Come preparare un decotto di avena per il trattamento dei reni: metodi di preparazione

Sintomi

I reni nel corpo umano sono un filtro che elabora e pulisce il fluido in entrata, il cui eccesso viene escreto sotto forma di urina. Quando l'equilibrio dei liquidi è disturbato a causa di malattie renali, compaiono i primi sintomi: gonfiore, sudorazione eccessiva, distensione addominale, sonno debole e altri.

Dopo che il medico ha prescritto farmaci, i metodi tradizionali di trattamento possono essere utilizzati in combinazione con esso (solo dopo aver consultato un medico). Uno dei metodi efficaci di trattamento e purificazione dell'insufficienza renale è il trattamento con l'avena. L'avena viene utilizzata sotto forma di decotti, infusi, gelatina e cereali.

Le proprietà curative dell'avena sono note fin dai tempi di Ippocrate, che descriveva l'effetto terapeutico dei chicchi di avena, specialmente nell'insufficienza renale. A causa del fatto che l'avena contiene silicio, fosforo, potassio, ha un effetto antinfiammatorio e diuretico. Con esso puoi liberarti di gonfiore, idratazione e gonfiore allo stomaco. Con i reni sani, il corpo stesso si libera dei liquidi in eccesso. Ma se i reni non ce la fanno, aiuterà l'avena.

Proprietà utili di avena

Prima del trattamento della farina d'avena, devi essere certo che i reni siano la causa dei disturbi esistenti e non ci sono altri motivi presenti. Anche se nessuno sosterrà che la farina d'avena ordinaria è utile in ogni caso e difficilmente può ferire qualcuno. Oltre al contenuto dei minerali elencati, la farina d'avena ordinaria contiene vitamine A-B-E-K-F, rafforza il sistema immunitario, il cervello, i sistemi nervoso e cardiaco, previene la fragilità ossea, è un eccellente lassativo.

È difficile sopravvalutare i benefici della farina d'avena. In generale, per lavorare "come un cavallo" e avere le stesse prestazioni, devi mangiare il porridge.

Come cucinare un decotto di avena

Un decotto di avena per i reni normalizza la loro funzione. Versare tre bicchieri di chicchi d'avena con acqua (3 litri) e mantenere a fuoco basso per circa tre ore, quindi filtrare. Conservare tale brodo necessariamente al freddo. Utilizzare solo caldo, mezzo bicchiere, 1 ora prima dei pasti.

Il decotto di farina d'avena con aggiunta di miele può essere usato per le malattie renali. Per preparare un bicchiere di cereali, versare un litro di acqua bollente e ridurlo molto lentamente della metà. Dopo di ciò, sciogliere 4 cucchiaini. tesoro, portando a ebollizione. Bere questo drink 3 volte al giorno prima dei pasti, circa 1 ora.

Infuso di avena verde

L'infuso di avena a base di erba verde è usato in molte malattie renali. Prima di preparare l'infuso dovrebbe essere tritato in un tritacarne 300 g di erba verde. In una ciotola scura versare la massa risultante di vodka (0,5 litri). Insistere al buio per almeno 3 settimane, quindi filtrare. Prima dell'uso, 30 gocce di infusione diluite in un cucchiaio d'acqua.

Avena gruel

Gruel da calcoli renali (urato) viene preparato da chicchi di avena nella buccia. Prima dell'uso, devono essere lavati accuratamente, versare acqua bollente su di loro e insistere in un thermos. Un giorno dopo, molti strofinano e mangiano la pappa ogni mattina.

Infusione di avena da calcoli renali

Anche l'avena per calcoli renali (calcio) viene utilizzata come infusione. Per fare questo, 300 grammi di cereali vengono versati acqua bollente e attendere un giorno finché non li infondano. Bere 200 ml al giorno per 15 minuti prima dei pasti.

Per sciogliere i depositi nei reni, è possibile utilizzare la seguente miscela: 1 kg di avena per versare 5 litri di acqua, far bollire lentamente fino a quando rimangono 4 litri di liquido totale. Versare i cinorrodi tritati con miele (1 cucchiaio) e ¼ di tazza di succo di aloe, far bollire e tenere sul fuoco per cinque minuti. Bere il brodo risultante 200 ml prima di mangiare, per 10 minuti, alternare con siero di latte.

Decotto di chicchi d'avena

Per le misure preventive contro le malattie renali e per la loro purificazione è meglio preparare un decotto a forma di gelatina di chicchi di avena. Per questo grano (2 cucchiai) versare 0,5 litri. bollire l'acqua, far bollire qualche minuto, fino a quando la massa diventa come gelatina. Bevi questo kissel è necessario per una settimana al 1 ° st.l. più volte al giorno.

Decotto d'avena con latte

Per scopi di pulizia, usano il brodo di farina d'avena sul latte. Per questo, 1 cucchiaio. l'avena versò un bicchiere di latte, lasciato bollire per alcuni minuti. Basta usare un porridge per mezza tazza al giorno.

Se per qualsiasi motivo il latte è controindicato, puoi cuocere l'avena in acqua: versare i grani e mezzo bicchiere d'acqua, lasciare riposare per 24 ore, scolare l'acqua, far scorrere i grani rigonfi nel tritacarne e versare la stessa acqua. Spremere la massa risultante attraverso una garza. Prendi il liquame la mattina prima del pasto per un mese e mezzo, dopo un mese questo corso si ripete di nuovo.

Farina d'avena per rimuovere la sabbia dai reni

Per dissolvere e rimuovere la sabbia dai reni, la farina d'avena viene utilizzata insieme alle erbe medicinali. Al foraggio aggiungono pesce a forma di artiglio, stimmi di mais, baccelli di fagioli verdi. Una miscela di questi componenti versa un litro d'acqua, lascia il tempo di infondere, poi fa bollire un po '. Bere la miscela per tre ore, 1 cucchiaino. ogni mezz'ora

L'avena viene usata non solo quando si formava una pietra nei reni, ma in altri casi. Ad esempio, in caso di dolori persistenti nella regione lombare, gonfiore del viso, minzione frequente, debolezza generale e disagio.

I decotti di avena come trattamento complesso possono essere utilizzati nel trattamento di pancreatite, infiammazione, calcoli nei reni, nefrite, pielonefrite. Oltre ai reni, l'avena tratta bene le malattie gastriche, cardiache, polmonari e del sistema nervoso.

Controindicazioni per il trattamento del rene di farina d'avena sono calcoli biliari, idiosincrasia e disturbi del ritmo cardiaco. Con colecistite, è necessario consultare un medico, in quanto l'uso di avena in questa malattia dovrebbe essere limitato.

Avena per il trattamento dei reni

Lascia un commento 12,387

L'avena è stata a lungo considerata un agente curativo per il trattamento dei reni. Ha molte proprietà utili e nella medicina alternativa è più spesso usato per le malattie renali. Con l'avena cucinare brodi e infusi, fare un estratto d'acqua da esso. Contiene molti utili micro e macro elementi che sono necessari per un sano funzionamento del corpo.

Proprietà utili

L'avena ha molte proprietà positive: purifica il corpo dalle tossine, dai pericolosi batteri patogeni, è un diuretico. Promuove l'escrezione di pietre e sabbia formata nei reni dal corpo. La composizione di avena include molte sostanze utili e necessarie per le sostanze del corpo: vitamine (A, B, K, E), magnesio, fosforo, potassio e altri. È possibile utilizzare correttamente l'infuso di avena per ridurre la febbre, migliorare l'attività cerebrale, il trattamento di molti processi infiammatori. L'avena è un ottimo strumento immunologico, nonché una cura per l'insonnia e la tensione nervosa. Grazie alle sue sostanze benefiche, le ossa si rafforzano e i livelli di colesterolo si riducono.

