Trattamento moderno dei calcoli renali

Sintomi

L'urolitiasi o urolitiasi è la formazione di varie pietre nel sistema urinario, il loro ulteriore sviluppo nei reni è chiamato nefrolitiasi e il concetto di ureterolitiasi è la presenza di calcoli direttamente negli ureteri. A seconda della composizione chimica, delle dimensioni, della forma e della localizzazione, viene prescritto il trattamento chirurgico o farmacologico dei calcoli renali, che può ridurre il rischio correggendo i cambiamenti biochimici nelle urine e nel sangue della formazione di calcoli ricorrenti e aumentare lo scarico del calcolo con una dimensione di 0,5 centimetri.

I metodi più comuni moderni per eliminare l'urolitiasi

Nella pratica urologica moderna, ci sono alcuni nuovi modi per trattare i calcoli renali negli esseri umani. Questi includono:

  1. Chirurgia aperta
  2. Chirurgia per rimuovere pietre transuretrali endoscopiche
  3. Litotripsia a distanza
  4. Chirurgia per rimuovere le pietre percutanee endoscopiche.

Recentemente, sono stati diffusi metodi di trattamento non operativi che ci consentono di ottenere buoni risultati senza chirurgia.

Trattamento conservativo della urolitiasi

Di norma, questo trattamento è finalizzato all'eliminazione del dolore, dell'infiammazione, della prevenzione delle recidive e delle varie complicanze della malattia e comprende una dieta rigorosa, un regime individuale di bere, un trattamento termale, una fisioterapia speciale, una fisioterapia e alcune medicine. Ad oggi, ci sono farmaci che influenzano la scarica spontanea e la dissoluzione delle formazioni di pietra. Indicazioni per il metodo di trattamento conservativo:

  1. Con controindicazioni alla nomina di trattamento chirurgico nefroureterolitiasi
  2. Nei casi in cui il ciottolo non contribuisce alla violazione del deflusso di urina
  3. Rughe dei reni nel processo infiammatorio
  4. Identificare la trasformazione idronefrotica
  5. La presenza di piccole pietre nelle coppe del rene.

Vale la pena notare che, secondo l'American Association, la formazione di pietre nell'uretere si separa da sola nel 75% dei casi:

  • 85% - se il calcolo non supera i 4 mm
  • 50% - quando un ciottolo va da 4 a 5 mm
  • 10% - più di 5 mm.

Molto spesso la formazione di calcoli si verifica nei maschi, e i calcoli renali nelle donne sono più comuni nelle forme più gravi, ad esempio sotto forma di nefrotilasi corallina, quando il calcolo occupa l'intero sistema addominale dei reni. Il trattamento dei calcoli renali dipende direttamente dalle loro dimensioni e dalle caratteristiche individuali dell'organismo per un particolare paziente.

Agenti farmacologici utilizzati in varie forme di ICD

Se un paziente ha un processo infiammatorio nel sistema urinario con concrezioni, il medico dovrebbe prescrivere un antibiotico e solo allora decidere quale metodo per rimuoverli. Per il sollievo del dolore, è usato come analgesico: nas-pa, metamizolo sodico, dicloberl, indometacina, morfina, dexalgin, ibuprofen, baralgin, diclofenac e barallgetas. Per scoprire quale antispasmodico è meglio per il trattamento dei calcoli renali, è necessario consultare un medico. Il trattamento moderno con farmaci per calcoli renali è volto a un significativo sollievo delle condizioni generali del paziente, al rilassamento dell'uretere, delle pareti e dei muscoli del rene, oltre a contribuire alla distruzione delle singole formazioni di pietra e stimola la loro naturale escrezione.

Farmaci per sciogliere la litolisi e l'alcalinizzazione delle urine

Fondamentalmente, si formano i concrementi misti e di urati, che si formano abbassando il pH dell'urina, e la loro completa dissoluzione richiede un pH elevato e costante di urina, nell'intervallo di 6,2-6,8. I farmaci più efficaci e comuni sono Uralite U e Blemarin, che hanno proprietà farmacologiche simili.

Blemarin è uno speciale sistema tampone in cui sono presenti tre sali sostituiti: potassio e citrato di sodio, nonché acido citrico. Disponibile in polvere granulare o in compresse effervescenti con un calendario di controllo e una carta indicatore. Questo sistema tampone rivela un effetto alcalinizzante, aumentando la concentrazione di ioni di potassio e sodio nelle urine, sotto l'influenza dell'idrolisi di un acido debole e di un sale di una base forte. Il trattamento farmacologico della urolitiasi comprende diversi tipi di farmaci focalizzati su un certo tipo di educazione, in cui l'azione è rivolta specificamente a un tipo di calcolo. Non esiste un farmaco in grado di curare la formazione di calcoli sia acidi che alcalini. Se il calcolo supera i 5 mm, il suo movimento può portare a colica renale e bloccarsi nell'uretere. È necessario distinguere nuovi farmaci che dissolvono efficacemente la formazione di calcoli e facilitano notevolmente la loro eliminazione dal sistema urinario:

  1. Il citrato di potassio è un principio attivo per la rimozione di calcoli di calcio, che fa parte di oxalite, margulite e blemarina, che lega il calcio nelle urine
  2. Bicarbonato di sodio - è volto a ridurre l'acidità delle urine e viene prescritto per il calcolo dell'urata
  3. Tiopropina e penicillamina - efficace con calcoli di cistina
  4. Ortofosfati, tiazidi e allopuriolo - assegnati per normalizzare e stabilizzare la composizione delle urine.

Assolutamente tutti i farmaci devono essere prescritti dal medico curante, dopo aver subito un esame completo, e la loro somministrazione deve essere monitorata al fine di evitare effetti collaterali indesiderati, poiché i rimedi elencati hanno molte controindicazioni.

Vantaggi di Canephron H nella urolitiasi

Canephron H - è presentato sotto forma di medicinale, che contiene estratti di rosa selvatica, rosmarino, levistico e 19% di alcol. Le principali azioni del farmaco:

  1. Spazsaticheskoe
  2. diuretico
  3. antiossidante
  4. Anti infiammatorio
  5. nefroprotettivo
  6. Riduzione della permeabilità capillare
  7. Potenzia l'azione degli antibiotici.

Proprietà di Canephron H:

  • Terapeutico: grazie alla presenza di oli essenziali, acidi fenolici carbossilici, amari, ftalidi, un complesso di vitamine e pectine, acido malico, citrico, ascorbico
  • Antinfiammatorio - fornisce il blocco dell'attivazione non specifica del complemento e della lipossigenasi con una diminuzione della sintesi dei leucotrieni
  • Antimicrobico - massimo effetto sulla proteina microbica degli acidi carbossilici fenolici e degli oli essenziali, che hanno lo scopo di distruggere la membrana cellulare batterica
  • Diuretico - gli oli essenziali aumentano l'apporto di sangue ai vasi renali e gli acidi riducono significativamente il riassorbimento degli ioni di sodio e dell'acqua, a causa della penetrazione dei tubuli renali nel lume, fornendo un'alta pressione osmotica
  • Effetto antispasmodico - presenza di componente flanovoide, ftalidi, acidi fenocarbossilici e olio rasmarinovogo
  • Antiossidante - protezione dei reni da danni da radicali liberi sotto l'influenza di flanidi
  • Migliora lo scarico di frammenti di pietra
  • Aumenta l'escrezione di acido urico
  • Regola nella gamma di 6,2-6,8 pH urinario.

Dissoluzione di calcoli renali con asparagina

Asparaginato di magnesio e potassio o Asparkam per calcoli renali è progettato per ripristinare l'equilibrio elettrolitico, combatte l'aritmia, regola bene il metabolismo e aiuta il potassio e il magnesio a entrare nella cellula.

Disponibile come soluzione per iniezione o compresse.

