione di olmio.

Da infezioni

Antibiotici e antimicotici sono usati contro le infezioni della vescica. Al fine di distruggere la microflora patogena utilizzata:

  • farmaci appartenenti al gruppo sulfonammide (Biseptolo);
  • nitrofurani (Furazolidone, Nevigremon, Furagin, Negram, Furadonin);
  • derivati ​​dell'acido pimemidinico (Palin, Pimidel, Urotractin).

Da E. coli nella vescica si applicano antibiotici ad ampio spettro. Per un trattamento più efficace usare l'azione selettiva dei farmaci:

  • fluorochinoloni - ciprofloxacina, norfloxacina;
  • aminoglicosidi - gentamicina;
  • nitrofurani - Furazolidone, Nifuratel.

Il rimedio più utilizzato per E. coli è Monural. Una compressa di farmaci elimina i microrganismi.