Utilizzare per infusioni di rognoni e decotti di avena

L'uso dell'avena per il trattamento dei reni non porta effetti collaterali e produce sempre un effetto positivo. Spesso, decotti o infusi vengono presi non solo per il trattamento, ma anche per scopi profilattici, per migliorare l'immunità e prevenire il verificarsi di pietre o sabbia nei reni. Aiuta anche a ridurre il gonfiore, che di solito è causato da una disfunzione dei reni. Tuttavia, prima di utilizzare i decotti, consultare adeguatamente il proprio medico, in quanto l'autotrattamento può portare a risultati spiacevoli inaspettati.

Ricette per la prevenzione della malattia

Per la prevenzione, puoi preparare l'avena. Chicchi di avena non trattati versati in un thermos e fermentati durante la notte. Filtro di avena infuso, i cereali passano attraverso un setaccio. Il risultato è un porridge appiccicoso che deve essere assunto al mattino a stomaco vuoto, 1 cucchiaio per 1 mese. È preferibile ripetere la procedura 1 volta in 6 mesi Durante il corso della profilassi è consigliabile seguire una dieta - non appesantire il corpo con cibi pesanti. Si consiglia di mangiare frutta, noci, verdure, bere molti liquidi. Aumentare l'efficacia della ricezione simultanea dei grani di avena delle infusioni renali a base di erbe.

Per la profilassi generale

100 grammi di chicchi d'avena nella forma non purificata versano acqua (0,5 litri) e si infuocano a fuoco basso fino a quando la gelatina è formata dall'avena. Massa fresca e messa in frigorifero per la conservazione. Prendere come misura preventiva per mantenere le funzioni sane, nonché per pulire i reni e la cistifellea, 1 cucchiaio al mattino prima dei pasti per 7 giorni. Il corso può essere ripetuto ogni 4 mesi.

Tintura di chicchi germinati

Immediatamente necessario per germinare l'avena. Per fare questo, versare l'avena non sbucciata con acqua bollita fredda nella parte superiore dell'avena e coprire con un panno umido. Metti in un luogo fresco e buio prima della germinazione. Chicchi che germogliavano, versavano il brandy in proporzioni di 5: 1. Insistere per 3 giorni. Prendete il balsamo 3 volte al giorno e 1 cucchiaio dopo i pasti. Può essere aggiunto al tè. Questa tintura agisce come un sedativo, attiva la circolazione sanguigna nei reni, allevia il dolore acuto.

Ricette mediche per urolitiasi, cistite

3 tazze di chicchi d'avena non versati versare 3 litri d'acqua. Indossare un piccolo fuoco e cuocere per 3,5-4 ore. Togliere dal fuoco, filtrare. Conservare in un luogo freddo (da 0 a 5 gradi). Bere sotto forma di calore 100 grammi 30 minuti prima dei pasti 4-6 volte al giorno. Questo brodo è un agente antinfiammatorio e diuretico. Promuove la rimozione di calcoli renali. Per il trattamento delle malattie nell'infanzia, cucinare a fuoco si riduce a un'ora. Per aggiungere sapore, puoi aggiungere latte e un cucchiaio di miele al decotto. Ma va ricordato che il brodo con il latte non è soggetto a conservazione a lungo termine, quindi è preferibile cucinare fresco ogni giorno.

Infuso di giovani germogli

Prendi 300 grammi di giovani germogli verdi di avena, passali attraverso un tritacarne. Metti la massa risultante in una bottiglia con vetro scuro, versa 500 grammi di vodka. Metti in un luogo buio per 21 giorni. Quindi filtrare, conservare in un luogo fresco e buio. Assumere 3 volte al giorno - 30 gocce di tintura diluite in un cucchiaio d'acqua. L'infusione combatte efficacemente l'urolitiasi, favorisce la rimozione della sabbia dai reni.

Raccolta di erba in presenza di sabbia fine

Quando i reni iniziano ad accumulare sabbia fine, questa patologia può essere trattata con l'aiuto di una collezione di erbe. Per fare questo, mescolare gli stimmi di mais frantumato, la paglia di avena, i fagiolini senza cereali, le foglie di mirtillo, la dereza in quantità uguale. Tutte le erbe versano acqua tiepida - 4 cucchiai della miscela 1 litro d'acqua. Lasciare in infusione per 2 ore. Preparare a fuoco basso per 20 minuti. Per rinfrescare Per 1 giorno, prendere per 3 ore ogni mezz'ora, 1 cucchiaino di brodo.

Ricette universali di avena

200 grammi di chicchi di avena, 50 grammi di bacche di rosa canina versano 1 litro di acqua calda (non bollente!) Acqua e calore a fuoco basso a 75-80 gradi. Quindi mescolare in proporzioni uguali miele e succo di aloe per fare 500 grammi della miscela totale e versare in una tisana calda di avena e cinorrodi. Togliere dal fuoco, mettere a raffreddare in un luogo buio. Prendi 1 bicchiere di brodo 3 volte al giorno 30 minuti dopo un pasto. Puoi bere l'infuso con un bicchiere di siero di latte, questo aiuterà ad accelerare il trattamento del processo infiammatorio e la formazione di calcoli.

Farina d'avena Kissel

La ricetta per la farina d'avena è piuttosto semplice. Un barattolo da tre litri per addormentarsi con cereali integrali con chicchi d'avena. Versare 30-40 gradi di acqua per la fermentazione. Per accelerare la cottura, puoi aggiungere kefir o latte acido al barattolo. Lasciare la miscela per 2 giorni, lasciarla fermentare. Quindi filtrare il tutto, sciacquare leggermente la massa rimanente con acqua fredda, che deve essere raccolta, collocata in un piatto di vetro e lasciata in un luogo buio e fresco per la notte. Dopo il decantazione, scolare il liquido superiore a un colore bianco opaco. Ci dovrebbe essere una massa bianca densa, che deve essere raccolta e lasciata per la conservazione in frigorifero. Questa ricetta universale aiuterà con la cistite, rimuoverà le pietre e la sabbia dai reni, allevia l'infiammazione delle vie biliari, rafforzerà il sistema immunitario e saturerà il corpo con vitamine e minerali utili.

Come preparare la farina d'avena?

1 tazza di chicchi d'avena infornare in 5 tazze di acqua bollente fino a quando i grani non si sono gonfiati. Quindi aggiungere 100 grammi di miele e cuocere a fuoco lento per 20 minuti. Il brodo risultante per bere 1 bicchiere 3 volte al giorno. Produce un effetto anestetico, riduce il rischio di colelitiasi. Con l'aiuto di questo brodo, il trattamento dei processi infiammatori.

Controindicazioni al trattamento

A volte il trattamento con l'avena può essere controindicato. Le infusioni di avena possono essere utilizzate per prevenire la colelitiasi, ma se è già sorto, l'uso di avena è inaccettabile. Inoltre, sarà controindicato nei casi di colecistite e altre malattie del fegato, insufficienza renale o cardiaca, un aumento del livello di acidità. È necessario usare accuratamente la medicina sull'avena durante la gravidanza. In ogni caso, è necessario consultare il proprio medico per la formulazione del corretto corso del trattamento.