La maggior parte dei calcoli del sistema urinario sono depositi salini di acido urico, calcio o fosfato, per la dissoluzione di cui è necessario il potassio, che li trasforma in sali di potassio, che sono rapidamente solubili e facilmente escreti con le urine. Ma entrare nel corpo, di regola, espelle il potassio in mezz'ora, senza avere il tempo di influenzare la formazione delle pietre. Ecco perché è importante mantenere una certa concentrazione di potassio, usandolo regolarmente e spesso in piccole dosi con l'aiuto di Asparkam. Una compressa contiene 40 mg di potassio. Prima di prendere la pillola dovrebbe essere schiacciato e sciolto in acqua, poi lentamente attraverso una cannuccia da bere. Successivamente, sciacquare accuratamente la bocca, poiché la medicina può influire negativamente sulle condizioni generali dello smalto dei denti. La quantità necessaria di potassio per sciogliere le pietre - l'uso di un gran numero di compresse durante il giorno con un intervallo di un'ora e mezza. Questo aiuterà a regolare la concentrazione di potassio desiderata durante il giorno. Asparaginat ha alcune controindicazioni:

  1. Non è consigliabile utilizzare più di tre giorni - il che può portare alla dissoluzione di importanti per i sali del corpo.
  2. La presenza di magnesio - in grandi quantità porta all'inibizione del sistema nervoso e una significativa inibizione dei riflessi
  3. Potassio - il suo eccesso è una delle cause della urolitiasi.

Guarda anche i consigli video del trasferimento Live great:

Trattamento moderno delle pietre urinarie del sistema urinario

Il complesso rimedio erboristico Prolite Urolesan, che ha lo scopo di migliorare la secrezione biliare, influenza la dissoluzione delle pietre urinarie e biliare, allevia lo spasmo della muscolatura liscia, ha proprietà anti-infiammatorie e migliora significativamente l'apporto di sangue al fegato. Questo trattamento avanzato incorpora olio di ricino, estratti di luppolo, carote e origano, nonché oli essenziali di menta piperita e abete. ingredienti:

  1. Olio di abete - 8 g
  2. Olio di menta piperita - 2 g
  3. Estratto su alcol coni di luppolo - 33 g
  4. Estratto di alcool a base di semi di carota - 23 g
  5. Estratto di alcool di origano - 23 g.

Disponibile nello sciroppo in una bottiglia di vetro da 25 ml. Azione farmacologica sul corpo:

  • Azione coleretica delicata
  • Proprietà anti-infiammatoria
  • antispasmodico
  • Migliora la formazione e l'escrezione della bile
  • Scioglie e rimuove le piccole pietre urinarie e biliare.

Le principali indicazioni per l'uso del farmaco:

  • Stabilendo pyelonephritis cronico e affilato
  • Al fine di alleviare la colica renale ed epatica
  • In presenza di discinesia biliare, colangite e colecistite
  • Come trattamento complesso di calcoli biliari e urolitiasi.

Metodo di applicazione

Si raccomanda l'uso di Urolesan a stomaco vuoto tre volte al giorno, 10 gocce per ogni piccolo pezzo di zucchero e per alleviare le coliche assumere 20 gocce. Controindicazioni:

  1. Intolleranza individuale ai componenti del farmaco
  2. Bambini sotto i 18 anni
  3. Presenza di diarrea, nausea e bruciore di stomaco
  4. Gravidanza e allattamento.

Un posto importante nel trattamento della nefroureterolitiasi è occupato da misure speciali per il sollievo della colica renale, dove le iniezioni sono solitamente prescritte come iniezioni di antidolorifici e antispastici, in combinazione con procedure termiche.

Calcoli renali: cure mediche e rimedi popolari

Nell'arsenale dell'urologia moderna, ci sono molti modi per trattare la nefrolitiasi, una malattia della formazione di calcoli nei tessuti renali. Il trattamento dei calcoli renali è diviso in diverse fasi, ti spiegano il principale.
fasi:

  • alleviare i sintomi della colica renale;
  • rimozione o rimozione di pietre in vari modi;
  • trattamento di complicanze infettive;
  • recupero o, in caso di chirurgia, il periodo postoperatorio;
  • misure preventive per prevenire le ricadute.

In ogni caso della malattia, il medico decide come trattare i calcoli renali, ma sceglie un metodo di trattamento basato sui principali metodi terapeutici adottati nell'urologia moderna.

Rimozione di calcoli renali

Ci sono molti modi per ottenere calcoli renali. Possono essere combinati tra loro o applicati separatamente. I principali metodi di rimozione e rimozione di calcoli renali sono:

  • metodi non operativi, compresi medicinali;
  • schiacciamento a distanza di pietre;
  • laparoscopia ed endoscopia e operazioni;
  • contattare la distruzione strumentale con la rimozione di pietre attraverso il tratto urinario;
  • distruzione strumentale di calcoli renali attraverso una piccola puntura nella regione lombare;
  • chirurgia addominale aperta.

Trattamento conservativo

Le terapie conservative più preferite e più sicure. Il trattamento dei calcoli renali con farmaci ed erbe è usato per pietre fino a 4 mm di diametro, contribuendo alla loro rimozione, per impedire che crescano fino a dimensioni che richiedono una pronta rimozione. Le pietre lisce possono essere rimosse con dimensioni leggermente più grandi.

Il complesso delle misure terapeutiche comprende la dietoterapia, la fitoterapia, il trattamento farmacologico, la fisioterapia (esposizione a correnti, ultrasuoni a bassa frequenza, stimoli del vuoto e stimolazione del suono), la balneoterapia, il trattamento termale e la terapia fisica. Attualmente, per la rimozione di piccole pietre è ampiamente usato integratore alimentare a base di erbe biologicamente attivo "capannone".

I farmaci per i calcoli renali sono divisi in quelli che sono prescritti per il calcolo di un certo tipo e per i farmaci di uso generale che non dipendono dal tipo di calcoli. Per alleviare il dolore, l'infiammazione e i crampi, si consiglia di utilizzare:

  • analgin con chinino;
  • blemaren;
  • diclofenac Akos;
  • kanefron;
  • estratto di tintura di morena;
  • Pentalgin;
  • Rapida Rapida;
  • rkvalgina;
  • spazmalgina; spasmola, spazoverina;
  • tsiston;
  • yunispaza;
  • Urolesan;
  • oneri nN;
  • papaverina.

Gli antibiotici sono prescritti per sbarazzarsi delle infezioni associate. Quando vengono rilevati sintomi di calcoli renali, il trattamento con medicinali che promuovono la rimozione di piccole pietre dal corpo deve essere accompagnato da bere abbondante (più di 2 litri al giorno) e un regime motorio attivo.

Per alleviare i sintomi della colica renale a casa, usano tali farmaci per calcoli renali come avisan e cysthenal. Bagni caldi e una bottiglia di acqua calda sulla regione lombare possono aiutare molti pazienti. Se non vi è alcun effetto dalle misure adottate, al paziente vengono prescritte iniezioni:

  • atropina per via sottocutanea in combinazione con promedolo o pantopone;
  • per via sottocutanea platifillina;
  • baralgin per via endovenosa o altro antispasmodico.

Se queste misure non danno un risultato, il paziente deve essere ricoverato in un ospedale terapeutico o urologico, dove gli viene prescritto un mezzo per ridurre il tratto urinario e rimuovere le pietre dal corpo. Lo scarico indipendente di un calcolo liscio con un diametro fino a 1 cm è possibile.

Per prevenire la riformazione delle pietre, sono necessari cambiamenti metabolici. Se la formazione di calcoli è causata da adenoma paratiroideo, è richiesta la sua rimozione chirurgica più precoce.

Trattamento conservativo della nefrolitiasi, a seconda della composizione delle pietre

Alcuni tipi di pietre richiedono un trattamento speciale. Il più comune nei reni e il più difficile da trattare sono i calcoli di ossalato. Questi calcoli di acido urico contenenti calcio, compresi i sali di acido ossalico, hanno la forma di formazioni collinari o di pietre con punte di consistenza molto densa. Tali pietre danneggiano e irritano la mucosa e spesso portano a sanguinamento, ematuria (sangue nelle urine) e anuria, quando bloccano il tratto urinario.

Il trattamento dei calcoli renali di ossalato con metodi conservativi viene effettuato utilizzando vitamine, erbe e un regime di bere:

  • piridossina (vitamina B6) per 1 decennio al mese;
  • tiamina (vitamina B1) per 1 decennio al mese;
  • ossido di magnesio (o asparkam, o una soluzione di califone) 2-3 settimane di corsi con le stesse pause);
  • alfa-tocoferolo (vitamina E) per 3-4 settimane trimestrali;
  • retinolo (vitamina A) per 15 giorni con le stesse pause;
  • assunzione di liquidi a 2,5 litri al giorno (eccetto per la presenza di insufficienza renale, edema, ipertensione);
  • erbe da calcoli renali: mezzo caduta, cistifellea, fitolisi, tè del rene, uva ursina;
  • Acque minerali (Lermontovskaya, Slavyanovskaya, Smirnovskaya n. 1, Yessentuki n. 4 e n. 20, Dolomite Narzan, Arzni, Jermuk, Obukhovskaya).

