Trattamento delle cisti nel rene a casa

Pielonefrite

Lascia un commento 8.062

La cisti sul rene è spesso un tumore benigno. L'uso di rimedi popolari per le cisti renali può essere, se non disturbato deflusso di urina o la funzione di formazione del sangue. Tale trattamento spesso dà risultati positivi e meno effetti negativi sul corpo umano. Il corso della lotta contro la malattia dura un po 'più a lungo rispetto al trattamento delle droghe e ha le sue caratteristiche.

Trattamento delle regole dei rimedi popolari dalle erbe

Il trattamento con i rimedi a base di erbe sta diventando sempre più popolare tra medici e pazienti. Non dimenticare che i prodotti a base di erbe possono non solo aiutare ma anche causare danni significativi. In questo caso, è necessario escludere dalla dieta cibi piccanti, fritti, così come alcol, caffè forte o tè. Per ottenere il massimo beneficio dai farmaci, devi imparare una serie di semplici regole prima di iniziare la lotta contro una malattia.

  • Le erbe medicinali e le loro miscele dovrebbero essere acquistate solo in negozi specializzati o farmacie. Indipendentemente è difficile distinguere una pianta medicinale da una varietà di suoi parenti velenosi.
  • Un corso di erboristeria può durare fino a 10 giorni. Se dopo questo periodo i risultati non sono visibili, è necessario consultare un medico.
  • È importante che le donne sappiano che molte erbe medicinali possono provocare un aborto spontaneo. Pertanto, l'appuntamento e il dosaggio dei farmaci dovrebbero essere effettuati solo da uno specialista esperto.
  • Prima di iniziare a utilizzare le tariffe mediche, è necessario conoscere le possibili reazioni allergiche del corpo a loro.
  • I rimedi di erbe con lo stesso spettro d'azione devono essere alternati per evitare la dipendenza.
Torna al sommario

Succo di bardana da una cisti sui reni

Bardana: una delle piante più curative a disposizione di tutti. Ha un effetto antibatterico. Ricco di polisaccaridi, che aumentano il livello di glicogeno nel fegato e migliorano la produzione di insulina nel pancreas. Gli alcaloidi contenuti nella bardana hanno un'enorme attività contro i tumori.

Ci sono diverse opzioni di trattamento per questa pianta. Il succo di bardana viene spremuto dal gambo o dalle foglie, macinandole per ottenere il porridge. Dovrebbe prendere 1 cucchiaio. cucchiaio non più di 3 volte al giorno. Questa procedura viene eseguita un mese. Quindi una pausa per 2 settimane e quindi 4 corsi. Dopo questo, è necessario effettuare nuovamente un'ecografia e, se il risultato è ovvio, è necessario interrompere per un altro mese e ripetere il ciclo. Possibile opzione per ricevere la pappa di bardana. Da 1 a 5 giorni è necessario mangiare 1 cucchiaino. 3 volte al giorno. Da 6 a 7 - a 1 cucchiaio. l. 3 volte al giorno. Va notato qui che è necessario preparare fondi così a lungo che dura per 3 giorni e viene conservato rigorosamente in frigorifero.

Dalle cisti nei reni, puoi prendere un decotto di radici di bardana. Per fare questo, è necessario asciugare la radice. 10 g di radice secca aggiungere 1 tazza di acqua e fate sobbollire per 20 minuti a fuoco basso. Lasciare fermentare per mezz'ora e filtrare. Prendi come succo. Puoi lavare le foglie di bardana e applicarle alla zona lombare nella zona dei reni per 10 ore. Questo metodo richiede tempo, ma non è meno efficace.

Trattamento domestico celidonia

Nonostante il suo effetto curativo, la celidonia è anche una pianta velenosa. Pertanto, a casa, il trattamento con celidonia dovrebbe iniziare con l'uso di infusioni deboli ed esclusivamente sotto la supervisione di un medico. Prendilo così: diluisci 15 gocce di succo in 50 ml di acqua e beva 3 volte al giorno per 30 minuti. prima dei pasti Con ogni dose, la quantità di succo viene aumentata di 1 goccia, e così via fino a 50. Quindi la riduciamo, fino a che il dosaggio è di nuovo 15 gocce. Assicurati di bere più latte possibile e utilizzare prodotti a base di latte fermentato per ridurre il difetto tossico.

Fitoterapia Viburno policistico

Kalina - bacca, che viene usata per la guarigione. Il trattamento delle cisti del viburno renale dà risultati abbastanza buoni e aiuta a fare senza chirurgia. Per fare questo, spremere il succo di 200 g di viburno e mescolare con 1,5 cucchiai. cucchiai di miele. Fai un po 'di birra. Da 1 a 8 giorni per prendere un quarto di cucchiaino per volta al giorno. Dalla seconda settimana aumentiamo la dose a ¼ di cucchiaio 2 volte al giorno. All'inizio della terza settimana, devi usare mezzo cucchiaio 2 volte al giorno. Dopo, una pausa per una settimana è appropriata. Un nuovo ciclo di trattamento inizia con ½ cucchiaio 2 volte al giorno e quindi raggiunge la dose iniziale di cucchiaio 1 prima dei pasti.

Ricette per il trattamento dei baffi d'oro

Quando i sintomi di una ciste si sviluppano nei reni, viene usato un baffo dorato. Per preparare la tintura occorrono 35-50 germogli della pianta e 500 ml di vodka al 40%. I processi vengono lavati, asciugati, schiacciati e versati con alcool. La miscela viene infusa in un luogo buio per 14 giorni. Di conseguenza, l'infusione acquisisce un colore lilla e, se conservata più a lungo, una tinta marrone. Prima dell'uso, il farmaco deve essere filtrato. Prendi questo farmaco prima dei pasti, diluendo 10 gocce di tintura in 0,3 ml di acqua. Immediatamente non ingoiare! L'effetto migliora se si tiene il prodotto in bocca per un po 'e si lascia sciogliere in bocca.

Il corso del trattamento con baffi d'oro è di 50 giorni. I primi 25 giorni è necessario aggiungere 1 goccia di tintura, raggiungendo 35. I restanti 25 giorni, il dosaggio è parzialmente ridotto a 10 gocce. Per ottenere un risultato positivo, è necessario sottoporsi a 3 cicli di trattamento, facendo una pausa di una settimana. Dopo 3 corsi, il resto è di 10 giorni e devi prendere medicine almeno 3 volte al giorno.

Blu fiordaliso nella lotta contro il rene policistico

Per rimuovere una cisti dal rene destro o sinistro, è importante utilizzare un decotto di fiordaliso blu. Per questo, 1 cucchiaino. i fiori secchi versano un bicchiere di acqua bollente e insistono per 20 minuti. Quindi filtrare e lasciare raffreddare. Prendi l'infusione di 3 cucchiai. l. 4 volte al giorno per mezz'ora prima dei pasti. È possibile migliorare la medicina con l'aiuto di altre piante. Qui avrai bisogno di:

  • 30 grammi di fiordaliso
  • 30 g di liquirizia,
  • 100 g di uva ursina.

I componenti dovrebbero essere mescolati. Quindi versare 1 cucchiaio. l. mescolare con un bicchiere d'acqua, far bollire per qualche minuto, raffreddare e prendere 2 cucchiai. l. prima di andare a dormire Questo decotto ha un effetto rilassante e calmante. È necessario continuare a sradicare la malattia, usando questi metodi di trattamento, fino a quando l'educazione scompare completamente e lo stato generale dell'organismo migliora.