Proprietà utili dell'avena: trattamento delle malattie renali

L'avena viene coltivata in zone con un clima temperato, non caldo e molto modesto per il suolo.

I cereali di questo cereale sono nutrienti e sani, quindi vanno a nutrire i concentrati per gli animali da fattoria d'elite.

Nell'industria alimentare e dei prodotti da forno, i semilavorati per la cucina casalinga sono realizzati con farina d'avena o farina d'avena.

Negli antichi registri medici, l'avena viene descritta come una pianta magica, e nella sistematica biologica ha il nome latino ufficiale - Avena sativa.

Informazioni generali

I reni svolgono la funzione di formazione dell'urina nel corpo umano, regolano l'equilibrio chimico ed entrano nel sistema dell'intero tratto urinario.

Le ghiandole accoppiate sono a forma di fagiolo e si trovano simmetricamente nella regione lombare. Il compito principale di queste ghiandole è quello di filtrare e purificare il corpo dalle tossine e dai fluidi riciclati.

Con la comparsa di patologie renali di varia genesi: alterazioni infettive, legate all'età o degenerative, si raccomanda il trattamento passivo non farmacologico con farina d'avena.

Proprietà utili della pianta

I chicchi d'avena contengono tutta una serie di oligoelementi, vitamine e fibre alimentari, necessari per il normale funzionamento delle ghiandole renali. Nelle materie prime dell'avena ci sono elementi chimici:

La farina d'avena complessa della vitamina è inoltre diversa:

  • vitamina A;
  • vitamina E;
  • Vitamine del gruppo B;
  • vitamina PP;
  • vitamina N.

Nutrienti preziosi arricchiscono la dispensa "verde" di questa pianta e rendono molto utili i piatti a base di avena. Composti organici ad alto contenuto calorico nella struttura di farina d'avena o cereali:

  • amido;
  • proteine;
  • grassi;
  • carboidrati;
  • monosaccaridi e disaccaridi;
  • fibra.

In pratica, i decotti e gli estratti di materie prime di avena sono utilizzati per il trattamento di malattie acute e croniche di natura infiammatoria.

Indicazioni per l'uso

I componenti vitali della struttura di farina d'avena lo rendono indispensabile per il trattamento conservativo delle patologie renali.

La preparazione farmaceutica a base di erbe, preparata con ingredienti di avena, aiuta a filtrare ed eliminare le tossine, oltre a ridurre il disagio causato dalla malattia.

Erboristi esperti, usando i vecchi guaritori, raccomandano il decotto di avena per la dissoluzione dei calcoli renali - depositi cristallini salini.

Controindicazioni da usare

Per tutta la sua morbidezza e delicatezza, i medicinali prodotti sulla base della farina d'avena potrebbero non essere desiderabili per la terapia in alcune situazioni caratteristiche e correlate:

  • malattia da calcoli biliari;
  • altre malattie del fegato;
  • insufficienza cardiaca;
  • insufficienza renale acuta;
  • aumento dell'acidità nelle malattie dell'apparato digerente.

In ogni caso, se si assumono regolarmente prodotti di farina d'avena, è necessario consultare un medico e studiare attentamente le possibili conseguenze di tale trattamento passivo.

Ricette mediche

La formulazione di utili rimedi a base di erbe: decotti, infusi, gelatine e porridge, è semplice e facile da produrre. È necessario prestare attenzione alla corretta selezione di un piatto che influenza efficacemente un disturbo renale stesso.

Con urolitiasi

Il brodo di farina d'avena satura è composto da tre litri di acqua bollente e tre bicchieri di grani sgusciati.

I terapisti consigliano di utilizzare materie prime acquistate in farmacie specializzate, in quanto i semi agricoli possono essere trattati con sostanze chimiche dannose.

Il porridge liquido viene fatto bollire a fuoco basso per quattro ore. La massa filtrata viene bevuta sotto forma di calore in mezzo bicchiere per mezz'ora prima dei pasti, da quattro a cinque volte al giorno. Conservare il brodo in frigorifero e preparare regolarmente un prodotto fresco.

Questa bevanda densa e avvolgente stimola l'ammorbidimento del calcolo (calcoli renali) e l'escrezione di piccole frazioni con l'urina. È severamente vietato stimolare l'urodinamica, se i cristalli di sale hanno una dimensione superiore ai sei millimetri.

Con la cistite

Le proprietà detergenti della farina d'avena contribuiscono al trattamento delle malattie infiammatorie della vescica. Di norma, i medici prescrivono una terapia complessa che combina le preparazioni chimiche con il trattamento delle bevande di farina d'avena.

Bevanda battericida e diuretica preparata da chicchi d'avena non raffinati, che vengono bolliti a fuoco basso per trenta minuti. Quindi aggiungere due cucchiai di fiori di calendula al brodo e lasciarlo in casa fino al mattino. ricetta:

  • mezzo litro di acqua bollente;
  • mezzo chilo di avena;
  • due cucchiai di calendula.

Al mattino, il contenuto del contenitore viene filtrato e assunto sotto forma di abbondanti bevute di un litro di tè al giorno per due settimane.

Altre patologie renali

La bevanda universale di farina d'avena è un forte diuretico e antisettico. La bevanda stimola la funzione di filtrazione dei reni, aumentando il flusso di urina tossica dal corpo. Preparare la gelatina "dolce" come segue:

un cucchiaio di cereali lavati e non chiusi viene bollito in un bicchiere di latte per un'ora al minimo calore. Filtrare il prodotto finito e bere secondo il seguente schema:

1 ° giorno - ½ tazza;

2 ° giorno - ¾ tazza;

3 ° giorno: un bicchiere;

4 ° giorno - un bicchiere e mezzo;

5 ° giorno: due bicchieri e un quarto;

6 ° giorno: tre bicchieri;

7 ° giorno - quattro bicchieri e mezzo (circa un litro di liquido);

Quindi il dosaggio viene calcolato nell'ordine inverso, fino a mezzo bicchiere. Il corso viene ripetuto regolarmente tre volte.

Come preparare l'avena

Nella pratica della medicina popolare, ci sono due metodi principali di fermentazione medicinale dei chicchi d'avena:

  • tradizionale;
  • procedura accelerata (senza ammollo i grani).

Nel corso della cottura standard di brodo di farina d'avena, il grano lavato (due bicchieri) viene immerso in un litro di acqua fredda per un giorno.

Successivamente, il contenitore con il grano gonfiato viene portato ad ebollizione e "bollito" a fuoco basso per mezz'ora.

Nella terza fase della preparazione della sospensione di farina d'avena, i piatti con il semilavorato vengono lasciati in una stanza fresca per un giorno.

Se hai bisogno di una preparazione urgente dei mezzi di prescrizione, puoi usare il grano senza pre-trattamento. In un litro di acqua bollente, far bollire due bicchieri di farina d'avena per cinque minuti a fuoco minimo, quindi avvolgere i piatti con un asciugamano e insistere sul prodotto finito per trenta minuti.

La bevanda "precoce" tesa è pronta da bere.

Prevenzione del grano

Al fine di prevenire e regolare la normale funzione renale, gli erboristi esperti raccomandano di condurre un corso di salute della terapia della farina d'avena ogni quattro mesi.