Il trattamento dei calcoli renali di corallo con metodi conservativi è estremamente raro, solo se le pietre hanno una consistenza libera. Se le pietre coralline nel rene non sono suscettibili di trattamento con farmaci, allora un intervento chirurgico parsimonioso è raccomandato al paziente. Per le pietre di corallo nei reni, l'operazione viene eseguita attraverso una piccola puntura nella regione lombare, o le pietre vengono schiacciate a distanza usando attrezzature speciali.

Il trattamento dei calcoli renali di urato con metodi conservativi viene eseguito nel seguente ordine:

  • preparazione per la procedura di dissoluzione del calcolo (monitoraggio settimanale dell'acidità delle urine, assunzione di acque minerali di Truskavets, Zheleznovodsk e Kislovodsk);
  • Dissoluzione di pietre con una miscela di acido citrico, citrati di magnesio, sodio e potassio (uralit-U, blamaren, galeran) e piridossina cloridrato (magurlite).

Le pietre fosfatiche si sciolgono con l'aiuto della preparazione Trilon-B con l'assunzione delle acque minerali di Truskavets, Zheleznovodsk e Kislovodsk.

Dieta per la nefrolitiasi

Per il trattamento dei calcoli renali, una dieta è obbligatoriamente prescritta ai pazienti con gotta. Alimenti esclusi da alimenti ricchi di purine:

  • carne fritta;
  • brodi di carne;
  • fegato, reni, cervello;
  • acciughe, spratti, sardine;
  • formaggio grasso;
  • qualsiasi tipo di caffè;
  • fagioli, spinaci, lattuga, cavoletti di Bruxelles.

Nella dieta dei pazienti con calcoli renali includono prodotti caseari in quantità moderate, frutta e verdura in quantità illimitate (ad eccezione di quelli sopra elencati).

La dietologia divide tutte le pietre in acidi e alcalini. Le pietre aspre includono urati e ossalati e alcalini - fosfati e carbonati. Con le pietre alcaline si consumano prodotti acidificanti, mentre con le pietre acide il loro consumo è limitato.

In presenza di pietre fosfatiche nel limite dei reni il consumo di frutta e verdura, così come i prodotti lattiero-caseari. Per il trattamento e la prevenzione della formazione di pietre fosfatiche, si raccomanda il consumo di carne magra, prodotti a base di farina, pesce di mare e olio vegetale.

In presenza di calcoli di carbonato limitare i prodotti lattiero-caseari:

Per il trattamento e la prevenzione delle pietre carbonatiche sono raccomandati:

  • farina d'avena;
  • carne bollita;
  • pesce bollito;
  • uova;
  • olio;
  • succo di pompelmo

In presenza di calcoli di urato, è necessario escludere reni, fegato e altre frattaglie, nonché brodo di carne. Dovrebbe limitare l'uso di pesce, carne e olio vegetale. Si consiglia di spremere il succo di limone appena spremuto.

In presenza di calcoli di ossalato il consumo è limitato:

  • spinaci, lattuga e acetosa;
  • patate;
  • latte, ricotta e formaggio;
  • le arance;
  • caffè, tè forte, cacao e cioccolato.

Trattamento di rimedi popolari di nefrolitiasi

Ampiamente usato per la dissoluzione di rimedi popolari di calcoli renali. Il più popolare è un semplice cocomero. Il suo utilizzo si basa sulle sue proprietà diuretiche, ricco di vitamine e microelementi, magnesio e potassio.

Puoi prendere il cocomero in quantità illimitate con una piccola quantità di pane nero se hai bisogno di rimuovere piccole pietre e sabbia dal corpo. La procedura viene eseguita in bagno con acqua calda la sera. L'anguria è anche utile per la gotta, che è un fattore stimolante nel processo di formazione di calcoli.

Molti uomini sostituiscono nella procedura l'anguria per la birra calda, che non ha proprietà così utili come l'anguria, ma ha anche diuretici.

La presenza di calcoli nei reni e nelle vie urinarie (urolitiasi) - urolitiasi,

Una lista di pillole che rompono i calcoli renali

I calcoli renali sono il risultato di processi metabolici disturbati nel corpo. I fallimenti possono verificarsi a causa della malnutrizione, a causa di irregolarità nel lavoro delle ghiandole endocrine e per altri motivi. Di conseguenza, l'equilibrio acido-base delle urine viene disturbato e le pietre iniziano a formarsi nei reni. Naturalmente, chiunque abbia imparato a conoscere la presenza del tartaro nei reni, comincia ad interessarsi principalmente ai metodi non chirurgici di trattamento della calcolosi urinaria.

La terapia conservativa per l'urolitiasi è possibile. Inoltre, i medici raccomandano fortemente di liberarsi dei calcoli renali senza un intervento chirurgico. A questo proposito, solo un 20 ° paziente cade sul tavolo operatorio. Le medicine moderne agiscono in modo tale che le pietre si trasformano in sabbia e quindi rimosse dal corpo con l'urina.

L'assunzione di farmaci consente di prevenire la formazione di calcoli renali. Alcuni farmaci hanno un effetto sul livello di acidità delle urine, altri aiutano a ridurre il livello di sostanze che formano calcoli nel sangue umano e altri attivamente aiutano il corpo nel processo di escrezione di queste sostanze dal corpo.

L'uso di farmaci per il trattamento della urolitiasi è impossibile senza una diagnosi preventiva. Le tattiche di trattamento sono determinate in base alla posizione della pietra, nonché tenendo conto della sua composizione chimica. Se una persona ha calcoli nei reni raggiunto una grande dimensione, quindi prima di tutto, è necessario modificare l'acidità delle urine.

Segni di formazioni

I seguenti sintomi possono indicare calcoli renali:

Ematuria (viene rilevato sangue nelle urine).

Violazioni della minzione (una persona ha la sensazione che la sua vescica sia piena, il deflusso delle urine è difficile).

L'aspetto del dolore nella regione lombare. A volte il dolore può essere molto intenso, possibilmente nausea e vomito. In questo caso stiamo parlando di colica renale.

Negli esseri umani, spesso si verificano recidive di malattie infiammatorie dei reni.

Compresse da uratov

Le pietre urotiche si formano dai sali di acido urico. Identificare gli urati consente l'ecografia dei reni, la radiografia non è informativa. I calcoli di Urata possono essere sciolti assumendo farmaci che riducono la concentrazione di acido urico.

Tra questi farmaci sono:

Allopurinolo. Il farmaco aiuta a dissolvere e rimuovere gli urati dai reni riducendo l'acidità delle urine.

Purinol. Preparazione efficace per sciogliere le pietre di uratnyh.

Citrato di potassio Questo farmaco può essere usato per trattare pazienti che non superano il livello di calcio nelle urine. L'accettazione del citrato di potassio impedisce la riformazione delle pietre.

Compresse di fosfato

Al fine di sbarazzarsi di pietre fosfatiche, è necessario aumentare il livello di acidità delle urine. Oltre ad assumere farmaci, il paziente dovrà seguire una dieta dietetica, con l'inclusione di cibi acidi nel menu.

Estratto di colorante più matto. Questo farmaco non ha praticamente effetti collaterali, ma rimuove bene i calcoli dai reni. Prendendo l'estratto può ridurre il disagio che si verifica durante il passaggio dei sassi attraverso il tratto urinario, in quanto ha un effetto antispasmodico. È necessario preparare per il fatto che dopo l'inizio del trattamento con estratto di madder, l'urina diventerà rossastra. Non ha niente a che fare con l'ematuria.

Non è possibile combinare la ricezione dell'estratto colorante e Cystone.

capannone

Questo farmaco ad alta efficienza consente di rimuovere le pietre fosfatiche dai reni.

Gli extra

Lo sversamento è una fonte di acidi organici, la cui azione è volta a migliorare il funzionamento del sistema urinario nel suo insieme.

Un altro vantaggio del trattamento farmacologico: lo sversamento si riduce al fatto che consente di normalizzare il metabolismo. Dopo tutto, i fallimenti nei processi metabolici sono la causa principale della formazione di calcoli renali.

L'indubbio vantaggio del farmaco Spill è che consiste di ingredienti naturali. Ciò minimizza il rischio di effetti collaterali.

Lo sversamento agisce come un diuretico, non permettendo al liquido in eccesso di indugiare nel corpo nel suo complesso, e nel tratto urinario, in particolare.