Lievito e Nove

Nella medicina alternativa, il trattamento della malattia del rene policistico a casa comporta l'uso di kevass di lievito e di elecampane. Per prepararlo, hai bisogno di 25 grammi (1 cucchiaio) di radice secca schiacciata di elecampane, 4 cucchiai. cucchiai di zucchero e 30 g di lievito. I componenti devono essere combinati in un barattolo da tre litri e versare bollito non con acqua calda. Avvolgere il composto e metterlo in un luogo caldo e buio per 2 giorni a fermentare. Conservare la medicina per le cisti nei reni dovrebbe essere nel frigorifero. Puoi prendere kvas:

  • Per tutto il giorno invece dell'acqua.
  • 100 grammi prima di ogni pasto

È necessario consumare tale kvas e continuare il trattamento con rimedi popolari fino a quando la banca è finita. Dopo di ciò dovresti fare una pausa mensile, durante la quale puoi fare i test e gli ultrasuoni necessari. Se la neoplasia è diminuita e la dinamica è positiva, ha senso continuare il trattamento dopo almeno 3 corsi.

Radice rossa

Il miglior antibiotico naturale è la radice rossa. I rimedi popolari per il trattamento delle cisti renali con il suo aiuto dimostrano che la pianta ha un effetto tonificante sul corpo nel suo complesso. La tintura può non solo eliminare i sintomi di una cisti sui reni, ma anche aumentare la pressione sanguigna. La ricetta è semplice. È necessario riempire 50 g di radice schiacciata con una bottiglia da mezzo litro di vodka o diluita con alcool a 40 gradi. Miscela infusa in un luogo caldo per 3 settimane. Dopo il tempo richiesto, l'infusione viene conservata solo in un luogo freddo. È necessario bere 1 cucchiaino 3 volte al giorno prima dei pasti. Il trattamento di una cisti renale in questo modo richiede circa 3 settimane. La pausa è necessaria a lungo - 4 settimane. Dopodiché, lo schema viene ripetuto fino a quando la cisti sui reni non è completamente scomparsa.

Ginepro, come rimedio per il policistico

Un altro mezzo per il trattamento delle cisti renali - i frutti del ginepro. Il loro decotto aiuta ad aumentare la produzione di urina e tossine del sangue, riducendo la possibilità di infezione nei reni. Se aggiungi acido acetico al potassio, puoi disinfettare il sistema urinario del corpo. Tuttavia, è necessario utilizzare lo strumento con estrema cautela, poiché il sovradosaggio irrita il parenchima renale.

Per la preparazione del brodo di guarigione, avrete bisogno di 10 grammi di bacche essiccate e macinate mescolate con un bicchiere d'acqua e fate bollire a fuoco basso per 5-7 minuti. Tradizionalmente utilizzato in 2 cucchiai. cucchiai 3-4 volte al giorno. Se la malattia del rene policistico nella fase di esecuzione, si può prendere 1 cucchiaio da tavola del farmaco ogni 2 ore, bevendo un bicchiere supplementare della miscela prima di coricarsi. Nella rete di farmacie c'è l'olio di ginepro, che è anche ampiamente usato dalla medicina alternativa per la malattia policistica. È usato rigorosamente secondo le istruzioni e solo su prescrizione medica.

Altri mezzi

È possibile curare una cisti renale con rimedi popolari, forse anche più facile rispetto ai farmaci conservativi. Le erbe e le piante curative migliorano le condizioni generali del corpo, normalizzano l'attività dell'apparato digerente, eliminano le tossine e le tossine. Oltre a bardana, elecampane, ginepro, fiordaliso blu, in natura ci sono molte erbe che hanno effetti medicinali nella malattia policistica.

  1. Madder. Le radici di madder in polvere devono essere consumate 1 cucchiaino a stomaco vuoto con acqua. Questo aiuterà a rimuovere la sabbia e distruggere il calcolo se c'è una cisti nel rene.
  2. Il prezzemolo ha un effetto disinfettante sui reni. Per preparare l'infuso, versare mezzo cucchiaino di foglie essiccate con 400 ml di acqua greggia. La miscela dovrebbe infondere per 12 ore. Dopo, prendi 3 cucchiai. cucchiai ogni tre ore.
  3. Una cisti sui reni si risolverà, se bevete ogni giorno un decotto delle foglie dei mirtilli: versate un po 'di foglie secche con 1 litro d'acqua e fate cuocere per 5-8 minuti.
  4. Enorme azione diuretica ha un amato da tutto il cocomero. Se non riesci a mangiare mezza bacca matura ogni giorno, puoi far bollire 100 g di anguria tritata e macinata in 1 litro d'acqua e bere al posto del liquido.
  5. L'equiseto di campo ordinario aiuterà ad eliminare le neoplasie renali, se ne fai un decotto. 50 g di foglie secche versare 0,5 litri di acqua, far bollire per 30 minuti e lasciare fermentare. Bevi 1 cucchiaio. cucchiaio 3 volte al giorno dopo i pasti.
  6. Tè ai reni Per preparare la medicina, 4 g di foglie devono essere versati in un contenitore con 1 bicchiere d'acqua e far bollire per circa 10 minuti. Il decotto deve essere infuso e puoi berla entro un giorno invece che con l'acqua.

Per combattere le neoplasie e la loro prevenzione dovrebbe seguire una dieta. Evitare l'abuso di alcol, bere molti liquidi, mangiare cibi sani e salutari. La regola dovrebbe essere ispezioni regolari da parte di specialisti. Se il corpo è incline alla formazione di cisti, è necessario effettuare un trattamento di sanatorio-resort in istituti specializzati una volta all'anno.

Come curare una cisti dei rimedi popolari dei reni

La cisti renale è una massa con pareti sottili di tessuto connettivo, localizzate in diverse parti dell'organo a forma di fagiolo. Una ciste si sviluppa dal parenchima e assomiglia a una palla con all'interno un fluido sieroso. Il più delle volte, ai pazienti viene diagnosticata una piccola cisti singola, ma ci sono anche grosse cavità in entrambi i reni. La malattia è caratterizzata dall'assenza di sintomi - una cisti si trova accidentalmente durante l'esame degli organi viscerali. L'educazione può essere eliminata con l'aiuto di rimedi popolari a casa.

Qual è il pericolo di una cisti renale, ed è necessario trattarlo?

La patologia renale congenita, di norma, non richiede trattamento: rimane all'interno dei suoi confini per tutta la vita del paziente. Ma una cisti acquisita a seguito di un infortunio o manifestata come complicanza di un'altra malattia può essere pericolosa:

  • Man mano che la ciste cresce, comprime il parenchima renale e i vasi sanguigni.
  • Una focalizzazione contagiosa spesso si verifica nella cavità.
  • Forse la rinascita dell'educazione in un tumore maligno.

Cisti richiede un trattamento per il dolore occasionale nella regione lombare e ipocondrio, soprattutto dopo aver praticato sport. La mancanza di terapia può portare ad un aumento della pressione renale e ipertensione. Se il sangue appare nelle urine e quando si preme sulla schiena, si avverte una compattazione aliena, allora è il momento di consultare un medico e iniziare a trattare una cisti renale con rimedi popolari.