Brodo di avena ordinaria

Durante la settimana è necessario bere un cucchiaio di brodo di avena a stomaco vuoto. La bevanda è preparata nel modo tradizionale lento descritto sopra.

Infusione di semi germinati

L'infuso di avena verde pulisce perfettamente la sfera urinaria dai cristalli di sale e nutre le fibre connettive del tessuto renale.

Per preparare un phyto-elisir verde, trecento grammi di chicchi germinati devono essere schiacciati in un tritacarne, quindi posti in una bottiglia scura, versare mezzo litro di vodka e lasciarlo per tre settimane.

La tintura di alcol è diluita da mezza acqua (cinquanta grammi) e assunta prima dei pasti tre volte al giorno.

Farina d'avena Kissel

La gelatina delicata e avvolgente dei cereali dell'avena viene preparata con le solite materie prime: avena (vetro) e acqua (un litro). Immergere l'avena in acqua fredda e lasciare la notte in casa.

Al mattino i chicchi vengono lavati, schiacciati in un tritacarne, riempiti con acqua (un litro) e lasciati fermentare per due giorni.

Successivamente, la massa viene sfregata attraverso un setaccio (si scopre un piatto prezioso) e la torta viene separata. I segni vengono bolliti in un litro di acqua bollente (cinque minuti) e il kissel finito viene usato per lo scopo previsto.

Informazioni utili e raccomandazioni

Per migliorare l'effetto curativo dei piatti di farina d'avena, al prodotto finito viene aggiunto miele fresco, che arricchisce bevande e cereali. I pasti ad alto contenuto calorico nutrono le fibre muscolari e puliscono i dotti renali.

Gli erboristi esperti raccomandano di preparare bevande a base di farina d'avena nella dieta quotidiana per una pulizia complessa e un recupero preventivo sia delle urine che di tutto il corpo.

Avena per i reni: trattamento con brodi e infusi

Avena - non solo cibo e foraggio, ma anche una pianta medicinale. Grazie al suo alto valore nutritivo, al contenuto di micro e macroelementi, questo prodotto viene utilizzato per il recupero generale, oltre che per il trattamento di malattie del tratto digestivo, del cuore e dei vasi sanguigni e del sistema muscolo-scheletrico. Utile avena e organi urinari. Particolarmente efficaci nella medicina tradizionale sono le infusioni e il decotto di avena per i reni. Nella nostra recensione considereremo le migliori ricette testate nel tempo.

Composizione e uso

Oltre alle vitamine, l'avena contiene alte concentrazioni di micro e macroelementi (potassio, calcio, silicio, magnesio, zolfo e fosforo) e proteine ​​vegetali.

La ricca composizione determina la presenza di molte proprietà medicinali. cereali:

  • pulisce tutti i sistemi del corpo dalle sostanze nocive e dalle tossine;
  • aumenta l'immunità;
  • allevia la tensione nervosa e allevia l'insonnia;
  • abbassa il colesterolo;
  • normalizza il pancreas e altri organi del tratto gastrointestinale;
  • allevia l'infiammazione;
  • normalizza la temperatura ed elimina l'intossicazione durante la febbre.

Le proprietà curative della pianta sono anche preziose per il trattamento dei reni. L'avena è considerata un diuretico. Contribuisce alla mite pulizia delle strutture renali e alla rimozione di sali e sabbia accumulati dall'apparato a coppa-bacino.

Trattiamo i reni e il tratto urinario con l'avena

Molto spesso, i pazienti con reni malati lamentano dolori sordi nella regione lombare, problemi urinari, edema e instabilità della pressione sanguigna. L'avena contribuirà a far fronte a questi sintomi, oltre a normalizzare il funzionamento degli organi urinari. Il cereale è eccellente per esacerbazioni di pielonefrite e glomerulonefrite, urolitiasi e infezioni del sistema urinario. Nel trattamento dell'avena di rene, le ricette descritte di seguito sono particolarmente apprezzate.

decotto

Decotto di farina d'avena - uno dei migliori rimedi popolari. Ha elevate proprietà nutrizionali, è facilmente digeribile e contiene tutti i componenti utili della pianta.

  • avena integrale (disponibile in farmacia) - 1 tazza;
  • acqua - 1 l.
  1. Preparate i chicchi lavati con acqua bollente e fate sobbollire a fuoco basso per 3 ore.
  2. Raffreddare, quindi filtrare, strizzare delicatamente le materie prime.
  3. Conservare il prodotto finito nel frigorifero in un barattolo o una bottiglia chiusa.

I mezzi sono presi tre volte al giorno prima dei pasti (per 1-1,5 ore) sotto forma di calore.

Decotto di latte

Questo strumento è ottimo per la pulizia dei reni nelle prime forme di urolitiasi. A differenza della ricetta precedente, preparare il grano non dovrebbe essere acqua, ma latte intero.

  • avena - 1 cucchiaio. l.;
  • latte (2,5% di grassi) - 1 tazza.

Versare l'avena nel latte bollente. Togliere dal fuoco e lasciare riposare sotto il coperchio per un'ora. Filtrare e prendere prima dei pasti 1 volta al giorno.

kissel

Per combattere la sabbia e le piccole pietre nei reni, puoi preparare il bacello di farina d'avena.

  • chicchi d'avena - 2 bicchieri;
  • acqua - 2,5 l.

Macinare il grano nella farina, versare a 35-40 ° C con acqua. Lasciare in un luogo caldo per due giorni. Quando inizia il processo di fermentazione, filtrare. Lavare la densa massa bianca in acqua bollita, metterla in un barattolo di vetro e lasciarla per 8-10 ore in frigorifero. Pronto kissel a prendere 2-3 cucchiai. l. fino a 6 volte al giorno.

Tintura di erba di avena

Oltre ai grani, l'erba della pianta ha proprietà utili. La tintura di esso migliora il lavoro dei reni e aiuta a far fronte a qualsiasi disturbo.

ingredienti:

  • erba di avena - 300 g;
  • vodka - 0,5 l.

Le verdure fresche tritano e versano la vodka. Impostare 21 giorni in ambienti freddi e bui. Strain. Prendi 25-30 gocce 3 volte al giorno.

farina d'avena

Effetto positivo sul lavoro dei reni e farina d'avena familiare a tutti. Per evitare problemi con gli organi urinari, è sufficiente 2-3 volte a settimana per cucinare il porridge per colazione.

Controindicazioni

Il trattamento con l'avena è generalmente ben tollerato dai pazienti e non ha praticamente effetti collaterali. Controindicazioni all'uso di ricette popolari a base di cereali sono:

  • la presenza di grosse pietre nei reni;
  • insufficienza renale cronica grave, uremia;
  • malattia da calcoli biliari;
  • colecistite e malattia del fegato nella fase acuta;
  • insufficienza cardiaca (fase di scompenso);
  • gastrite iperacida.

Con molta attenzione dovrebbe mangiare l'avena durante la gravidanza.

In caso contrario, le ricette popolari a base di cereali sono adatte per i pazienti con malattie del sistema urinario, così come per le persone assolutamente sane. Usando i mezzi che contengono nella composizione dell'avena, non solo rafforzi il sistema immunitario e il corpo nel suo insieme, ma riduci anche la probabilità (o la progressione) di malattie renali.