Il farmaco ha un effetto antisettico. Questo ti permette di prevenire lo sviluppo di processi infiammatori nei reni.

Lo sversamento è comodo da trasportare e trasportare, poiché è fornito in capsule. È necessario bere 1-2 capsule, 2-3 volte al giorno. Di norma, 1-2 mesi saranno sufficienti per rimuovere sabbia e piccole pietre fosfatiche dai reni.

Un altro vantaggio del farmaco Prolit è il suo ritiro OTC dalle farmacie. Tuttavia, dovresti consultare un medico prima di iniziare il trattamento.

cons

Lo svantaggio principale della droga Spill è che dopo averlo assunto può causare reazioni allergiche. Tuttavia, l'allergia si sviluppa più spesso in quei pazienti che hanno una maggiore sensibilità ai componenti del farmaco. Pertanto, prima di iniziare a prendere è necessario familiarizzare con la composizione del farmaco.

La presenza di controindicazioni è un altro inconveniente del farmaco Spills. Non può essere assunto sullo sfondo della pressione alta. È necessario prendere in considerazione pazienti con calcoli renali. Inoltre non prescrivere Spills per il trattamento di pazienti con grave aterosclerosi, donne in gravidanza e in allattamento. Non utilizzare il farmaco per la rimozione di calcoli nelle persone soggette a insonnia e nei pazienti con nevrosi.

Prima dell'inizio del trattamento, è necessario esaminare la cistifellea, poiché la fuoriuscita non può essere assunta da persone che hanno grandi pietre in questo organo.

Pillole di ossalato

Le pietre ossaliche sono piuttosto difficili da sciogliere, quindi il trattamento dovrebbe essere lungo. Per sbarazzarsi delle pietre ossalato utilizzare i seguenti farmaci:

Colestiramina. Il farmaco funziona a livello del tubo digerente. Dopo la penetrazione nell'intestino, i suoi principi attivi si legano agli ossalati e impediscono loro di essere assorbiti. Il loro livello nell'urina cade e le pietre già esistenti iniziano a collassare. Quindi, la sabbia formata esce attraverso il tratto urinario.

tsiston

Questo farmaco è efficace nella rimozione di calcoli renali. Non ha alcun effetto sul livello di acidità delle urine.

Gli extra

Il principale vantaggio del farmaco Tsiston è la sua elevata efficacia nella lotta contro la urolitiasi dovuta al complesso effetto sul sistema urinario. Il farmaco ha sia diuretico, antinfiammatorio, analgesico (eliminando gli spasmi muscolari) e azione antibatterica.

Il vantaggio inequivocabile di Cystone è che consiste di ingredienti naturali, che minimizzano il rischio di effetti collaterali.

Cystone può essere assunto in pazienti con urolitiasi sullo sfondo della colica renale, in quanto contribuirà a ridurre il dolore e alleviare la condizione della persona.

Le complicanze più comuni dei calcoli renali sono malattie infiammatorie come la cistite e la pielonefrite. Ceston consente di accelerare il recupero e ridurre l'infiammazione, poiché ha contemporaneamente un effetto antibatterico e influenza la causa principale dell'infiammazione (cioè, dissolve le pietre).

Vale la pena ricordare che Cyston è ben tollerato dai pazienti. Questo lo rende uno dei rimedi popolari usati per trattare l'urolitiasi. Inoltre, può essere combinato con altri farmaci, ma richiede una consultazione medica preventiva.

Uno dei vantaggi significativi di Cystone è che può essere usato per trattare anche le donne in gravidanza e in allattamento. Tuttavia, il dosaggio deve essere rigorosamente seguito.

cons

L'unico inconveniente del farmaco sono controindicazioni al suo uso. Cystone non è prescritto per il trattamento di persone con grandi pietre nei reni (più di 10 mm), dal momento che contribuiscono alla difficoltà del flusso di urina. Vale la pena di rifiutare il trattamento con Cystone in persone che hanno una maggiore sensibilità ai componenti del farmaco.

Asparkam

Questo farmaco è considerato uno dei trattamenti più efficaci per l'urolitiasi. È usato per rimuovere i calcoli di urato e ossalato. Tuttavia, durante la terapia con asparkam, è richiesta una stretta supervisione medica. Un analogo di Asparkam è Panangin.

Gli extra

Il vantaggio più importante del farmaco Asparkam è la sua alta efficienza, perché consente di rimuovere anche i calcoli più duri - ossalato - dai reni. Dopo aver preso il farmaco, le pietre si disintegrano e, sotto forma di sabbia, escono dall'apparato urinario verso l'esterno.

Aspark è un farmaco testato nel tempo e questo è il suo indubbio vantaggio. I medici sanno esattamente quali effetti collaterali possono derivare dall'uso di Asparkam, che aiuta a prevenire il loro sviluppo.

Un chiaro vantaggio del farmaco Asparkam è la possibilità del suo uso in donne in gravidanza. Tuttavia, occorre prestare attenzione durante il trattamento e seguire scrupolosamente le istruzioni mediche.

Asparks può essere usato in combinazione con altri farmaci per il trattamento della urolitiasi. È importante che non abbiano un effetto di risparmio di potassio.

L'Asparkam è generalmente ben tollerato e gli effetti collaterali sono estremamente rari.

cons

Il farmaco è in grado di influenzare il lavoro del cuore, quindi non dovresti usarlo per più di 3 giorni e senza controllo medico.

L'auto-trattamento con Asparkam è inaccettabile, poiché l'inosservanza del dosaggio può portare al fatto che i sali di cui ha bisogno vengono lavati con i calcoli di ossalato.

Lo svantaggio del farmaco è che può aumentare significativamente il livello di magnesio e potassio nel sangue. Ciò porta alla rottura del muscolo cardiaco e del sistema nervoso e può anche provocare la riformazione dei calcoli renali. Pertanto, è necessario osservare strettamente il dosaggio e la frequenza di somministrazione.

L'autotrattamento di Asparkam è impossibile, in quanto ha una lista impressionante di controindicazioni ed effetti collaterali. Quindi, è vietato prescrivere il farmaco a persone che soffrono di insufficienza renale (cronica e acuta), sullo sfondo di anuria e oliguria, con acidosi metabolica. Queste controindicazioni sono particolarmente importanti per i pazienti con calcoli renali.

Gli Aspark non vengono utilizzati anche per il trattamento di pazienti in emodialisi e sullo sfondo della disidratazione.

Vale la pena notare tali manifestazioni negative che possono verificarsi dopo l'assunzione di Asparkam, come: disturbi della conduzione miocardica, disturbi degli organi dell'apparato digerente (vomito, nausea, diarrea, dolore addominale, ecc.), Reazioni allergiche, segni di ipermagneemia (depressione respiratoria, febbre ).

Preparativi universali che rompono le pietre

Ci sono farmaci che sono in grado di sciogliere qualsiasi pietra, indipendentemente dalla loro composizione chimica.

Questi strumenti includono:

Penicillamina. Questo farmaco è più spesso prescritto per il rilevamento di calcoli renali di cistina.

Tiopronina. Questo farmaco può essere usato per trattare i pazienti con urolitiasi, indipendentemente dalla composizione chimica delle pietre.

Tuttavia, nonostante l'elevata efficacia della Tiopronina, è prescritto solo in casi estremi quando altri medicinali non aiutano. Il fatto è che il farmaco è molto tossico.

blemaren

Prendendo il farmaco promuove l'urina alcalina, aumenta il contenuto di ioni sodio e potassio. Blemarin è utilizzato attivamente per il trattamento di calcoli di ossalato di calcio e ossalato di calcio, a condizione che il contenuto di ossalati in essi non sia superiore al 25%. La rimozione attiva dei calcoli di calcio contribuisce al citrato di potassio, che fa parte di Blamaren.

Gli extra

Il vantaggio principale di Blémaren è che non solo promuove la rimozione di pietre dal corpo, ma non consente la formazione di nuove pietre. Ciò è possibile a causa della normalizzazione del livello di acidità delle urine a pH 6,6-6,8. Inoltre, durante il trattamento con Blamaren, migliora la solubilità dell'ossalato di calcio nelle urine, poiché il farmaco inibisce la formazione di cristalli.

I vantaggi di Blamaren includono la sua elevata biodisponibilità, che è al 100%.

Il farmaco ha una forma molto conveniente di rilascio - compresse effervescenti da sciogliere in acqua, e la soluzione risultante ha un gradevole sapore di limone.