Come curare una cisti con bardana

Non tutte le bardane sono adatte al trattamento delle cisti nel rene. Innanzitutto, non è possibile utilizzare le piante raccolte lungo grandi autostrade o in prossimità di grattacieli. In secondo luogo, la bardana deve appartenere a uno dei seguenti tipi:

  • Bardana (Arctium lappa).
  • Bardana (Arctium meno).
  • Feltro di bardana (Arctium tomentosum).

Come cucinare il succo di bardana:

  • Risciacquare le foglie fresche sotto l'acqua corrente e asciugare.
  • Usando un mortaio e un pestello, macinare le materie prime medicinali a un impasto omogeneo.
  • Spremere il succo con una garza o colino a piccole cellule.

Il trattamento dovrebbe iniziare con una piccola dose, aumentandola gradualmente entro la fine della prima settimana:

  • Primo giorno: il terzo: 1 cucchiaino tre volte al giorno con i pasti.
  • Quarto giorno - Quinto: 1 cucchiaio. cucchiaio due volte durante il pasto.
  • Sesto giorno: settimo: 1 ° cucchiaio tre volte con i pasti.

Utilizzare la bardana sotto forma di succo può essere solo un mese, e quindi è necessario fare una pausa per 1-2 settimane. Il fatto è che le sostanze contenute in questa pianta hanno proprietà cumulative (cumulative), quindi il corpo umano ha bisogno di un po 'di respiro.

La radice di bardana guarisce notevolmente anche una cisti renale. Può essere acquistato in farmacia o preparato da solo: scavare, lavare, asciugare in un luogo buio. 5 cucchiai. cucchiai di radici frantumate devono essere posti in un thermos e versare un litro di acqua bollente. Insistere 6-7 ore, filtrare, bere 0,5 bicchiere di infuso durante ogni pasto.

Affinché la cisti si dissolva in pochi mesi, è meglio prendere alternativamente il succo di foglie di bardana fresche e un decotto delle sue radici secche. E alcuni guaritori consigliano di non spremere il succo dalle foglie in polvere, ma di usare una miscela omogenea in un cucchiaio tre volte con i pasti, bevendo una piccola quantità di acqua pulita. Il corso del trattamento va da uno a due mesi.

Trattamento di cisti rene viburno e miele

Tutte le cause dell'apparizione di una cavità patologica nel parenchima del rene non sono completamente chiarite, ma è stato stabilito che una cisti può crescere in caso di un focolaio infiammatorio. Le bacche di viburno e il miele liquido possono aiutare a combattere gli agenti patogeni. I frutti rossi dovrebbero essere raccolti dopo il primo gelo, quando hanno acquisito un sapore dolce e aspro con una leggera amarezza.

Il tè vitaminico è molto gustoso: un paio di manciate di bacche fresche devono essere riempite con un litro di acqua bollente e infuse per 2 ore. Filtrare, aggiungere per assaggiare il miele floreale, bere 1 bicchiere durante la colazione e prima di andare a dormire. Se, durante la preparazione, aggiungi qualche foglia di viburno, la bevanda acquisirà un sapore speciale.

La cisti renale si dissolve quando si mangiano bacche fresche: 10-15 pezzi di frutta matura devono essere consumati entro 24 ore invece di dessert. Migliora notevolmente l'immunità e riduce l'infiammazione dell'infusione, preparata secondo la seguente ricetta:

  • Versare 1 litro di acqua bollente 10 bacche di rosa selvatica e un grande mazzo di viburno, insieme ai rametti.
  • Infondere per 5 ore, filtrare attraverso un colino metallico.
  • Aggiungi 5 cucchiai. cucchiai di qualsiasi miele.
  • Bevi tè invece di dessert.

Le bacche hanno effetti astringenti, diuretici e antipiretici, quindi, oltre alle cisti, il viburno può trattare efficacemente le malattie del sistema riproduttivo nelle donne.

L'uso di celidonia nel trattamento delle cisti renali

Le foglie di Celidonia sono utilizzate nel trattamento di molte patologie della pelle umana e degli organi viscerali. Perenne è stata a lungo popolare tra i fan della medicina tradizionale, ma non dimentichiamo che la celidonia è una pianta velenosa. Alcune gocce di succo fresco sulla pelle causano gravi ustioni, accompagnate da una reazione allergica. Guarisci la celidonia dovrebbe essere in conformità con le proporzioni esatte, non superiore al dosaggio. Se si presentano sintomi di avvelenamento, è necessaria la lavanda gastrica.

L'infusione di guarigione è preparata come segue:

  1. 2 cucchiai. cucchiai di foglie secche versare 0,5 litri di acqua bollente e infondere per 4-5 ore.
  2. Filtrare, spremere il residuo, portare l'acqua al volume originale.
  3. Bere 2 cucchiai. cucchiaio di infuso tre volte al giorno rigorosamente dopo i pasti.

Celidonia rimuove bene i sintomi dolorosi delle cisti, ma ha la capacità di accumularsi nel corpo. Questo può essere pericoloso a causa dell'azione tossica delle foglie, quindi quando si trattano i guaritori tradizionali consigliamo di includere nella dieta i latticini (ricotta, kefir, panna acida).

Come le bacche di ginepro aiutano nella cura della patologia

L'uso di bacche di ginepro durante la cisti-terapia è possibile quando si trova una malattia a sinistra, a destra o in entrambi i reni. I frutti degli arbusti coniferi hanno effetti diuretici, antisettici e antinfiammatori. Le materie prime farmaceutiche sono utilizzate al meglio per il trattamento, poiché i fattori importanti di qualità sono il tempo di raccolta e il regime di temperatura durante l'essiccazione.

Per ridurre il volume della cisti, puoi preparare la seguente bevanda salutare:

  1. Metti 7 bacche di ginepro, lamponi secchi, rosa canina, biancospino, crespino e versa 1,5 litri di acqua bollente nel thermos.
  2. Insistere per 4 ore, filtrare, portare l'acqua calda a 2 litri.
  3. Bere invece del tè 1 bicchiere dopo un pasto.

Per curare l'infiammazione nella cavità patologica, è necessario realizzare questo decotto:

  • 10-15 bacche di ginepro versano 0, 5 litri di acqua bollente.
  • Insistere per 3 ore, filtrare.
  • Prendi 100 ml di infusione ogni 4 ore dopo i pasti.

I frutti di ginepro hanno un sapore aspro acido, che non piace a tutti. Puoi migliorare il gusto della bevanda aggiungendo uno spesso sciroppo di miele o di rosa canina.

Chaga nel trattamento delle cisti renali

Le proprietà curative del fungo del legno sono ampiamente utilizzate nel trattamento delle cisti renali. La capacità del fungo di stabilizzare la pressione sanguigna, aumentare l'immunità, alleviare il dolore e gli spasmi della muscolatura liscia consente di usarlo nella sua forma pura. Ma l'azione principale del chaga è volta a sopprimere la crescita e la divisione delle cellule dei tumori maligni.

Per risolvere una cisti, è necessario preparare un'infusione secondo questa ricetta:

  • Metti una grande copia del fungo in un grande contenitore smaltato.
  • Versare il chaga con acqua calda bollita, lasciare gonfiare.
  • Funghi umidi tagliati a pezzi e macinare con un tritacarne.
  • Miscela omogenea ripiegata in un pallone sterile e versare l'acqua bollita raffreddata verso l'alto.
  • Mettere la bottiglia in un luogo buio e freddo, insistere per 10-12 ore.
  • Assumere 0,5 bicchiere di bevanda tre volte con i pasti.