L'efficacia del brodo di farina d'avena da calcoli renali

Il corpo può essere pulito in vari modi, ma la maggior parte di essi si basa su metodi tradizionali e proprietà curative delle piante. Anche l'avena ben nota è ideale per la pulizia di una varietà di strutture organiche: reni, fegato, ecc. L'avena è anche conosciuta come un rimedio efficace per la pulizia dei reni dai concrementi.

Un decotto di avena da calcoli renali

Per molti anni, la medicina tradizionale ha trattato l'avena del rene. È questa erba usata come agente diuretico e diaforetico, antipiretico e antidiabetico. L'avena, oltre alla formazione di calcoli, può curare molte malattie come patologie cutanee, reumatismi, gotta, ulcere gastriche, ecc. Questo è il motivo per cui l'avena è così popolare tra le persone che praticano la medicina tradizionale.

Ma l'avena è particolarmente efficace nel prevenire la formazione di calcoli e aiuta a rimuovere i calcoli già esistenti dai reni e dalle strutture urinarie, e aumenta anche la diuresi, prevenendo l'obesità. Possedendo una massa di benefiche qualità curative, la farina d'avena migliora l'attività dell'intero organismo, in particolare i processi di scambio fisico, le funzioni intestinali e la pulizia del sistema urinario.

La pulizia delle strutture renali con l'avena è un metodo, anche se semplice, ma lungo, che richiede una notevole quantità di tempo, pertanto tale trattamento è indicato come un effetto di risparmio. Le strutture renali vengono gradualmente eliminate e ripristinano la loro funzionalità, mentre il corpo non è esposto ai potenti effetti dei farmaci o delle procedure di trattamento.

Proprietà utili

I reni svolgono funzioni di filtrazione, trattamento e purificazione del sangue da prodotti metabolici e tossine, rimuovendoli sotto forma di urina. Con problemi ai reni, ci sono segni rilevanti come iper-gravità e gonfiore, insonnia e gonfiore. L'avena può far fronte a tutti questi problemi e, più precisamente, ai decotti fatti da essa, alla gelatina o alla polenta. L'avena è composta da una massa di macro e micronutrienti utili che sono necessari per il pieno funzionamento di tutte le strutture del corpo.

A causa di questa composizione, l'avena ha molte qualità utili:

  • Pulisce il corpo dai batteri patogeni;
  • Visualizza componenti tossici;
  • È dotato di proprietà diuretiche;
  • Aiuta a rompere e rimuovere le pietre dai reni;
  • Allevia il dolore, alleviando la condizione dei pazienti con colica renale;
  • Elimina la flatulenza;
  • Promuove la perdita di peso;
  • Elimina il gonfiore, rimuovendo il fluido in eccesso dai tessuti;
  • Ha un effetto anti-infiammatorio;
  • Promuove l'attivazione dell'attività cerebrale;
  • Riduce il colesterolo, ecc.

L'uso di infusi di avena e decotti per eliminare i calcoli renali non causa reazioni avverse e l'effetto è sempre positivo. Si raccomanda che le medicine a base di avena siano prese non solo a scopo terapeutico, ma anche a scopo profilattico al fine di prevenire la formazione di calcoli renali e migliorare la protezione immunitaria. I brodi aiutano anche con l'edema, caratteristica delle persone che soffrono di insufficienza renale. Ma è controindicato iniziare la ricezione da soli, qualsiasi mezzo, anche se è un rimedio popolare, deve essere approvato da uno specialista prima della ricezione.
Nel video sulle proprietà benefiche dell'avena:

Istruzioni per l'uso

Ci sono molte ricette a base di farina d'avena.

Ecco i modi più popolari per preparare correttamente l'avena:

  1. Per le pietre di origine urata, gli esperti raccomandano l'uso di avena non raffinata nella buccia. La ricetta è questa: il grano deve essere accuratamente risciacquato, addormentarsi in un thermos e vaporizzare con acqua bollente. Stare in un thermos per la notte, e al mattino macino e mangio come il porridge senza additivi come lo zucchero o la salatura. Durante il giorno puoi mangiare solo verdure fresche, bere solo acqua. In questo modo, è possibile pulire i reni solo una volta alla settimana, dopo un mese di questo trattamento, è necessario assegnare per la pulizia due giorni alla settimana. Nel terzo mese, il trattamento viene interrotto. Ripeti il ​​trattamento dopo 3 mesi.
  2. Un chilogrammo di chicchi non trattati e lavati viene bollito in una casseruola con 5 litri di acqua. Quando un litro di liquido evapora, aggiungi un cucchiaio abbondante di miele e frutti di rosa selvatica tritati. Far bollire per un altro paio di minuti e togliere dal fuoco. Quindi versare una miscela di 50 ml di succo di aloe. Tale decotto viene utilizzato per rimuovere il tartaro dopo aver mangiato.
  3. Quando si raccomanda anche la formazione di calcoli per preparare un altro decotto. In un litro di acqua bollente, versa 300 g di cereali e rimani in piedi per un giorno, quindi puoi prendere un bicchiere prima del pasto.
  4. In caso di urolitiasi, anche l'erba di avena è eccellente. La pianta fresca viene raccolta, leggermente essiccata e coniata. 600 g di questa materia prima vengono versati con un litro di vodka e conservati per 21 giorni al buio. Quindi il farmaco viene filtrato, è necessario prendere un cucchiaio grande di 30 gocce prima dell'assunzione di cibo.
  5. Bene e questa ricetta per la pulizia. Due grandi cucchiai di cereali si addormentano in 0,5 litri di acqua e bollono allo stato acido. Bere ogni giorno per tutta la settimana.
  6. Rimuove perfettamente la sabbia dai reni come un attrezzo. Fasce di fagioli, foglie di mirtillo, stimmi di mais, galleggiante e paglia di avena vengono presi in parti uguali. Mescolare tutti gli ingredienti. Per la ricetta avrete bisogno di 4 cucchiai grandi della miscela finita, che viene fatta bollire in un litro d'acqua. La ricezione può essere avviata dopo aver raffreddato l'infusione. È necessario bere un cucchiaio da dessert di infusione ogni 30 minuti, e quindi 6 volte.

Qualsiasi ricetta è efficace per pulire i reni dalla sabbia e dai ciottoli, ma non possono essere prescritti in modo indipendente. Devi sapere con certezza quale tipo di calcoli si formano nei reni, perché si usano trattamenti diversi per pietre diverse.
Come cucinare un decotto di avena:

Controindicazioni

Sebbene l'avena sia utile e sicura, questa terapia non è per tutti. Prendere tali decotti è utile per la prevenzione delle pietre nelle strutture della cistifellea. Ma se una malattia simile si è già sviluppata, non è consigliabile usare l'avena. È controindicato l'assunzione di medicinali a base di avena per colecistite e altre patologie epatiche, insufficienza miocardica e acidità gastrica elevata.

Caratteristiche dell'applicazione

Se il trattamento della farina d'avena significa un'intolleranza al prodotto, è necessario interrompere l'assunzione. La presenza di intolleranza è indicata dalla comparsa di manifestazioni come diarrea, prurito e mal di testa. Se si verificano questi sintomi, è necessario consultare un medico.

Recensioni

Tutti i pazienti che hanno trattato l'avena del rene a casa, notano che lo strumento aiuta a far fronte a molte malattie e migliora la salute generale. La farina d'avena ha proprietà di litotripsia, cioè frantuma le pietre nella sabbia e la rimuove in modo naturale. Anche se esteriormente il brodo sembra poco attraente, e ha il sapore della carta disciolta nell'acqua, aiuta sempre.