Un altro vantaggio del farmaco Blemarin è la presenza di un calendario di controllo e un indicatore nel set, che consente di determinare il livello di acidità delle urine e fissare i valori ottenuti.

È molto conveniente che Blemaren possa essere combinato con l'assunzione di altri farmaci per il trattamento della urolitiasi. Tuttavia, è necessario prima consultare il proprio medico, in quanto vi sono alcune limitazioni. La ricezione di Blemarin migliora l'effetto di Allopurinol.

Blemarin può essere usato per trattare i pazienti con diabete.

cons

Il principale svantaggio del farmaco Blemarin è la presenza di controindicazioni, che spesso non consentono il suo utilizzo per il trattamento di pazienti con urolitiasi. Ad esempio, è vietato prenderlo in caso di infezioni croniche delle vie urinarie, nonché in violazione della funzione escretoria dei reni. Non prescrivere Blemarin con insufficienza renale, con paralisi ipokaliemica.

Se un paziente soffre di grave ipertensione e segue una dieta priva di sale, è anche vietato l'uso di Blemarin per il trattamento della urolitiasi.

Un altro svantaggio del farmaco Blemarin sono gli effetti collaterali che possono verificarsi dopo l'assunzione: disturbi dell'apparato digerente (bruciore di stomaco, eruttazione, diarrea, flatulenza), nonché reazioni allergiche ed edema. Inoltre, Blemarin non è usato per il trattamento di donne in gravidanza e bambini.

fortemente tollerato dai malati.

nel Urali

Questo farmaco aiuta ad eliminare calcoli renali di calcio e acido urico a causa di alcalinizzazione delle urine. Il principale ingrediente attivo è l'idrocarburo di sodio e di potassio.

Gli extra

Il principale vantaggio del preparato Uralit U è che non solo promuove la rimozione dei calcoli renali, ma impedisce anche la loro formazione. Dopo aver assunto il farmaco, il livello di acidità delle urine ritorna normale e, di regola, non supera il limite di 7,2

Forma molto conveniente di rilascio del farmaco. È disponibile in granuli per preparare una soluzione. Pertanto, insieme al farmaco una persona riceve una porzione aggiuntiva di acqua, che è molto importante per le persone con urolitiasi. Uralit U ha un piacevole sapore di limone.

Uralite U ha un'alta biodisponibilità, pari al 100%. Ciò significa che tutti gli ingredienti attivi saranno pienamente accettati dal corpo. Il farmaco viene escreto nelle urine.

Incluso con il farmaco è un indicatore che consente di misurare il livello di acidità delle urine, che è molto conveniente per il trattamento a casa. Inoltre, la conoscenza di questo indicatore consente di regolare la dose del farmaco. Il più delle volte, è ben tollerato dai pazienti e non causa effetti collaterali.

cons

L'Uralite U ha pochissime carenze a cui la presenza di controindicazioni all'assunzione del farmaco, nonché gli effetti collaterali che possono verificarsi sullo sfondo del trattamento che viene condotto.

Quindi, non è necessario prescrivere l'Uralite nei pazienti con insufficienza renale cronica e acuta. Non può essere utilizzato per il trattamento di pazienti con infezioni del tratto urinario, con insufficienza cardiaca, con alcalosi metabolica. Un'altra limitazione all'assunzione del farmaco - dieta priva di sale, che aderisce al paziente. Non applicare Uralit U per il trattamento di bambini di età inferiore ai 12 anni e per il trattamento di donne in gravidanza.

Dopo aver assunto il farmaco può causare disturbi dispeptici, edema e reazioni allergiche.

Inoltre, durante il trattamento con Uralit, è necessario ricordare le reazioni crociate che possono verificarsi durante l'assunzione del farmaco insieme ad altri farmaci, ad esempio con glicosidi cardiaci. Pertanto, prima di iniziare il trattamento, è necessario consultare un medico.

Medicinali di origine naturale

Per rimuovere le pietre dai reni, è possibile utilizzare farmaci che non sono chimici ma di origine naturale. Possono essere utilizzati per il trattamento di bambini e donne incinte, inoltre sono sicuri per la salute, in quanto hanno una serie minima di effetti collaterali.

Tra questi farmaci:

Cistite-Transit. Questo farmaco viene utilizzato per rimuovere sabbia e piccole pietre dai reni. Inoltre, gli urologi lo prescrivono per prevenire l'urolitiasi.

Urolax (Juraj). Questo farmaco consente di sciogliere anche le più dure pietre dei reni, fornendo un effetto anti-infiammatorio.

kanefron

Questo farmaco è spesso prescritto per la rimozione di pietre con qualsiasi composizione chimica.

Gli extra

Il principale vantaggio del farmaco Canephron è la sua elevata efficacia nel trattamento della urolitiasi. Ciò è possibile a causa del fatto che il farmaco ha un effetto complesso sul corpo umano. Ha un effetto diuretico, analgesico (antispasmodico), antinfiammatorio e antibatterico.

Canephron può essere usato per rimuovere le pietre dai reni anche sullo sfondo di tali complicazioni come cistite, pielonefrite, glomerulonefrite, ecc.

Il vantaggio di Canephron rispetto ad altri farmaci per il trattamento della urolitiasi è la sua base naturale e la possibilità di utilizzarlo come misura preventiva.

Il paziente può scegliere la forma più appropriata di rilascio di farmaci per lui. Canephron può essere acquistato sotto forma di pillole e sotto forma di soluzione.

Il farmaco può essere utilizzato per il trattamento di bambini e donne incinte. Inoltre, ostetrici e ginecologi raccomandano molto spesso che Canephron venga utilizzato dalle donne in gravidanza per ridurre l'edema.

cons

Gli svantaggi del farmaco Canephron è una controindicazione. Quindi, non è usato per trattare i pazienti che soffrono di alcolismo (questo vale per la soluzione farmacologica). Canephron non viene somministrato ai bambini fino a un anno (per una soluzione) o fino a 6 anni (per un dragee). Non prendere Canephron, se c'è ipersensibilità ai componenti inclusi nella sua composizione.

Un altro svantaggio di Canephron è la possibilità di effetti collaterali, tra cui reazioni allergiche e disturbi dispeptici.

Urolesan

Il farmaco pulisce efficacemente i reni dalla sabbia e dalle piccole pietre.

Gli extra

Urolesan è un prodotto naturale al 100%, in quanto contiene solo ingredienti a base di erbe.

Un altro vantaggio di Urolesan è la fornitura di un effetto complesso sul sistema urinario umano. Il farmaco può essere utilizzato per la colica renale per ridurre il dolore, nelle malattie infiammatorie dei reni per fornire un effetto diuretico e antibatterico. Inoltre, Urolesan agisce come agente coleretico.

Urolesan è stato sviluppato oltre 30 anni fa, il che rende possibile giudicare la sua sicurezza per il trattamento di persone di età diverse. L'esperienza accumulata indica che si tratta di un farmaco efficace usato per rimuovere la sabbia e le piccole pietre dai reni.

Un altro vantaggio del farmaco è una varietà di forme di rilascio. Puoi comprare Urolesan in capsule, in gocce e sciroppato.

Il vantaggio di Urolesan è che può avere un lieve effetto sedativo, che è molto necessario per una persona che soffre di qualsiasi malattia. Allo stesso tempo, non c'è depressione del sistema nervoso centrale e reazioni psicomotorie.

L'effetto di prendere Urolesan può essere sentito già dopo 20 minuti dopo averlo preso. Il farmaco viene espulso dal corpo in modo naturale.

Il farmaco non ha praticamente effetti collaterali. Quelle reazioni avverse del corpo, che sono indicate nelle istruzioni per l'uso, si verificano più spesso quando il dosaggio non viene seguito.

cons

Gli svantaggi di Urolesan comprendono la presenza di controindicazioni e l'insieme minimo di effetti collaterali che possono verificarsi dopo averlo assunto. Quindi, il farmaco non è prescritto per il trattamento di pazienti con diabete mellito, così come in presenza di pietre con un diametro superiore a 3 mm nei reni o cistifellea.

Gli effetti collaterali sono molto rari, tuttavia, è possibile l'emergere di tali reazioni sulla parte del corpo, come ad esempio: nausea e vertigini. Puoi liberarti di sensazioni sgradevoli bevendo una tazza di tè forte.