Nel trattamento del fungo della ciste renale ha le sue sottigliezze:

  • Condurre una terapia efficace è possibile solo con una dieta: dalla dieta è necessario escludere prodotti grassi e affumicati, alcool, caffè, pasticceria cotta.
  • Ogni settimana è necessario preparare una nuova infusione. La presenza di grandi quantità di proteine ​​e di muco naturale nella chaga può provocare fermentazione: è impossibile bere tale liquido.

Più lungo è il trattamento, più tangibile sarà il risultato. Dopo 2-3 mesi di uso regolare dell'infusione medicinale nella diagnosi, il medico nota una diminuzione del volume della cavità patologica.

Come la radice di dente di leone e il tè ai reni curano la cisti

Nel trattamento popolare delle cisti renali, l'ortosinfomo stamen e la radice di dente di leone essiccata sono spesso usati separatamente e insieme. Le piante si completano notevolmente a vicenda, il loro effetto curativo aumenta più volte. Il tè del rene viene venduto in farmacia e la radice di tarassaco può essere preparata autonomamente all'inizio dell'autunno.

Un'educazione benigna diminuirà se usi regolarmente la seguente bevanda medicinale:

  • 2 cucchiai. cucchiai di radice di tarassaco tritato finemente e 5 cucchiai. cucchiai di foglie di tè del rene versare 0,5 litri di acqua bollente.
  • Infondere sotto il coperchio per 5 ore, scolare.
  • Bevi 100 ml di infuso ogni 3 ore.

Stamino orthosiphon è un diuretico con un effetto lieve, ben riduce il gonfiore durante il malfunzionamento dei reni. Spesso le piante si combinano con altre erbe medicinali:

  1. In un thermos mettere 3 cucchiai. cucchiai portano orecchie, 4 cucchiai. cucchiai di radice di tarassaco, 3 cucchiai. cucchiai di orthocyphon staminate, 2 cucchiai. cucchiai di aringhe lanose e versare un litro di acqua bollente.
  2. Insistere per 3 ore, filtrare, spremere.
  3. Portare il volume a 1,5 litri con acqua calda.
  4. Prendi 1 bicchiere di infuso 3-4 volte dopo i pasti.

Puoi usare la radice di tarassaco senza additivi:

  • Macinare 20 grammi di materie prime medicinali usando un macinino da caffè.
  • La polvere risultante versa 2 tazze di acqua bollente.
  • Infondere sotto il coperchio per 2 ore.
  • Assumere 0,5 tazze 3 volte dopo ogni pasto.

I metodi tradizionali sono usati nelle malattie di entrambi gli organi a forma di fagiolo. La seguente bevanda salutare si è dimostrata efficace:

  • 3 cucchiai. cucchiaio di polvere di terra, dente di leone, 2 cucchiai. cucchiai di tè ai reni, 3 cucchiai. cucchiai portano orecchie, 4 cucchiai. cucchiai di boro uterus versare litro di acqua bollente.
  • Infondere sotto il coperchio per 4 ore, filtrare, spremere, portare il volume a 1 litro con acqua calda.
  • Durante l'esacerbazione dei sintomi, assumere 0,5 tazze ogni 2-3 ore durante i pasti.

Il mal di schiena scompare il secondo giorno dopo l'assunzione della bevanda e la cisti si riduce dopo 1-2 mesi di uso regolare del farmaco.

Terapia cistica con spese mediche

È facile curare le cisti renali, ma sarà necessaria pazienza - la durata media della terapia è di almeno sei mesi. Durante l'uso di infusi e decotti, è importante non esporre il corpo a forti sforzi fisici e mangiare bene. I guaritori tradizionali consigliano di cambiare la composizione delle erbe medicinali nelle bevande ogni mese.

Puoi alternare questi tipi di tè:

  • Versare 2 cucchiai. cucchiai portano orecchie, 2 cucchiai. cucchiai di rosmarino selvatico, 3 cucchiai. cucchiai di orthosifona staminato 2 tazze di acqua bollente. Insistere per 3 ore, prendere 3 cucchiai. cucchiaio dopo ogni pasto.
  • 2 cucchiai. Phytosterols tritato radice di dente di leone, 3 cucchiai. cucchiai di foglia di mirtillo rosso, 4 cucchiai. cucchiaio orecchie da orso preparare 1 litro di acqua bollente. Infondere sotto il coperchio per 4 ore. Bere a stomaco vuoto per 0,5 tazze di tè.
  • Usando un macinacaffè, macinare ad uno stato omogeneo 10 frutti di ginepro, rosa canina, 10 g di radice di dente di leone, 15 g di radice di bardana. Versare 2 litri di acqua bollente, lasciare per 1 ora. Filtrare, prendere 150 ml della bevanda ogni 3 ore.
  • Versare un litro di acqua bollente 4 cucchiai. cucchiai metà bruciati, 2 cucchiai. cucchiai di foglia di mirtillo rosso, 5 cucchiai. cucchiai di orthosiphon staminato. Insistere per 3 ore, filtrare. Bere 50 ml di brodo 3-4 volte dopo i pasti.
  • In un thermos posto 5 bacche di rosa selvatica, 3 cucchiai. cucchiai portano orecchie, 2 cucchiai. cucchiai di calamo essiccato. Preparare le materie prime 2 tazze di acqua bollente, lasciare per 2 ore. Filtrare, spremere il residuo e portare il volume a 1 litro con acqua calda. Bere 0,5 bicchieri durante un pasto.

Le ricette della medicina tradizionale contengono spesso nella loro composizione miele o miele di fiori, che viene aggiunto a piacere. Ma è impossibile addolcire eccessivamente decotti e infusi medicinali: la dose raccomandata è di 3-5 cucchiaini di miele al giorno.

Come trattare i germogli e le foglie di betulla

Le gemme di betulla riducono significativamente il volume della cavità patologica nel rene, ma a condizione che la malattia non sia accompagnata da edema. Le materie prime medicinali sono chiamate antibiotici naturali: ha un effetto antimicrobico, aumenta le difese naturali del corpo. Inoltre, prendere un decotto di gemme di betulla aiuta a rigenerare i tessuti danneggiati, ripristina il tratto gastrointestinale, allevia il dolore e gli spasmi.

Il modo principale per preparare una bevanda curativa è:

  • 5 cucchiai. cucchiai di reni e 2 cucchiai. cucchiai di foglie versare un litro di acqua bollente e lasciare sotto il coperchio per 5 ore.
  • Filtrare, bere 100 ml ogni 3 ore dopo i pasti.

Ecco cosa fare con grave dolore lombare:

  • Versare 3 cucchiai. cucchiai di foglie di betulla, 4 cucchiai. cucchiai portano orecchie, 5 cucchiai. cucchiai staminati orthosifona, 1 cucchiaio. un cucchiaio di rognoni con un litro di acqua bollente.
  • Infondere 2 ore, filtrare.
  • Portare il volume a 1,5 litri di acqua calda.
  • Bere 150 ml durante la notte.

Per rendere la bevanda curativa più satura di principi attivi, puoi tritare i rognoni in un macinacaffè e vaporizzare il residuo secco risultante.