Molti nefrologi prescrivono il decotto di farina d'avena per il trattamento delle malattie renali. Soprattutto nelle patologie infantili dei reni. È molto più sicuro di qualsiasi chimica e non ha effetti collaterali. Inoltre, tale strumento viene anche somministrato a pazienti in sanatoria dove trattano i reni. Pertanto, i rimedi a base di avena per i reni sono incredibilmente benefici, efficaci e sicuri.

Proprietà utili dell'avena per il corpo umano: uso e applicazione

  • Che cosa è utile brodi di avena?
  • Avena come rimedio per la malattia renale
  • Purificazione dei reni con brodo d'avena e infusi

I reni del corpo umano regolano il volume dei liquidi e purificano il sangue dalle sostanze nocive che vengono rimosse dal corpo con l'urina. Quando compaiono i primi segni di insufficienza renale (edema, sudorazione, insonnia, addome gonfio), sono necessari un esame medico e un trattamento adeguato. L'autotrattamento in questo caso complicherà e aggraverà il processo patologico nel corpo. Patologia dei reni con avena e altri rimedi popolari possono essere trattati dopo aver consultato uno specialista.

Che cosa è utile brodi di avena?

Il trattamento del brodo di avena dei reni è sicuro, non causa effetti collaterali. Ma è meglio trattare le malattie renali con metodi nazionali dopo aver consultato l'urologo, poiché ci sono molte patologie renali.

L'avena come adiuvante è usata in molte malattie:

  • pancreatite;
  • l'infiammazione;
  • urolitiasi;
  • giada;
  • pielonefrite.

Le proprietà benefiche dell'avena per il corpo umano e il suo uso a fini terapeutici preventivi sono note da molto tempo. L'avena è considerata il prodotto più prezioso.

L'avena di cereali contiene:

  • proteine, amminoacidi, fibre;
  • olii essenziali;
  • acido ossalico ed erunova;
  • carotene;
  • vitamine;
  • oligoelementi.

Il decotto di farina d'avena è usato per trattare malattie renali, malattie dello stomaco, polmoni, cuore, sistema nervoso.

Avena come rimedio per la malattia renale

Le patologie renali sono trattate con brodi di avena da cereali e infusi da erba verde di avena o paglia.

Va ricordato che il trattamento con l'avena è controindicato nelle persone ipersensibili ai componenti presenti nella composizione di questa pianta e ai pazienti con insufficienza cardiovascolare.

Per la prevenzione della malattia renale, è possibile utilizzare il porridge di farina d'avena da cereali bolliti o scaglie (200 g al giorno). È molto efficace, a fini preventivi, effettuare lo scarico dei giorni di avena e c'è solo farina d'avena cinque volte al giorno per 150 g.

L'uso dell'avena per scopi medicinali è diventato molto diffuso nella medicina tradizionale. Ci sono molte ricette per cucinare decotti e infusi per il trattamento di malattie.

Per pulire i reni usando il brodo di avena. Preparare come segue: un cucchiaio di avena viene aggiunto a un bicchiere di latte e bollito per pochi minuti. Fai una mezza tazza al giorno.

In un'altra ricetta popolare, l'avena al giorno viene versata oltre 1,5 cucchiai. acqua. Dopo di che, l'acqua viene versata in un altro contenitore, e i grani rigonfi vengono macinati in un tritacarne, versati con lo stesso liquido e schiacciati attraverso una garza. Prendi questo rimedio la mattina a stomaco vuoto e mezzo mese. Quindi fai una pausa per un mese e ripeti il ​​corso.

Purificazione dei reni con brodo d'avena e infusi

L'avena ha proprietà depurative e diuretiche, che contribuiscono all'eliminazione di tossine e batteri patogeni. Farina d'avena aiuta a rimuovere pietre e sabbia dai reni.

Preparare un classico brodo di farina d'avena nel modo seguente. 2 tazze di grano fermentate in 1 litro di acqua bollente e infuse per 20 minuti. Prendi un rimedio 3 volte al giorno per mezza tazza.

C'è un altro modo popolare per pulire i reni dalla sabbia e dalle pietre, che non è molto veloce, ma molto efficace e sicuro per il corpo:

  1. L'avena grezza viene versata con acqua bollente e insiste in un thermos per 12 ore.
  2. Strofinare i grani rigonfi attraverso un setaccio.
  3. La massa appiccicosa risultante viene consumata al mattino senza aggiunta di sale o zucchero.
  4. Quando si utilizza un rimedio, è necessario bere succo e molta acqua.

Nel primo mese di trattamento, il glutine di avena viene consumato una volta a settimana e nel secondo mese di trattamento, 2 volte a settimana. Per la prevenzione, è possibile effettuare tale terapia 1 volta al trimestre.

Per varie malattie renali, la medicina tradizionale consiglia di prendere un decotto di avena con miele.

5 tazze di acqua vengono versate un bicchiere di avena e cotte a fuoco basso fino a quando il volume si riduce alla metà. Dopo di ciò aggiungi 4 cucchiaini. tesoro e bolle di nuovo Prendi questo farmaco prima di mangiare 1 bicchiere sotto forma di calore 3 volte al giorno.

Nei processi infiammatori nei reni, si consiglia di utilizzare il brodo di farina d'avena.

È preparato come segue. L'avena non raffinata (3 tazze) viene versata con acqua fredda (3 litri), fatta bollire per 3 ore a fuoco basso. Il brodo pronto viene filtrato e conservato in frigorifero. Prima dell'uso, il brodo di farina d'avena fresco viene riscaldato e consumato prima di un pasto con 0,5 tazze.

L'erba di avena verde viene utilizzata per il trattamento dell'uritiasi. Ne viene preparato un infuso: 300 g di erba vengono tritati e versati 500 ml di vodka. Insistere in un contenitore buio per 3 giorni e filtrare. Prendi l'infusione 3 volte al giorno prima dei pasti, diluendo 30 gocce di infuso in 1 cucchiaio. l. acqua.

Purificazione dei reni può essere effettuata l'infusione di paglia di avena. Si prepara come segue: un barattolo da un litro viene riempito di paglia e posto in una casseruola, versare 2 litri d'acqua e insistere per 2 ore. Infuso bere 3 volte al giorno per mezzo bicchiere, aggiungendo qualche goccia di calendula.

Per pulire i reni c'è un altro rimedio popolare efficace. Preparare in questo modo: 1 kg di chicchi di avena non puliti versare 5 litri di acqua. Far bollire a fuoco basso fino a quando 1 litro di liquido bolle via. Aggiungi 1 cucchiaio. l. bacche schiacciate di rosa canina, 1 cucchiaio. l. miele, 0,25 tazza di succo di aloe. Questo medicinale viene preso dopo aver mangiato 1 bicchiere, alternato con siero di latte.

Infusi e decotti di avena - un rimedio efficace per le malattie renali. Il consumo frequente di farina d'avena previene la formazione di calcoli renali. Al fine di non avere problemi con i reni, mangiare la farina d'avena per la salute.

Come preparare l'avena per il trattamento dei reni

L'avena è giustamente considerata un rimedio efficace e provato per il trattamento di malattie e problemi renali. Rimuove efficacemente il corpo dalle pietre e sabbia nei reni e attiva il lavoro di quasi tutti gli organi.