Regole di amministrazione dei farmaci

Per ottenere risultati nel trattamento della urolitiasi può solo essere soggetto a determinate regole, tra cui:

Prima di iniziare a prendere qualsiasi farmaco, è necessario superare una serie di indagini volte a determinare la composizione chimica delle pietre e le loro dimensioni.

È importante seguire rigorosamente tutte le raccomandazioni fornite dal medico.

Tutti i farmaci devono essere assunti allo stesso tempo.

Bere molta acqua durante il trattamento. Per sbarazzarsi delle pietre di urato e di ossalato, è stata prescritta l'acqua minerale Essentuki e Borjomi. Acque minerali come: Narzan e Smirnovskaya aiutano a far uscire le pietre fosfatiche dai reni.

Il paziente deve seguire la dieta dietetica, limitando il consumo di alimenti proteici e sale.

I mezzi per promuovere la rimozione delle concrezioni

Ai pazienti con urolitiasi vengono prescritti antispastici, che rendono più facile rimuovere il tartaro dai reni, rendendo questo processo meno doloroso. Tra questi farmaci:

Per prevenire la formazione di calcoli renali, è necessario attenersi alle seguenti raccomandazioni:

Rispettare il regime di consumo (non si dovrebbero bere 2,5 litri di acqua al giorno);

Aderire ai principi di una corretta alimentazione.

Decidendo sulla tattica del trattamento della urolitiasi, il medico procede dalle sue caratteristiche individuali del paziente. La composizione delle pietre e le loro dimensioni sono importanti. Più dell'80% dei pazienti viene diagnosticato con piccole pietre, che consente loro di essere eliminati con metodi di trattamento conservativi.

L'auto-trattamento con qualsiasi farmaco è inaccettabile. La visita medica è obbligatoria.

Acqua minerale, sciogliendo calcoli renali

Bere acqua minerale può dissolvere i calcoli renali. Tuttavia, è necessario selezionarlo correttamente.

L'acqua minerale alcalina è adatta per il trattamento di pazienti con calcoli di urato e ossalato. Queste sono bevande come: Borjomi, Dilijan, Essentuki 17, Polyana Kvasova.

L'acqua minerale acida rimuove efficacemente le pietre fosfatiche dal corpo. Queste sono bevande come: Narzan, Mirgorodskaya, Smirnovskaya.

Sulla bottiglia con acqua minerale può essere un numero. Se viene indicato il numero 17, l'acqua è alcalina. Codice dopo il nome è 4, quindi quest'acqua è leggermente alcalina. Va tenuto presente che le acque minerali con lo stesso nome possono avere un diverso equilibrio alcalino e acidità. Per determinare questo indicatore, l'acqua è numerata.

Questo trattamento è davvero efficace?

Il trattamento della urolitiasi è sicuro di ottenere l'effetto desiderato se il paziente segue le seguenti raccomandazioni:

Prima di iniziare il trattamento, devi sottoporti ad un esame urologico completo. Secondo i suoi risultati, dovrebbe essere noto che tipo di calcoli renali il paziente ha, qual è la loro composizione e dimensione.

Tutti i farmaci per il trattamento della urolitiasi dovrebbero essere prescritti da un medico. Seleziona anche il dosaggio ottimale e determina la molteplicità dei farmaci.

L'auto-trattamento della urolitiasi è inaccettabile.

Tutti i farmaci devono essere assunti allo stesso tempo.

Di norma, le pietre iniziano a dissolversi dopo 14 giorni dall'inizio del trattamento. L'effetto può essere migliorato integrando l'assunzione di droghe con una dieta. È importante non interrompere il corso. Se necessario, il medico può indirizzare il paziente a sottoporsi a litotripsia. Quando i calcoli renali sono grandi, è necessario un intervento chirurgico.

Medico di famiglia

Come e cosa dissolvere i calcoli renali?

Fitopreparati per sciogliere le pietre e trattare i reni

La moderna industria farmacologica produce una serie di preparati efficaci e sicuri per il trattamento dei reni, la dissoluzione dei calcoli e la prevenzione di ulteriori calcoli, prodotti sulla base di fitocomposti naturali. Le preparazioni medicinali a base di materiali vegetali che utilizzano l'esperienza secolare della fitoterapia popolare, le ricette ayurvediche e le moderne tecnologie farmacologiche consentono di trattare la urolitiasi nel modo più efficace in una forma semplice e conveniente. Quindi, per prima cosa:

Phytolysinum - preparazione combinata a base di erbe con un'azione diuretica, antinfiammatoria, antispasmodica. Promuove la lisciviazione di sabbia e piccole pietre dalla pelvi renale e dagli ureteri, previene la cristallizzazione dei componenti minerali dell'urina, a causa della formazione di colloidi protettivi nelle urine con silicati di coda di cavallo e uccelli di montagna.

Ingredienti: estratto di acqua e alcool condensato di una miscela di erbe 67,2 g: bucce di cipolla 5,0 parti; Rizomi di pire 12,5 parti; La betulla lascia 10,0 parti; Semi di fieno greco 15.0 parti; Radice di prezzemolo 17,5 parti; erbe di verga d'oro 5.0 parti; Erba di equiseto 10,0 parti; Bird Highlander erba 15.0 parti; Radice di Lubis 10.0 parti; Agar 1,2 g; Nipagina A 0,2 g; Amido di frumento 2,3 g; Olio di arancia 0,15 g; Olio di salvia 1,0 g; Olio di menta piperita 0,5 g; Olio di pino 0,2 g; Vanillina 0,0004 g; Glicerina a 100,0 g

La pasta è consistenza morbida, di colore verde-marrone, con un odore aromatico specifico. 1 cucchiaino di pasta viene diluito in 1/2 tazza di acqua calda e assunto 3-4 volte al giorno dopo i pasti.

Indicazioni: nefrolitiasi, soprattutto in caso di impossibilità del trattamento chirurgico; urolitiasi e prevenzione della sua recidiva; malattie infettive e infiammatorie delle vie urinarie.

Controindicazioni: glomerulonefrite; litiasi fosfato.

Urolesan - droga combinata; ha proprietà antispasmodiche e antisettiche, aumenta la diuresi, acidifica l'urina, aumenta l'escrezione di urea e Cl-, aumenta la formazione della bile e la secrezione biliare, migliora il flusso sanguigno epatico.

Composizione: estratto di erbe origano Olio di ricino + + + Carota estratto di semi di estratto di olio di menta piperita + coni Oil + Abete Hop (estratto Herbae Origani + Castor oleum + estratto di Dauci semenis + Menthae Piperitae oleum + Abiesis oleum + estratto di lupuli humuli).

Indicazioni: Neururololitiasi, colelitiasi, pielonefrite, colecistite, colangioepatite, discinesia biliare.

Controindicazioni: ipersensibilità, bruciore di stomaco, nausea, diarrea.

Sublingually, 8-10 gocce su un pezzo di zucchero, 3 volte al giorno, prima dei pasti. Il corso del trattamento dipende dalla gravità della malattia e dura da 5 giorni a 1 mese. Con la colica renale e "fegato", una singola dose può essere aumentata a 15-20 capsule.

phytol - preparazione complessa a base di estratti di equiseto, poligono e iperico, che comprende avisan.

Il farmaco ha un effetto antispasmodico, analgesico e antinfiammatorio e presenta anche proprietà antimicrobiche e antisettiche, regola il metabolismo minerale. Riduce la frequenza e l'intensità della colica renale, normalizza i parametri fisico-chimici dell'urina, porta ad un aggiornamento dell'urodinamica ottimale e dell'omeostasi delle urine.

Il fitolitico è usato per trattare e prevenire l'urolitiasi: in presenza di pietre primarie e ricorrenti di varie dimensioni e localizzazione nei reni e negli ureteri; con complicazioni causate dal passaggio di frammenti di pietra dopo la litotripsia con onde d'urto; con colica renale. Dosaggio e somministrazione: orale prima dei pasti, 2-3 compresse 3 volte al giorno. La durata del trattamento - a seconda della malattia varia da 1 a 4 settimane.

tsiston - preparazione combinata di origine vegetale con azione nefrolitolitica e antimicrobica. Promuove la rimozione di sali di ossalato e fosfato, acido urico e piccole pietre dal tratto urinario. E 'utilizzato nel complesso terapia di urolitiasi (nefrourolitiaza, anche per prevenire nefrourolitiaza postoperatorio), cristalluria, infezioni delle vie urinarie (cistite, pielonefrite), gotta.