Il modo migliore per trattare una cisti, quale dei modi per scegliere è solo per la persona stessa. Qualcuno sceglierà le bevande curative per gli ingredienti deliziosi e qualcuno si concentrerà sul tasso di guarigione. La cosa principale è consultare una clinica: il medico curante ti dirà tutte le opzioni per il trattamento.

Trattamento dei rimedi popolari della ciste renale

Il trattamento dei reni dipenderà dal tipo di cisti, dalle sue dimensioni e dalle sue condizioni. Attraverso l'uso di rimedi popolari possono solo rimuovere i sintomi. Le ricette più efficaci dovrebbero essere selezionate dopo aver consultato il medico. Altrimenti, c'è un alto rischio di reazione avversa. Tale terapia è consentita solo nell'ambito di un complesso effetto sul corpo.

Rimedi popolari che possono aiutare nel trattamento delle cisti renali, si raccomanda di applicare in stretta conformità con le raccomandazioni prescritte. Molti ingredienti curativi possono aggravare in modo significativo le condizioni del paziente.

Una cisti renale è una neoplasia che è sorta a causa di alterazioni patologiche nella struttura del tessuto parenchimale. Spesso, il suo sviluppo è asintomatico. Il paziente non avverte disagio fino a quando il tumore raggiunge dimensioni impressionanti. Di conseguenza, la formazione cistica nella maggior parte dei casi si trova per caso, ad esempio durante la visita medica annuale.

motivi

Il trattamento dei rimedi popolari non dovrebbe essere iniziato prima che la causa che ha provocato lo sviluppo di questa patologia sia chiarita. La terapia domiciliare non è in ogni caso sufficiente. La nuova crescita, a causa della quale i reni iniziano a funzionare male, è congenita e acquisita. Nel primo caso, è causato da anomalie dell'organogenesi e, nel secondo, da malattie del sistema escretore o da un trauma meccanico.

La formazione cistica è un tubulo renale, che per qualche ragione è aumentato di dimensioni e ha perso la comunicazione con altri elementi del meccanismo di filtrazione. I rimedi popolari non aiutano a liberarsi di una cisti sul rene, ma contribuiscono alla sua riduzione e alla rimozione delle sensazioni dolorose.

sintomi

Il quadro clinico della patologia è sfocato, se non del tutto. Piccole cisti nei reni non causano disfunzione. Nel caso del loro aumento, si verifica la compressione del tessuto sano del parenchima, la sovrapposizione dei vasi sanguigni, la morte delle cellule danneggiate, lo sviluppo del processo infiammatorio.

Come controllare il lavoro dei reni a casa? La risposta a questa domanda è abbastanza semplice. In primo luogo, dovresti guardare il colore dell'urina. Normalmente, ha una sfumatura di paglia. I reni malati non sono in grado di formare normalmente gli urini, in conseguenza delle quali si possono trovare proteine, i leucociti (se un'infezione entra nel corpo) e hanno distrutto globuli rossi. In questo caso, il colore cambia. L'urina otterrà una tinta marrone.

In secondo luogo, possono esserci sensazioni dolorose nella regione lombare, a destra o a sinistra (a seconda del tipo di rene interessato). È caratterizzato da diversa intensità. Il sintomo si verifica dopo un'attività fisica eccessiva o a causa del sollevamento pesi. In terzo luogo, la pressione sanguigna aumenta.

A causa di problemi con la minzione, il liquido si accumula, indicano gli edemi. L'organo parenchimale è ingrandito, a causa del quale la neoplasia viene spesso rilevata dalla palpazione.

Il trattamento di un tumore cistico formato nei reni è simile alla terapia prescritta per una cisti ovarica follicolare nelle donne. I sintomi di questa malattia sono gli stessi, solo che sono localizzati nell'area dell'inguine.

Ricette della medicina tradizionale

I metodi tradizionali di trattamento dei reni dovrebbero essere scelti in accordo con le raccomandazioni del medico curante. Erboristeria auto-prescrivente è severamente vietata. Le medicine con una composizione naturale, hanno anche controindicazioni ed effetti collaterali.

La dispensa della natura è ricca di ingredienti utili. Non solo le erbe, ma anche la corteccia di alberi, bacche, noci e prodotti hanno proprietà utili. Le ricette popolari che aiutano a sbarazzarsi delle formazioni cistiche senza chirurgia sono molte.

Numero di ricetta 1

Per alleviare la condizione in caso di malattia renale policistica, è possibile utilizzare la corteccia di pioppo tremolo. Il corso del trattamento è di due settimane. Il rimedio popolare aiuterà se il paziente assumerà quotidianamente ½ cucchiaino di miscela secca. Si consiglia di farlo prima di colazione. Il farmaco naturale può essere assunto solo con acqua bollita. Se un corso non è sufficiente, la terapia viene ripetuta dopo 7 giorni.

Numero della ricetta 2

Il trattamento di cisti dei reni e degli organi riproduttivi senza intervento chirurgico viene effettuato per mezzo di tè con latte e miele. Per arrestare la crescita di una neoplasia nelle prime fasi del suo sviluppo, è sufficiente usare questa bevanda due volte al giorno.

Numero di ricetta 3

Cosa fare a casa per risolvere la cisti della cervice, dell'ovaio e dei reni. Uno dei rimedi popolari più efficaci è un decotto di funghi di legno (chaga). Riduce il gonfiore, allevia il dolore, stabilizza la pressione sanguigna. Attraverso di essa, è davvero possibile ripristinare il lavoro del tratto gastrointestinale, sistema nervoso centrale, sistema cardiovascolare. Preparare una composizione universale come segue:

  1. Far bollire l'acqua in una casseruola di smalto;
  2. Raffreddare leggermente il liquido;
  3. Metti il ​​fungo, il cui peso non è inferiore a 0,5 kg;
  4. Riscalda la composizione a +50 gradi Celsius;
  5. Lasciare in pace per 7-8 ore;
  6. Prendi un chaga e passalo attraverso il tritacarne;
  7. Nella massa risultante aggiungere 3 litri di acqua calda bollita;
  8. Versare il composto in un barattolo;
  9. Mettilo in un posto fresco.

Prendi il farmaco secondo uno schema specifico. Nei primi tre giorni una tariffa unica è di ½ tazza. Bere la composizione dovrebbe essere 3 volte al giorno. Nei prossimi 25 giorni, la dose è raddoppiata. La terapia nelle donne non dovrebbe coincidere con l'arrivo delle mestruazioni.

Numero di ricetta 4

Le noci verdi sono utilizzate per eliminare l'ipernephroma renale destro e / o sinistro. Con il loro aiuto, puliscono rapidamente ed efficacemente il corpo dalle tossine e dalle tossine, rimuovono l'infiammazione, rafforzano il sistema immunitario.

Per la preparazione della miscela medicinale saranno necessari i seguenti componenti:

  • Miele (1 l);
  • Dadi (1 kg).

L'ingrediente principale è macinato e mescolato con miele. La miscela risultante viene posta in un contenitore adatto e infusa per 3 mesi. Dopo che è stato filtrato. La composizione curativa viene consumata tre volte al giorno prima dei pasti. Il corso del trattamento non è limitato. Questo strumento può essere usato come misura preventiva. Dalle cisti renali anche sbarazzarsi di tintura di noci. In questo caso, la terapia non dovrebbe durare più di 4 mesi.