Le infusioni, i decotti oi kissel ottenuti sulla base non solo non hanno effetti collaterali, ma contengono anche un complesso di vitamine e minerali nutrienti con proprietà detergenti, immunostimolanti, antinfiammatorie e diuretiche.

Perché l'avena

L'avena è ricca di potassio, magnesio, silicio, fosforo, vitamine A, B, E, K e altri macro e microelementi utili per l'uomo. Pertanto, l'erba elimina efficacemente il corpo dai batteri nocivi, schiaccia e rimuove le formazioni di pietra nei reni. Oltre alle funzioni di filtrazione, ha un effetto antinfiammatorio e diuretico, elimina i dolori spasmodici, il gonfiore e il gonfiore e migliora il metabolismo.

A causa dell'effetto complesso, l'avena è raccomandata per scopi profilattici. Tuttavia, in presenza di malattie epatiche acute, colecistite, colelitiasi, questo metodo di trattamento è controindicato. Si consiglia di applicare cautela all'avena durante la gravidanza. È meglio scegliere il corso e il metodo di trattamento con uno specialista.

Sedersi su una dieta di farina d'avena, anche se utile, ma non molto piacevole. Tuttavia, come misura preventiva, è sufficiente rispettare il menu di pulizia dei cereali quattro, cinque volte al mese. Se il trattamento è diretto, il corso aumenta fino a tre mesi. Ripetere la procedura può essere non più di 1 volta al trimestre.

Processo di pulizia dell'avena

Nonostante l'abbondanza di metodi per preparare infusioni, decotti, kissel o porridge a base di avena, il processo di purificazione si basa su un singolo algoritmo:

  1. L'avena non trattata viene utilizzata e lavata accuratamente.
  2. La miscela di farina d'avena viene cotta a fuoco lento senza aggiungere zucchero o sale.
  3. Durante il corso del trattamento, è necessario modificare la dieta abituale, arricchirla con verdure fresche, frutta, succhi di frutta freschi, noci e una grande quantità di acqua.
  4. La terapia di supplemento può caricare diuretico.
  5. È possibile promuovere la pulizia con l'aiuto di bagni caldi, lo sforzo fisico attivo.

Per utilizzare l'avena come rimedio, è necessario selezionare attentamente i cereali che non hanno subito alcun trattamento chimico. È meglio comprare l'avena in una farmacia o in negozi specializzati, facendo attenzione al fatto che i chicchi sono interi, secchi, senza cambiamenti di muffa, punti estranei e odore.

Brodo di avena non raffinata

La decozione intensa dell'avena per i reni ha un effetto positivo sulla normalizzazione dei processi di filtrazione del corpo. Per ottenere un'infusione di 3 tazze di cereali crudi, vengono versati 3 litri di acqua bollita fredda. La massa deve essere sudata sotto il coperchio per circa tre ore. Il brodo risultante viene filtrato e conservato in un luogo buio. Viene preso mezzo bicchiere un'ora prima di ogni pasto.

Infuso di farina d'avena al miele

Il decotto di farina d'avena con miele aiuta efficacemente con varie malattie renali. È facile preparare un farmaco simile: per 250 g di avena, prendi 5 volte più acqua fredda e cuoci a fuoco basso fino a quando il volume totale si dimezza. Dopo lo sforzo, aggiungere 2 cucchiai di miele e far bollire. L'infusione risultante viene utilizzata un'ora prima dei pasti non più di tre volte al giorno.

Tintura di erba di avena

Stimola il pieno funzionamento dei reni e aiuta a sbarazzarsi dell'infusione di sabbia di erba verde. Per prima cosa, 300 g di erba di avena vengono frantumati, messi in una bottiglia oscurata, vengono versati 0,5 litri di vodka e insistono in un luogo protetto dal sole. Dopo un periodo di tre settimane, 30 gocce di tintura vengono diluite in un cucchiaio d'acqua e prese prima di ogni pasto principale.

Avena nella buccia per colazione

Schiaccia urina i calcoli renali e rimuove delicatamente la loro pappa da chicchi di avena non pelati a colazione. L'erba viene lavata accuratamente, versata in un contenitore termico e riempita con acqua bollente, e il mattino successivo viene strofinata su una grattugia o su un setaccio e utilizzata come pasto completo.

Contro calcestruzzi al calcio

Ci sono diverse ricette di infusi di avena, che aiutano a sbarazzarsi di dense formazioni di calcio nella pelvi renale e nel tratto urinario. Quindi, per 300 g di cereali viene preso 1 litro di acqua bollente e infuso per circa un giorno. Il brodo viene assunto ogni giorno in 250 ml prima dei pasti per 25 minuti.

Dissolve concrezioni farina d'avena con l'aggiunta di ingredienti aggiuntivi. In primo luogo, 1 kg di cereali in 5 litri di acqua bollita viene cotto a fuoco moderato fino a quando il volume totale viene ridotto di 1 l. Quindi aggiungere un cucchiaio di bacche di rosa canina tritati, miele di tiglio o fiori, un quarto di tazza di succo di aloe. La miscela viene fatta bollire per altri 3-7 minuti. L'infuso raffreddato da bere 10 minuti dopo ogni pasto, 250 ml. Per migliorare l'effetto, dovresti alternare il farmaco con l'uso del siero di latte.

Anche dai calcoli renali "trascurati" si può sbarazzarsi rapidamente. Basta non dimenticare di bere una volta al giorno.

Avena universale

La farina d'avena Kissel è una ricetta universale che curerà efficacemente la cistite, ha un effetto antinfiammatorio sugli ureteri, elimina le formazioni pietrose dai reni, rafforza il sistema immunitario e arricchisce il corpo con i minerali.

Avena per tutti i giorni

Buona avena come prevenzione. L'assunzione regolare di decotti basati su di esso è in grado di pulire prontamente il corpo e controllare i processi di filtrazione. Kissel è ottenuto da due cucchiai di avena, riempiti con acqua bollente e bolliti per tre minuti a fuoco medio. Gruel si consiglia di mangiare tre, quattro volte al giorno e 1 cucchiaio. Il corso del trattamento non deve superare una settimana.

L'avena infusa prodotta durante la notte e accuratamente strofinata o frantumata al mattino è anche eccellente per la prevenzione delle malattie renali. Ricevuto mese porridge appiccicoso assumere a stomaco vuoto e 1 cucchiaio. Il corso viene ripetuto ogni sei mesi.

Il trattamento dei reni con l'avena è uno dei metodi più efficaci e comprovati per la completa pulizia del corpo. In caso di dubbio, è possibile ricordare il solito porridge che è servito per secoli come la migliore colazione. L'avena non depurata, nelle giuste proporzioni e con un'adeguata assunzione, può portare all'organismo molti più vantaggi.

E un po 'sui segreti.

Hai mai sofferto di problemi dovuti al dolore ai reni? A giudicare dal fatto che stai leggendo questo articolo, la vittoria non è stata dalla tua parte. E ovviamente non sai di prima mano di cosa si tratta:

  • Disagio e dolore lombare
  • Il gonfiore mattutino del viso e delle palpebre non ti aggiunge sicurezza.
  • È anche imbarazzante, soprattutto se soffri di minzione frequente.
  • Inoltre, la debolezza costante e i disturbi sono già entrati saldamente nella tua vita.