1 Cystone compressa contiene fiori estratti dvuplodnika inseguiti (Didymocarpus pedicellata) - 65 mg, steli saxifrage linguetta (Saxifraga ligulata) - 49 mg, steli di robbia serdtselistnoy (Rubia cordifolia) - 16 mg, rizomi Cyperus membranosa (Cyperus scariosus) - 16 mg, semi solomotsveta grezzi (Achyranthes aspera) - 16 mg, parti aeree Onosma pritsvetkovoy (Onosma bracteatum) - 16 mg, di tutto l'impianto Vernonia ceneri (Vernonia cinerea) - 16 mg; polveri mumificate purificate (Shilajeet clean) - 13 mg, silicato di calce (Hajrul yahood bhasma) - 16 mg.

  • regola l'equilibrio cristallo-colloidale delle urine con nefropatia dismetabolica;
  • riduce la concentrazione nelle urine di elementi che favoriscono la formazione di calcoli (acido ossalico, calcio, idrossiprolina);
  • aumenta il livello di elementi che inibiscono la formazione di calcoli (sodio, magnesio, potassio);
  • influenzare la mucina, promuove la disintegrazione delle pietre, porta alla loro demineralizzazione;
  • impedisce l'accumulo di particelle attorno al nucleo della pietra, che impedisce la sua ulteriore crescita;
  • rilassa i muscoli lisci delle vie urinarie;
  • fornisce diuresi efficace.

La cisti ha un effetto batteriostatico e battericida, specialmente in relazione a Klebsiella spp., Pseudomonas aeruginosa, Escherichia coli e altri batteri gram-negativi.
L'effetto litolitico di Cystone non dipende dal pH delle urine.

Si tenga presente che l'azione di Cyston si sviluppa gradualmente e pertanto non è consigliabile utilizzarla nei casi di emergenza, in caso di dolore acuto nell'area del tratto urinario.

capannone e Spill Super Capsule - farmaci con composizione simile e azione simile. La sostanza principale che agisce sui calcoli renali è anche un baco da seta riccio, chiamato anche kejibeling.

Il baco da seta riccio ha un'azione diuretica, antinfiammatoria e antispasmodica. È stato a lungo usato come mezzo efficace per dissolvere, prevenendo l'insorgenza e la rimozione del tartaro dai reni e dalle vie urinarie.

Previene l'occorrenza e sopprime gli attacchi di colica renale. Contiene sostanze che accelerano l'epitelizzazione della membrana mucosa danneggiata delle vie urinarie e contribuiscono al suo rapido recupero. È un potente antiossidante, ha un effetto immunostimolante pronunciato.

Entrambi i farmaci possono essere utilizzati con successo al posto del farmaco Kedzhibeling, che molti hanno tentato senza successo di trovare sul mercato, dal momento che questi farmaci includono gli stessi componenti del farmaco Kedzhibeling e una serie di altri componenti che migliorano l'effetto dei principali. Semplicemente, Kedzhibeling è circondato da un'aura mistica di racconti popolari su una cura miracolosa, costa il doppio e, di norma, è assente nelle farmacie.

Kedzhibeling extra - additivo biologicamente attivo, una fonte di tannini, flavonoidi, acidi organici. Le piante incluse nella composizione hanno un'alta attività biologica in relazione al sistema urinario umano. Nella medicina erboristica viene usato per rimuovere pietre, piccole pietre e sabbia dai reni; per prevenire l'infiammazione ed eliminare le coliche renali.

Composizione e forma di rilascio:
Kedzhibeling capsule extra di 100 pezzi. nel pacchetto.
Extra Kedzhibeling 1 capsula contiene 550 mg: Foglia estrae kedzhibelinga (shelkovochashechnika ricci - Strobilanthes crispa (L.)), foglie di tè renali (Orthosiphon stamineus Benth.), Foglia sonchus oleraceus (Sonchus oleraceus L.).

Kedzhibeling (shelkovochashechnik arricciati) - ricetta di base pianta unica componente che ha eccezionalmente raro proprietà di distruggere calcoli (pietre) nei reni, le vie urinarie, della cistifellea e dotti biliari. Efficace con urolitiasi e malattia calcoli biliari. Kedzhibeling ha anche un pronunciato effetto diuretico, ipoglicemico e lassativo.

Il tè del rene (baffo del gatto, ortosifone allo stame) ha un pronunciato effetto diuretico, accompagnato da una maggiore escrezione di urea, acido urico e cloruri dal corpo. Aumenta la filtrazione glomerulare, migliora la funzione dei tubuli. È usato nelle malattie renali acute e croniche, accompagnato da edema, albuminuria, azotemia e formazione di calcoli renali; così come con cistite, uretrite, gotta, diabete. Inoltre, è usato per colecistite, colelitiasi, malattie cardiache, accompagnato da edema.

La semina del giardino ha un effetto lassativo diuretico, coleretico, antinfiammatorio e mite; utilizzato per l'urolitiasi, le malattie della vescica, l'ittero e le emorroidi, come agente coleretico e antinfiammatorio.

Nella classica medicina erboristica orientale, questa ricetta è usata per: rimuovere pietre, piccole pietre e sabbia; prevenire l'infiammazione, eliminare la colica renale.

Nelle persone talvolta viene talvolta chiamato "Genjileling" e altri, ovviamente, nomi scarsamente percepiti. Confronta la composizione e scoprirai che tale gloria non è giustificata in alcun modo. Ma le leggende popolari sono talvolta più forti del buon senso. Anche se, in realtà, un farmaco simile a Ginjaleling esiste davvero, è disponibile in capsule da 500 mg, 75 pezzi. Daria Varia Laboratory, Indonesia.

Gindzhaleling - preparazione a base di erbe per il trattamento e la prevenzione della urolitiasi negli adulti e nei bambini. Ha un effetto litolitico, diuretico, antispasmodico, antinfiammatorio. Promuove la dissoluzione e lo scarico delle pietre e dei loro frammenti (urato, ossalato, di tipo misto) come monoterapia o dopo una litotrepsia a onde d'urto lontane. Per la prevenzione della nefrourolitiasi (urolitiasi) e delle malattie infiammatorie delle vie urinarie.

Composizione e forma di rilascio:
Capsule di Ginjaleling da 500 mg. 75 ciascuno nel pacchetto.
1 capsula Ginjaleling contiene miscela frantumata della seguente composizione: foglie kejibiling 27,7%, ortosyphon (Kumis-Kusing) foglie 27,7%, erba menirana 22,3%, ylang-ylang (imperatore, alang-Alang) rizoma 22,3%.

Spill Super Capsule - integratore alimentare biologicamente attivo, contribuisce alla normalizzazione dello stato funzionale del sistema urinario e delle vie biliari.

1 capsula (600 mg) contiene: estratti di foglie di baco da seta riccia (Strobilanthi Folium) - 80 mg, foglie di tè di rene (Orthosiphonis Folium) - 6 mg, radici di ginseng (Ginseng Radix) - 5 mg, cavalluccio marino (Sea Horse) - 5 mg, rizomi imperatae cilindrico (Imperatae Rhizoma) - 2 mg, radice di liquirizia (Glycyrrhizae Radix) - 2 mg; eccipiente: amido - 500 mg.
60 capsule per confezione.

Il baco da seta riccio (Kedzhibeling) è noto come pianta medicinale, dissolvendo efficacemente pietre di diversa composizione, con proprietà diuretiche, ipoglicemizzanti e lassative.

Il tè del rene (baffi di gatto) ha pronunciato proprietà diuretiche. L'effetto diuretico è accompagnato da una maggiore escrezione di urea, acido urico e cloruri dal corpo. Aumenta la filtrazione glomerulare, migliora la funzione dei tubuli. È usato nelle malattie renali acute e croniche, accompagnato da edema, albuminuria, azotemia e formazione di calcoli renali; con cistite, uretrite, gotta, diabete; con colecistite, colelitiasi, malattie cardiache, accompagnata da edema. Efficace nell'uso a lungo termine nella malattia renale. Non causa effetti collaterali.

Il ginseng è usato come rimedio tonico, tonico e adattogeno per ipotensione, affaticamento mentale e fisico, nevrastenia.

Il cavalluccio marino è considerato nella medicina tradizionale un prezioso tonico, afrodisiaco.

La liquirizia viene utilizzata come agente espettorante, antinfiammatorio, antispasmodico, antiallergico.

Imperata cilindrica ha proprietà diuretiche, antifebbrili. Usato come diuretico, con malattie infiammatorie della vescica e dell'uretra, epatite cronica, edema renale e cardiaco.