Numero di ricetta 5

Il medico curante approverà in ogni caso l'uso delle bacche di viburno. Se unisci il loro succo e il loro miele nel rapporto di uno a uno, ottieni un farmaco universale che farà lavorare non solo i reni, ma anche altri organi vitali. La ricezione viene effettuata secondo il seguente schema:

  1. I primi 7 giorni - 1/4 cucchiaino della miscela al mattino a stomaco vuoto;
  2. La seconda settimana - 1/2 cucchiaino prima della colazione;
  3. La terza settimana è un cucchiaino due volte al giorno;
  4. La quarta settimana - un cucchiaio tre volte al giorno a stomaco vuoto;
  5. La quinta settimana è il riposo.
  6. Quindi tutto ricomincia.

Kalina aiuta ad eliminare i sintomi del quadro clinico con una semplice cisti. Si scioglierà più velocemente se si beve tè alla vitamina ogni giorno (2-3 miscele secche per 1 litro di acqua bollente) o si mangiano bacche fresche (10-15 pezzi).

Numero di ricetta 6

La raccolta di farmaci è utile per coloro che prendono costantemente freddo e (o) soffrono di urolitiasi. Si compone di bacche:

Tutti i componenti assumono la stessa proporzione. Dopo la miscela viene aggiunto 2 litri di acqua bollita calda. La bevanda risultante viene bevuta dopo i pasti. Tariffa singola - 1 tazza. L'uso regolare migliora l'escrezione di sali dal corpo.

Boccioli di betulla

Se il trattamento tradizionale è completato dalla fitoterapia, allora l'effetto di esso si manifesta molto più rapidamente. L'infusione di gemme di betulla aiuta a ridurre il volume della formazione cistica, il sollievo dei processi infiammatori, la rigenerazione dei tessuti colpiti. Per preparare questo medicinale, avrai bisogno di foglie (2 cucchiai) e germogli (5 cucchiai) di betulla. Sono mescolati, versati acqua bollente (1 l) e lasciati in pace per 6 ore. Dopo che la composizione è stata filtrata.

Il trattamento delle cisti renali con un tale rimedio popolare viene effettuato come segue: essi consumano 100 ml di infusione 3-4 ore dopo aver mangiato. I germogli di betulla sono usati per preparare molte medicine. Con il loro aiuto, puoi sbarazzarti del mal di schiena. I metodi tradizionali di trattamento sono ampiamente distribuiti tra la popolazione.

Medicina di erbe

La medicina di erbe ha tali rimedi per le cisti nei reni come:

  • Infuso di prezzemolo (400 g di miscela secca per 1 litro di acqua bollente);
  • Decotto di un dente di leone medicinale (1 cucchiaino di una miscela secca dalla radice a 1 tazza di acqua bollente);
  • Tintura di radice rossa (50 g di piante triturate per 0,5 litri di vodka).

Il trattamento delle cisti con metodi popolari avviene attraverso la raccolta di erbe medicinali. Nella loro composizione sono spesso presenti devyasil, equiseto, foglie di ortica, utero di montagna, pennello invernale e pennello rosso. Gli ultimi tre ingredienti fanno parte dello stesso regime di trattamento, ma sono usati separatamente. La sua durata è di 3 settimane. In ciascuno di essi prendono le infusioni preparate sulla base di una delle piante elencate.

Ci sono ricette per tè alle erbe, che dovrebbero essere bevuti al posto delle solite bevande (tè nero o caffè). Per ottenere il risultato desiderato è necessario insistere su una miscela consistente in una cravatta, radici tenaci e rosse.

La cisti sui reni si riduce grazie al trattamento di un rimedio popolare da:

  • Succo di aloe 3;
  • vodka;
  • Miele. 3;
  • Erbe amaro assenzio. 1;
  • Succo di bacche di viburno. 2;
  • Tintura celidonia. 1;
  • Il farmaco "Befungin". 1;
  • Tinture di calendula. 1.

La miscela insiste 14 giorni in un luogo buio e fresco. Quindi assicurati di filtrare. Applicare la composizione tre volte al giorno, un cucchiaino. Questo dovrebbe essere fatto prima di mangiare. Le persone che soffrono di cancro e una reazione allergica all'aloe non dovrebbero includerla nella composizione del farmaco.

In quale altro modo puoi sbarazzarti delle cisti? Orecchie da orso, ortosifone staminato, rosmarino selvatico, foglie di mirtillo rosso, calamo, canna, poligono, equiseto sono molte opzioni. La cosa principale è consultare uno specialista e osservare le proporzioni richieste.

bardana

Trattamento di cisti formate sul rene, rimedi popolari, in particolare, bardana, abbastanza popolare. Aiuta bene con la cisti dell'appendice dell'ovaio destro o sinistro, policistico. I sintomi della patologia sono eliminati per mezzo di succo, decotto dalla radice di questa pianta medicinale.

Per ottenere l'effetto terapeutico di bardana utilizzare tutte le sue parti. Il succo è ottenuto dalle foglie. Sono raccolti, lavati e asciugati. Dopo aver bisogno di un tritacarne o spremiagrumi. La composizione finita deve essere conservata in frigorifero. Il trattamento della bardana avviene secondo lo schema: i primi due giorni prendono 1 cucchiaino al mattino e alla sera. Nei due giorni successivi è prescritto tre volte al giorno. Dal quinto giorno la dose singola aumenta, ora è uguale a un cucchiaio. La terapia dura un mese.

La bardana può anche essere applicata sul retro per 8-10 ore (lato bianco al corpo) o utilizzata come impasto. In quest'ultimo caso, vengono usate radici tritate.

erica

Dalle cisti renali aiutare i fianchi. Un decotto di loro guarisce il corpo gradualmente. Per preparare un rimedio naturale per le formazioni cistiche, avrete bisogno di parti schiacciate di rosa selvatica (60 g) e acqua bollente (1 l). La composizione deve essere tenuta per un'ora a fuoco basso. Dopo che è messo in un luogo caldo per 3-4 ore. Nell'ultima fase, il brodo viene filtrato. Se i reni fanno male, è necessario sottoporsi a un ciclo di trattamento. La sua durata è di 30 giorni. È necessario prendere la composizione 4 volte al giorno. Singola dose - 1 tazza.

Occhi di pollo e baffi d'oro

Come trattare una cisti formata sul rene, senza intervento chirurgico? Uno dei metodi popolari più efficaci è uno strumento che include baffi d'oro e ombelichi di pollo. Questi componenti non sono combinati in una composizione, ma sono presi simultaneamente. Dai baffi d'oro fai la tintura. Per fare questo, prendere 0,5 litri di vodka e 50 giunti della pianta. Prima vengono mescolati, quindi messi in un luogo fresco per 2 settimane. Dopo la composizione viene semplicemente filtrata.

Per l'ombelico di pollo (1 tazza) aggiungere una miscela secca di equiseto e poligono (1 cucchiaio). Con una ciste d'organo parenchimale, non più di 20 gocce di tintura e un cucchiaino della composizione descritta. Il regime terapeutico è progettato per 3 settimane. Durante questo periodo di tempo, la neoplasia patologica viene ridotta e il corpo nel suo complesso viene rafforzato.

Tintura di funghi porcini bianchi

Come curare una cisti degli organi riproduttivi e dei reni con l'aiuto di funghi porcini? È necessario preparare la tintura. Questo processo richiede un piccolo barattolo, tappi di boletus e vodka. I funghi vengono lavati, finemente sbriciolati, versati con una bevanda alcolica e infusi per due settimane.