E ora rispondi alla domanda: ti va bene? È possibile sopportare problemi? E quanti soldi hai già "fatto trapelare" per un trattamento inefficace? Esatto, è ora di finire questo! Sei d'accordo? Ecco perché abbiamo deciso di condividere un metodo esclusivo in cui viene rivelato il segreto del trattamento del dolore nei reni. Leggi l'articolo >>>

Un decotto di avena per il trattamento dei reni

L'avena ha una vasta gamma di proprietà benefiche che possono avere un effetto curativo sul sistema renale. La sua composizione contiene una quantità sufficiente di macro e microelementi, vitamine che possono influenzare favorevolmente la salute del corpo, oltre a garantire il buon funzionamento e l'efficienza dell'intero sistema. In questo articolo descriveremo come eseguire il trattamento dei reni con l'avena, analizzarne i benefici e le controindicazioni da utilizzare.

Proprietà utili

L'avena ha un gran numero di proprietà benefiche che hanno un effetto benefico sul corpo e sulle sue condizioni generali. È usato come:

  • un diuretico;
  • mezzi per rimuovere batteri e tossine;
  • un mezzo in grado di rimuovere pietre e sabbia dai reni.

Contiene vitamine delle serie A, B, K, E, fosforo, potassio, magnesio e altri vari oligoelementi utili in grado di:

  • ridurre il peso;
  • neutralizzare i processi infiammatori;
  • aumentare le prestazioni dell'attività cerebrale;
  • eliminare la malattia renale;
  • ridurre il colesterolo;
  • curare l'insonnia;
  • potenziare il sistema immunitario;
  • rafforzare il tessuto osseo.

Per informazioni! L'avena può avere un effetto benefico su tutti i processi interni del corpo e il suo uso come trattamento esclude controindicazioni.

Molto spesso, questo cereale viene utilizzato non solo per il trattamento di malattie, ma anche come prevenzione, ovvero la prevenzione della formazione di calcoli nei reni, nonché per migliorare il sistema immunitario.

Proprietà medicinali

Il trattamento delle malattie con l'aiuto dell'avena è assolutamente sicuro e non ha effetti collaterali. Gli esperti raccomandano di trattare l'avena con le seguenti malattie:

  • pielonefrite, indipendentemente dalla forma di patologia;
  • malattia di pietra urinaria;
  • processi infiammatori;
  • pancreatite;
  • nefrite.

Per informazioni! L'avena ha un effetto diuretico e depurativo sul corpo e aiuta anche ad eliminare le tossine e i batteri patogeni.

Oltre all'effetto terapeutico dell'avena, ha un effetto preventivo sul corpo umano, che aumenta significativamente il suo valore di salute. Nella sua composizione sono presenti:

  • oligoelementi;
  • carotene;
  • complesso vitaminico;
  • fibra, amminoacidi e proteine;
  • olio essenziale

Nella pratica urologica, molto spesso vengono utilizzati decotti di avena per trattare patologie renali, gastrointestinali, malattie cardiache e disturbi del sistema nervoso.

Come pulire i reni con l'aiuto di infusione?

Quando decotto urolitiasi di calcoli di pietre di farina d'avena. Per la loro rimozione cuociono il classico decotto di cereali. Ingredienti richiesti:

  • 2 tazze di cereali;
  • 1 litro di acqua purificata.

Mescolare l'avena con acqua e far bollire per 15 minuti, lasciare per mezz'ora. Quando il decotto è infuso, dovrebbe essere preso tre volte al giorno in mezzo bicchiere.

Per informazioni! L'effetto dell'avena è piuttosto lento, ma è assolutamente sicuro e non ha controindicazioni.

Per rimuovere sabbia e pietre, viene utilizzato un rimedio sicuro ed efficace per i chicchi di avena. Per prepararlo è necessario:

  • 1 tazza di avena non raffinata versare acqua bollente e lasciare fermentare per 12-14 ore, è meglio usare un thermos;
  • quando i chicchi sono gonfi, devono essere macinati attraverso un setaccio fine;
  • La massa di glutine risultante viene assunta ogni giorno al mattino prima dei pasti.

Per ulteriori informazioni sulla pulizia dei reni con farina d'avena, guarda il video

Si consiglia di utilizzare più liquido (acqua, succo di frutta, tè) durante l'assunzione di mezzi a base di cereali. Il corso del trattamento con un rimedio al glutine è di 2 mesi. La prima settimana include farmaci una volta a settimana, 2 settimane di terapia - 2 volte a settimana. Gli esperti raccomandano misure preventive per prevenire la formazione di pietre e sabbia 1 volta per trimestre.

Trattamento dei processi infiammatori del sistema renale

Per ulteriori informazioni sulle proprietà curative dei cereali si possono trovare nel video.

Nel periodo di processi infiammatori nei reni per ottenere un risultato rapido e positivo, è possibile applicare un decotto ripido di avena. Per la preparazione dell'infusione antinfiammatoria sarà necessario:

  • 3 tazze di farina d'avena non raffinata;
  • 3 litri di acqua fredda.

Il grano viene versato con acqua, messo su un piccolo fuoco e fatto bollire per tre ore. Il brodo pronto viene decantato e conservato in un luogo fresco (frigorifero, dispensa). Prendere una decozione ripida di avena dovrebbe essere quotidiano per mezzo bicchiere prima di mangiare, prima di mangiarlo dovrebbe essere leggermente riscaldato.

Ricette universali e profilattiche

Le infusioni e le raccolte di farina d'avena sono abbastanza efficaci e utili nella urolitiasi e nella prevenzione. Esistono ricette universali che possono rimuovere il processo infiammatorio e curare l'urolitiasi.

Infuso di rosa selvatica e avena

Per preparare, hai bisogno di 50 grammi di rosa canina e 200 grammi di avena, tutti i prodotti vengono versati con 1 litro di acqua calda purificata, messa a fuoco lento e scaldare un po '. Successivamente, aggiungere succo di aloe e miele, un totale di infusione dovrebbe essere di 500 grammi. Prendere la medicina dovrebbe essere ogni giorno tre volte per mezz'ora prima dei pasti per 1 bicchiere.

Per informazioni! Il consumo frequente di farina d'avena nella dieta previene la formazione di sabbia e calcoli renali e migliora anche la funzionalità del sistema renale.

Gelatina di cereali

Per preparare la farina d'avena, avrai bisogno di: 1 libbra il cereale per addormentarti sul fondo di un barattolo da tre litri e riempire con acqua purificata. Lasciare la miscela per 2 giorni. Quindi tutto viene decantato e posto in un luogo fresco. Kissel dovrebbe avere un colore bianco opaco. Questo strumento non solo tratta l'infiammazione, rimuove la sabbia e le pietre, ma migliora anche significativamente il sistema immunitario, arricchisce il corpo di vitamine e minerali ed elimina anche i sintomi della cistite. Come preparare infusione di avena può essere trovato nel video

Controindicazioni

Le infusioni di avena possono essere controindicate nelle seguenti situazioni:

  • quando il paziente ha già la colelitiasi;
  • con colecistite e malattia del fegato;
  • con un aumentato livello di acidità;
  • con insufficienza renale e cardiaca.

Durante la gravidanza, l'avena deve essere presa con cautela e sotto la supervisione di un medico. Sui metodi di trattamento e controindicazioni si possono trovare nel video

Ricorda, l'uso della medicina tradizionale nei processi infiammatori o nell'urolitiasi deve essere coordinato con il medico. Di norma, uno specialista seleziona individualmente una ricetta per l'infusione, calcola il dosaggio e il tempo di ammissione.