Controindicazioni: aumentato irritabilità nervosa, insonnia, ipertensione, disturbi del ritmo cardiaco, aterosclerosi marcata, intolleranza individuale ai componenti del prodotto, non raccomandata per le donne in gravidanza e in allattamento.

Versare capsule o versare pillole La composizione è identica, ma prendere le capsule è più conveniente e più piacevole, anche se sono più difficili da trovare nelle farmacie che nelle pillole. Assumere 2 capsule equivale a prendere 5 pillole.

1 pillola (225 mg) contiene estratti di foglie di tè di rene (Orthosiphonis Folium) - 27.038 mg; Foglia di ossage da giardino (Sonchi Folium) - 27.038 mg; foglie di gelso riccio (Sericocalycis Folium) - 24,58 mg; Erbe di Phyllanthi Herba phyllanthus - 24,58 mg; rizomi di imperata cilindrico (Imperatae Rhizoma) - 12.29; frutti di cubeba pepe (Cubebae fructus) - 3.687 mg; foglie di papaia (melone) (Caricae Folium) - 3,668 mg;
in flaconi da 100 pz.

Il baco da seta riccio scioglie il calcolo di diversa composizione, ha un effetto diuretico, ipoglicemico e lassativo.

Il tè del rene (baffi di gatto) ha pronunciato proprietà diuretiche. L'effetto diuretico è accompagnato da una maggiore escrezione di urea, acido urico e cloruri dal corpo. Aumenta la filtrazione glomerulare, migliora la funzione dei tubuli. È usato nelle malattie renali acute e croniche, accompagnato da edema, albuminuria, azotemia e formazione di calcoli renali; con cistite, uretrite, gotta, diabete; con colecistite, colelitiasi, malattie cardiache, accompagnata da edema. Efficace nell'uso a lungo termine nella malattia renale. Non causa effetti collaterali.

Phyllanthus niruriri ha un forte effetto antimicrobico e diuretico, allenta i calcoli renali.

La semina del giardino ha un effetto lassativo diuretico, coleretico, antinfiammatorio e mite; usato per malattie della vescica.

I frutti di pepe cubeb hanno un effetto antisettico pronunciato, disinfettando le vie urinarie; utilizzato per la prevenzione e il trattamento delle malattie sessualmente trasmissibili.

Le foglie e la buccia del frutto verde della papaia contengono un complesso di enzimi, tra cui la papaina, che è eccellente nell'aiutare le violazioni della secrezione gastrointestinale, specialmente quando è difficile digerire le proteine. Queste sostanze normalizzano il lavoro del sistema epatobiliare, a causa del quale si dissolvono i calcoli nel fegato e nella cistifellea.

Lo sversamento è raccomandato come integratore alimentare - un mezzo per migliorare lo stato funzionale del sistema urinario: con l'urolitiasi per rimuovere piccole pietre e sabbia; per la prevenzione dei processi infiammatori nel tratto urinario.

Septo versato - uroseptic a base di erbe destinato al trattamento a lungo termine di malattie croniche delle vie urinarie. Ha proprietà antisettiche e antibatteriche, migliora la filtrazione glomerulare, ha un'azione antinfiammatoria, diuretica e antispasmodica.

Ha un pronunciato effetto antibatterico, è usato nel trattamento delle malattie infiammatorie del sistema urinario. Quando si utilizza "Split Septo" nel trattamento complesso delle malattie infiammatorie croniche delle vie urinarie, il tempo di trattamento è ridotto, la durata della remissione (lo stato senza esacerbazione) di queste malattie aumenta.

Il farmaco può essere usato in combinazione con antibiotici per aumentare l'efficacia della terapia. Efficace con resistenza microbica agli antibiotici.

Ha un lieve effetto diuretico, contribuisce alla normalizzazione dello stato funzionale del sistema urinario. Non causa disbiosi in contrasto con urosettici sintetici.

La composizione comprende: baco da seta riccio, phylanthus niruri, tè ai reni.

infezioni croniche del tratto urinario (cistite, uretrite); infezioni renali croniche (pielonefrite, pielite); infiammazione cronica non infettiva dei reni (glomerulonefrite, nefrite interstiziale); prostatite; urolitiasi, comprese le operazioni dopo la rimozione di calcoli urinari.

Rovatineks - Phytopreparation con azione diuretica, antispasmodica e litolitica, contribuendo alla disintegrazione e all'eliminazione di calcoli renali e calcoli delle vie urinarie.

I terpeni, come il borneolo, subiscono cambiamenti metabolici e vengono escreti nelle urine, principalmente sotto forma di glucuronidi, che aumenta la solubilità dei sali di calcio, che sono i componenti principali dei calcoli renali e delle pietre del tratto urinario. In studi sperimentali è stato stabilito l'effetto inibitorio di Rovatinex sulla formazione di calcoli renali e calcoli del tratto urinario.

Rovatinex ha un effetto antispasmodico, favorisce il passaggio dei sassi attraverso le vie urinarie, riduce il dolore nella colica renale e ureterale, aumenta il flusso ematico renale, migliora la funzionalità renale e aumenta la diuresi.

Il farmaco ha un'azione antinfiammatoria, azione antimicrobica (in relazione a un numero di microrganismi gram-positivi e gram-negativi), aumenta il contenuto di colloidi protettivi nelle urine e aumenta il contenuto di acido glucuronico nelle urine.

Non è raccomandato l'uso di Rovatinex con grave colica renale, anuria o grave infezione del tratto urinario. Nel processo di trattamento dovrebbe aumentare l'assunzione di liquidi.

Canephron N - preparazione combinata di origine vegetale per il trattamento integrato delle malattie croniche dei reni e delle vie urinarie. Ha un'azione diuretica, antinfiammatoria e antimicrobica. Riduce la gravità della proteinuria, aiuta ad eliminare lo spasmo delle vie urinarie, previene la formazione e la crescita di calcoli nel tratto urinario. Potenzia l'effetto della terapia antibiotica.

È usato per trattare cistite, pielonefrite, glomerulonefrite, nefrite interstiziale; per la prevenzione della urolitiasi (nefrolitiasi).

Sotto l'influenza di Canephron H, l'escrezione dei sali di acido urico viene aumentata e il pH delle urine aumenta, il che impedisce la formazione e la crescita dei calcoli nel tratto urinario. A causa dell'azione dell'acido rosmarinico, il rilascio di mediatori dell'infiammazione viene inibito, il che si traduce in un persistente effetto anti-infiammatorio.

Tutti i componenti vegetali di Canephron H contengono sostanze (acidi fenolici carbossilici, oli essenziali, ecc.) Con un ampio spettro di azione antimicrobica e potenziano l'effetto della terapia antibiotica.
L'effetto di Canephron H sul sistema del nefrone canalicolare e glomerulare porta ad una diminuzione della gravità della proteinuria.

Estratto di tintura più matto - farmaco antispasmodico e diuretico. Contribuisce alla "dissoluzione" delle pietre urinarie contenenti fosfati di calcio e magnesio. Applicato con urolitiasi per ridurre gli spasmi e facilitare lo scarico di piccole pietre.

L'estratto è prescritto per via orale per 2-3 compresse (0,5-0,75 g) al giorno. Le compresse prima di prendere sciogliere in 1/2 tazza di acqua calda. Il corso dura 20-30 giorni. Se necessario, ripetere dopo 4-6 settimane.

Madder ha proprietà coloranti, i suoi estratti colorano l'urina in un colore rossastro; con una forte colorazione delle urine (rosso brunastro), ridurre la dose o interrompere temporaneamente l'assunzione di pillole.

L'estratto di radice di madder può essere preparato indipendentemente. Per fare questo, è necessario prendere 50 grammi di radice colorante madder a terra - 0,5 litri di etanolo al 70% o vodka (preferibilmente senza additivi). Insistere in un luogo buio per 3 settimane, ogni tanto tremando. Prendere 2-3 volte al giorno per 15-20 gocce dopo un pasto, in modo da non danneggiare le pareti dello stomaco. Prendilo e mettilo, quindi prenditi una pausa per una settimana in modo da non provocare uno scarico di massa di pietre. Madder si scioglie bene pietre fosfatiche, in misura minore - ossalati e urate ossalato. Inoltre, più folle, regola la motilità degli ureteri, come Ammi dentale. Azione farmacologica tsiston si basa anche sulla radice di madder, quindi è meglio non combinare la tintura e Cystone.