Prima di usare questo metodo, è necessario consultarsi con il medico. Spiegherà come puoi alleviare i sintomi provocati dalla comparsa della formazione cistica. Il regime è il seguente: un cucchiaino della composizione viene diluito in acqua bollita (50 ml) e bevuto a stomaco vuoto. Questa procedura viene ripetuta due volte al giorno.

propoli

I prodotti delle api sono spesso usati nella medicina tradizionale. La cisti nel rene può essere eliminata con propoli. È usato sia internamente che esternamente. E non solo gli organi parenchimali saranno curati, l'intero corpo sarà rafforzato. Per l'effetto positivo della terapia manifestata più velocemente, i medici consigliano di bere la tintura.

Il corso del trattamento non può essere inferiore a 30 giorni. Lo strumento viene utilizzato tre volte al giorno prima dei pasti. Una singola dose non deve superare le 15 gocce. Non ci sarà completa liberazione dalla patologia, ma i sintomi spiacevoli scompariranno e le condizioni del paziente miglioreranno, il che porterà sostanzialmente a un completo recupero.

celandine

Il trattamento di una cisti renale celidonia è abbastanza pericoloso. Questa pianta è velenosa, quindi quando si prepara un rimedio popolare a casa è necessario agire con molta attenzione. Qualsiasi errore può causare gravi complicazioni.

L'infusione di celidonia prende solo in forma diluita. Gli effetti negativi sono prevenuti usando il latte. Sopprime gli effetti di componenti velenosi. Il trattamento dura non più di un mese. Lo strumento è fatto come segue: versare 2 cucchiai di raccolta a secco di 500 ml di acqua bollente e infondere per 5 ore. Il tasso di assunzione non deve superare 2 cucchiai della composizione risultante.

cicuta

Il trattamento non convenzionale della malattia renale non include sempre l'uso di rimedi popolari preparati sulla base della cicuta. Questa pianta può anche essere pericolosa. Se non ci sono controindicazioni, allora rimane da controllare l'accuratezza delle raccomandazioni del medico curante. Per prima cosa devi fare una tintura (10%). Ci vorranno 50 grammi di miscela di terreno secco e 0,5 litri di vodka. I componenti sono collegati, il contenitore è chiuso con un coperchio. La miscela deve essere infusa per circa 3 settimane.

È necessario usare il farmaco solo una volta al giorno e a stomaco vuoto. Una singola dose al giorno aumenta, cioè, il primo giorno di ammissione, era uguale a 1 goccia, e al quarantesimo - 40 (la quantità massima possibile). Alla quarantunesima inizia a diminuire gradualmente. La terapia dura 79 giorni.

Controindicazioni al trattamento dei rimedi popolari

Come sbarazzarsi delle cisti nei rimedi popolari dei reni e non danneggiare il tuo corpo? La cosa principale è capire che qualsiasi farmaco, indipendentemente dalla sua origine, può diventare un veleno. Controindicazioni ed effetti collaterali non sono stati annullati. Quando si sceglie un metodo di trattamento è necessario prestare attenzione alle caratteristiche individuali del paziente. L'intolleranza a anche un solo componente può causare uno shock anafilattico. Si dovrebbe anche fare attenzione nel determinare la terapia per anziani, donne in gravidanza e bambini.

prevenzione

Per prevenire lo sviluppo di complicazioni nel trattamento delle cisti nei reni usando metodi di medicina alternativa, devono essere seguite alcune regole importanti:

  1. Devi seguire una dieta. I reni sono un filtro del corpo umano. Se il loro lavoro ha fallito, è necessario ridurre il carico. Pertanto, è necessario rimuovere piatti grassi, speziati, soda, spezie, sottaceti dalla dieta;
  2. Anche la modalità dell'attività motoria deve essere corretta. Non permettere un allenamento eccessivo. Di solito il dottore prescrive una ginnastica;
  3. È necessario abbandonare tutte le dipendenze dannose: sigarette, bevande alcoliche, droghe. Rendono il trattamento inutile, peggiorano le condizioni del paziente.

La prevenzione della malattia renale richiede un approccio serio. Questa è una fase senza la quale è impossibile ripristinare la salute perduta.

Trattamento di cisti sul rene e rimedi popolari policistici

Una cisti è una neoplasia benigna di massa. In apparenza, assomiglia a una palla, che è piena di fluido sieroso. Molto spesso, la malattia è asintomatica, quindi, solo dopo un esame di routine, la formazione di una cisti sul rene diventa evidente. Il trattamento dei rimedi popolari è abbastanza accettabile, se non ci sono patologie gravi nel corpo.

La terapia con erbe medicinali e cariche speciali è stata praticata per molto tempo. Questo metodo di trattamento è meno pericoloso per il corpo e dopo il suo utilizzo non ci sono praticamente effetti collaterali. L'uso di metodi popolari per combattere una cisti renale ridurrà le sue dimensioni.

È necessario trattare una neoplasia

Una cisti renale congenita non ha bisogno di terapia perché rimane invariata nelle dimensioni durante la vita del suo proprietario. La patologia acquisita può rappresentare una minaccia significativa sotto forma di spremitura dei vasi sanguigni, la formazione di un focolaio infettivo e la possibile trasformazione in un tumore maligno.

La necessità di un trattamento dipende dalla dimensione della cisti. Se è inferiore a 4 cm, la terapia potrebbe non essere necessaria. Se la neoplasia è aumentata a 6 cm, il trattamento viene necessariamente eseguito con una puntura preliminare.

Una piccola cisti può essere curata con rimedi popolari. Prima di iniziare la terapia, è necessario sottoporsi ad un esame per scoprire se ci sono anomalie nei reni a causa di questa patologia. Se vengono rilevati dei fallimenti, la medicina tradizionale è impotente e persino pericolosa.

Effetto terapeutico della bardana

Uno dei rimedi popolari popolari per rimuovere una cisti renale è bardana. Questa pianta medicinale è disponibile per tutti e ha proprietà utili:

  • Antisettico naturale e soppressore dei microbi.
  • I polisaccaridi aumentano il contenuto di glicogeno nel fegato, il che aiuta a normalizzare il processo di produzione di insulina.
  • Grazie agli alcaloidi, il rischio di sviluppare tumori è ridotto.

Siamo trattati con il succo della pianta

Un rimedio efficace per una cisti renale è la linfa delle piante. Puoi cucinarlo in questo modo:

  • sciacquare le foglie appena raccolte sott'acqua e lasciare asciugare;
  • impastarli con un mortaio e pestare in uno stato di pappa;
  • spremere il succo con una garza.

Per sbarazzarsi di cisti e policistico, prendi un drink secondo questo schema:

  • Giorno 1-3: 1 cucchiaino. tre volte al giorno durante il pasto;
  • Giorno 4-5: 1 cucchiaio. l. 2 volte al giorno, anche con i pasti;
  • Giorno 6-7: 1 cucchiaio. l. 3 volte al giorno durante il pasto.

Un graduale aumento del dosaggio consentirà al tuo corpo di abituarsi al particolare sapore del succo. Devi bere la bevanda per un mese, poi fermarti per un paio di settimane e poi ripetere di nuovo. Quindi, dovrebbero essere seguiti 4 corsi.

Porridge e decotto di bardana

Il pimento di bardana e di bardana aiuterà a curare le cisti sui reni. È necessario cuocere la polvere con le foglie giovani, macinandole in un tritacarne. La miscela può essere conservata in frigorifero per 3 giorni.

Regime di droga:

  • Giorno 1-5: 1 cucchiaino. tre volte al giorno;
  • Giorno 6-7: 1 cucchiaio. l. 3 volte al giorno.

Kashka è usato prima dei pasti.

Decotto delle radici

Un decotto delle radici è un rimedio efficace per le cisti risultanti. Per preparare la bevanda, avrete bisogno di 10 grammi di radice essiccata e 1 tazza di acqua. Mescolare gli ingredienti insieme in una casseruola e accendere il fuoco. Far bollire per 20 minuti e poi infondere per 30 minuti.

Medicina popolare già pronta per usare un modello simile con il succo. Affinché una cisti sul rene si dissolva dopo alcuni mesi, devi prendere il succo di bardana e il decotto della radice alternativamente.

Foglie per il trattamento

Se non vuoi essere trattato con l'uso di succo di bardana o porridge, puoi provare a mettere le foglie della pianta nell'area dei reni. Le foglie pulite si sovrappongono per 10 ore.

La procedura è abbastanza difficile, perché durante la sua implementazione non sono consentiti movimenti bruschi e non necessari. Ma allo stesso tempo, le bardane hanno lo stesso effetto di dopo l'ingestione.

Terapia Viburno

Le cause della neoplasia non sono completamente stabilite, tuttavia, è noto che la cisti aumenta a causa della presenza di infiammazione. Per sopprimerlo, puoi usare antisettici naturali - viburno e miele. Le bacche rosse del raccolto hanno bisogno dopo il primo gelo.

Una delle migliori ricette di fitoterapia è un'infusione di viburno e miele. Puoi prepararlo da questi ingredienti:

Spremere il succo dalle bacche con un frullatore, un mortaio o una garza e mescolare con il miele. Lasciare in infusione per letteralmente 30 minuti. La miscela viene conservata al freddo per un massimo di 5 giorni. Regime di droga:

  • Giorno 1-8: un quarto di un cucchiaino al giorno;
  • Giorno 9-14: ½ cucchiaino. 2 volte al giorno;
  • Giorno 15-21: ½ cucchiaio. l. 2 volte al giorno.

Corso completo di terapia - 3 settimane. Dopo la sua conclusione, viene fatta una pausa per una settimana. Un nuovo ciclo dovrebbe essere iniziato con mezzo cucchiaino al giorno, aumentando gradualmente la dose a un cucchiaio alla fine.

Con qualsiasi malattia, è importante mantenere il corpo, saturandolo con vitamine. Il tè medicinale viene preparato dal viburnum, che non solo aiuta a sopprimere la cisti, ma migliora anche l'immunità. Per cucinare avrete bisogno solo di un paio di manciate di bacche e un litro di acqua bollente. Fai frutti e lascia in infusione. Colare il tè con una garza e aggiungere il miele preferito. Bere una bevanda curativa a 1 bicchiere durante il pasto del mattino e la sera.

Ricette celidonia

Certo, questa pianta perenne è medicinale, ma dovrebbe essere usata con attenzione, perché la celidonia è velenosa. Per questo motivo, la terapia viene eseguita sotto la supervisione di un medico. Non auto-medicare, in quanto può solo aggravare la condizione.

Per il trattamento del succo celidonia a volte usato. Viene estratto dai gambi della pianta. Il numero iniziale di gocce è 15. Devono essere diluiti in 50 ml. acqua pulita e consumo tre volte al giorno per mezz'ora prima di un pasto. Ogni giorno il numero di gocce aumenta di 1 fino a raggiungere 50. Quindi, di nuovo, inizia a ridurre il loro numero fino a raggiungere il livello iniziale.

Aiuta il fiordaliso blu

Il trattamento dei rimedi popolari della malattia del rene policistico è ridotto all'uso del decotto di bluette. Per preparare, prendere i fiori secchi nella quantità di 1 cucchiaino. Versateli con un bicchiere di acqua bollente e lasciate riposare per 20 minuti. Filtrare l'infusione risultante attraverso una garza. È necessario usare la medicina 4 volte al giorno per 3 cucchiai. l. 30 minuti prima dei pasti.

La policistosi può anche essere trattata con una collezione di fiordaliso, liquirizia e uva ursina. Di questi, viene anche fatto un decotto, che dovrebbe essere bevuto in conformità con 2 cucchiai. l. ogni giorno per la notte Il farmaco non solo eliminerà le cisti, ma calmerà anche il sistema nervoso.

Terapia di ginepro

I rimedi popolari per il trattamento delle cisti renali completano il ginepro. Un decotto del frutto della pianta aumenta l'escrezione di urina e tossine dal sangue, e impedisce anche il verificarsi di infezione nei reni.

Per la preparazione occorrono 10 g di bacche secche tritate e un bicchiere di acqua fredda. Unisci i componenti in una casseruola e mettili a fuoco. Cuocere per 7 minuti a fuoco basso. È necessario prendere la medicina 4 volte al giorno, 2 cucchiai. l. Se il policistico è in forma grave, allora devi prendere la medicina ogni 2 ore e sempre di notte.

Golden Usa Infusion Recipes

Dopo l'apparizione dei primi sintomi di una cisti nei reni, l'uso di un baffo dorato sarà efficace. Per combattere la malattia aiuta la tintura, che avrà bisogno di 30 pezzi. spara e mezzo litro di vodka. I processi giovani vengono lavati, frantumati e combinati con l'alcol.

La miscela deve essere infusa per 2 settimane in un luogo fresco e buio. È possibile conoscere la sua prontezza per colore, quindi la bevanda attuale assume una sfumatura lilla e la sovraesposta - marrone. Prima dell'uso, il farmaco deve essere filtrato attraverso una garza.

Prenda l'infusione dovrebbe essere prima del pasto, dopo aver diluito 10 gocce in 300 ml. acqua. La bevanda deve essere tenuta in bocca per consentirne l'assorbimento nelle mucose.

Altri rimedi

La fitoterapia correttamente selezionata, rispetto alla medicina tradizionale, è meno dannosa per l'organismo. Questo è il motivo per cui sempre più persone usano rimedi popolari. Dalle cisti renali alleviare madder, equiseto e radice rossa. La medicina tradizionale Piggy offre queste ricette:

  • Le foglie di mirtillo contribuiscono al riassorbimento delle cisti, se giornalmente prendono un decotto basato su di esse. Ciò richiederà una manciata di foglie secche e un litro di acqua fredda. I componenti sono mescolati tra loro e cuociono per 8 minuti a fuoco basso.
  • Il prezzemolo è usato come disinfettante. Il principio di preparazione dell'infusione medicinale è lo stesso di tutti gli altri casi.
  • Le radici di Madder sono usate per 1 cucchiaino. a stomaco vuoto, bevendo molta acqua.

Le infusioni medicinali devono essere consumate prima dei pasti.

Recensioni

Prima di utilizzare uno o un altro strumento, le persone studiano prima le recensioni su di esso online o tra amici.

Se ti trovi di fronte a una diagnosi di cisti renale, il trattamento con i rimedi popolari può aiutare e ferire. Pertanto, prima di usarne uno, è necessario consultare il proprio medico.

L'articolo elenca i modi più efficaci ed efficaci per trattare le cisti renali. Ricorda che la medicina tradizionale aiuta in combinazione con farmaci tradizionali, ma non sostituisce il trattamento medico.